zuppe di cipolle

  Ricetta Italiana

  Viene servita come minestre
  Ricetta per 4 persone

  Costo 1 €


  Tempo totale di esecuzione
00:60:00
  Tempo di preparazione
00:10:00

  Tempo di cottura
00:50:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 500 grammi di cipolle
  • 50 grammi di burro
  • 20 grammi di farina di grano tenero
  • 1500 millilitri di brodo vegetale
  • 100 grammi di pan carrè
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 230Kcal
  • 13g di grassi
  • 13g colesterolo
  • 10g di fibre
  • 5g di proteine

La zuppa di cipolle

La zuppa di cipolle è uno dei piatti più economici che si possano preparare. Il costo massimo può essere anche di 10 centesimi a persona. Essendo un piatto molto povero e facile da preparare, con ingredienti comuni a tutte le culture, non ha una sua origine definita, e fa parte di tutte le cucine nazionali conosciute. Certamente tra le più famose zuppe vi è quella che si realizza in Francia, molto gustosa, spesso cucinata con un pochino di salsa di pomodoro a colorare. La “soup à l'oignon” è divenuta famosa in tutto il mondo, e la sua immagine di piatto “povero” destinato alle classi più basse della società è ormai un lontano ricordo. Oggi tutti gli strati della società amano questo piatto una volta destinato solo a poveri contadini. È un ottimo piatto, sia caldo, per gli inverni rigidi, che fredda, magari passata al mixer come vellutata, per le stagioni calde. Ma non è solo un piatto gustoso, ma anche notevolmente benefico grazie alle proprietà officinali ben note della cipolla, antisettica, antibiotica e curativa. Ma le sue proprietà vengono definite anche anticancerose, regolatrici della circolazione e utili a combattere la sclerosi.

la zuppa di cipolle

Luminarc Directoire Coppa Zuppa di cipolle 560ml, 6 Pezzi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23,86€


Gli ingredienti

ingredienti La zuppa di cipolle prevede pochissimi ingredienti, ed ha un costo bassissimo, di pochi centesimi per persona. Per una ricetta per quattro persone procuratevi:

½ Kg di cipolle bianche

20 gr di farina

50 gr di burro

1,5 lt di brodo vegetale

pancarré o pane da bruscare


  • verdure al forno Le verdure al forno sono un ottimo contorno per una cena più sostanziosa ma sono anche un ottimo secondo piatto per i giorni in cui vogliamo star leggeri. La loro preparazione è molto semplice e non r...
  • frittata di cipolle La frittata è uno dei piatti più semplici e nutrienti della cucina italiana, che propone come nessun altro la cottura delle uova sbattute, che in francese vengono chiamate omelette. Ma nessuno come in...
  • cipolle di tropea in agrodolce con crostini La cipolla di tropea è un tipo di cipolla rossa originaria della provincia di Cosenza. È un ortaggio che si conosce in tutta Italia, ma la vera cipolla di tropea è quella coltivata nelle zone della pr...
  • cipolle e patate Le patate con le cipolle sono un ottimo contorno per la carne, sia rossa che bianca, ma anche per alcuni pesci saporiti che possono abbinarsi bene con questo sapore. Al tempo stesso potrete anche prop...

Roger Lascelles - Orologio in legno da parete, motivo: ricetta zuppa di cipolle [Lingua francese]

Prezzo: in offerta su Amazon a: 43,17€
(Risparmi 0,46€)


Preparare gli ingredienti

  • le cipolle
  • cipolle tritate e a rondelle
  • il brodo
Preparare la zuppa di cipolle non richiede nessuna lunga preparazione. Se volete utilizzare un dato vegetale per il brodo abbrevierete anche questa operazione, altrimenti fate bollire per più di un'ora due coste di sedano, 1 cipolla e 2 carote.

Poi dovete tritare le cipolle, o se preferite farne delle rondelle.


zuppe di cipolle: Cuocere la zuppa

  • sudare le cipolle
  • aggiungere la farina
  • cipolle e farina
Ora ponete in una pentola grande i 50 gr di burro, fatelo sciogliere e poi ponete le cipolle tritate girando bene e mantenendo il fuoco molto basso. Coprite con un coperchio e lasciate andare per circa mezzora, facendo bene attenzione a non far soffriggere le cipolle. Con il fuoco molto basso infatti le cipolle devono sudare e quindi lentamente diventare di un colore biondo.

Quindi ponete la farina con un setaccio, mescolate bene per cinque minuti e poi aggiungete il brodo.

La quantità di brodo da mettere dipende da quanto liquida vorrete la vostra zuppa.

Alzate la fiamma e lasciate bollire lentamente per ancora mezzora.

Quindi bruscate il pane, se volete con del formaggio, mettete in una zuppiera e servite ben calda con i crostini. Potete passare anche la zuppa per una vellutata.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO