tritaverdure








Tritaverdure. Introduzione

Il tritaverdure è un attrezzo da cucina molto utile e versatile, in grado di semplificare la lavorazione di verdura ed ortaggi. Si può trovare in commercio sia manuale che elettrico, oppure industriale per la grande ristorazione.

Sono molte le aziende che producono tritaverdure, sia per la casa che per la grande ristorazione. Chiaramente ve ne sono alcune molto famose, come la Mulinex o la Brawn, di cui possiamo tracciare una piccola recensione, solo a titolo informativo.

Tritaverdure

Moulinex DJ755G Fresh Express+ Tritatutto Multifunzione con 5 Accessori e Ampio Tubo di Alimentazione, L'Ideale per le tue Verdure

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39€
(Risparmi 16,9€)


Tritaverdure Moulinex DJ755G

Il tritaverdure elettrico della Muolinex si presenta esteticamente con un design accattivante ed in alcuni tratti anche retrò. Grazie alla sua forma non passa di certo inosservato tra i vari modelli che si possono trovare in commercio. Un'altra caratteristica che subito salta all'occhio e la mancanza di un contenitore per la raccolta dei cibi lavorati, cosa che invece si trova spesso in altri tritaverdure o robot da cucina. Esso possiede una imboccatura situata sopra l'alloggiamento della lama intercambiabile, seguita subito dopo dal beccuccio che consente di scaricare il prodotto che avete lavorato direttamente in un contenitore o in una ciotola. L'imboccatura risulta essere troppo piccola nel caso in cui si vogliano lavorare verdure ed ortaggi di grandi dimensioni, come ad esempio le rape, oppure le patate o i finocchi. In questo caso tali alimenti dovranno essere tagliati in precedenza in due parti per inserirli facilmente nel tritaverdure. Il funzionamento di questo attrezzo da cucina è davvero semplice ed intuitivo. Basta semplicemente introdurre la verdure o la frutta che desiderate lavorare nell'imboccatura superiore con una mano aiutandosi con l'accessorio apposito, e premere successivamente il pulsante rosso di accensione che si trova in cima alla macchina. Il cibo sminuzzato cadrà poi dal beccuccio anteriore direttamente in una pentola o in un contenitore, che avrete posizionato precedentemente davanti al tritaverdure. Così facendo avrete evitato un passaggio intermedio, cosa che invece avviene spesso nei robot da cucina, ovvero dover passare il prodotto lavorato dal contenitore in dotazione con la macchina, alla ciotola o alla padella. Risparmiare tempo in cucina è molto importante, e questo tritaverdure ve lo dimostrerà. Le lame di cui è dotato sono ben 5:

1. Lama per grattugiare il parmigiano

2. Lama per una grattugia fine

3. Lama per una grattugi grossa

4. Lama per affettare finemente

5. Lama per il taglio ondulato

Queste cinque lame consentono di effettuare cinque lavorazioni differenti. Si può inoltre anche tagliare alla julienne, oppure a rondelle, o tritare il formaggio e le cipolle. Con questo utensile potrete lavorare alimenti differenti, come la frutta, la verdura, il pane secco, la cioccolata, le noci, le mandorle e molto altro ancora. Se volete realizzare gli spaghetti di zucchine, vi consigliamo di acquistare un tritaverdure a spirale. Un accorgimento molto importante da prendere in considerazione è quello di non utilizzare verdura e frutta molto morbida. È importante impiegare solo quella con una certa consistenza, come le zucchine o i cetrioli per intenderci, perché in caso contrario si possono intasare le lame. Per eseguire tutte le lavorazioni che vi occorrono il consumo è di 150 W, che paragonato a quello che invece richiedono i robot da cucina è davvero poco, perché normalmente occorrono 800 w per la lavorazione dei cibi. Oggi purtroppo il risparmio energetico è un aspetto da prendere in considerazione prima dell'acquisto di una macchina.


  • Tritatutto Già il nome stesso indica la funzione dell'oggetto che ora andremo a descrivere, per orientarvi all'acquisto di quello che più fa per voi e per le vostre esigenze.Prima di comperare un tritatutto, è...
  • Passapomodori Il passapomodori è un elettrodomestico da cucina che permette di realizzare facilmente una passata molto gustosa e buona. Per realizzare tale alimento occorre avere a disposizione pomodori freschi c...
  • Pietra ollare La pietra ollare, prende anche il nome di pietra saponaria o gesso di Briacon.Questa è una roccia che somiglia alla giada, anche se il suo aspetto è molto più polveroso.Il suo colore principale e ...
  • Storia L'imbuto è uno strumento dalle origini antichissime, e il suo impiego è fatto esclusivamente per travasare i liquidi, oppure dei solidi sotto forma di granuli e la sua imboccatura è molto stretta.Pe...

Kenwood Quad Blade CH580 Ciotola Tritatutto

Prezzo: in offerta su Amazon a: 30,99€
(Risparmi 14,01€)


Pulizia della macchina

Anche il lavaggio della macchina è un aspetto molto importante che non deve essere trascurato. Per quanto riguarda la pulizia dei componenti di questo tritaverdure non vi sono particolari difficoltà. Infatti tutti gli accessori possono essere lavati comodamente in lavastoviglie, ma se volete farli durare più a lungo, vi consigliamo di lavarli a mano con il classico sapone per i piatti. Basta semplicemente utilizzare l'acqua corrente calda oppure fredda ed il gioco è fatto. Per facilitare la pulizia e non impazzire con la classica spugna, consigliamo inoltre di utilizzare lo spazzolino da cucina, così facendo rimuoverete facilmente tutti i residui di cibo. Quando state lavorando con un attrezzo elettrico vi sono delle precauzioni importanti da tenere presente: non inserite le mani nel beccuccio anteriore dove sono presenti le lame mentre la macchina sta lavorando. Inoltre tenete sempre sotto controllo i bambini e nel caso di sostituzione della lama, staccate la spina della macchina.


tritaverdure: Scheda tecnica

1. Alimenti utilizzabili: verdura e frutta consistente, cioccolato, biscotti, pane secco, noci, mandorle e parmigiano

2. Il prodotto finito va direttamente nella ciotola o nella pentola

3. Sostituzione della lama semplificata

4. Potenza 150 W

5. Imboccatura 47 mm

6. Gli accessori sono riposti all'interno

7. Gli accessori sono lavabili in lavastoviglie

8. Dotato di avvolgicavo

9. Le lame sono in acciaio inox

10. Cinque tipologie differenti di lavorazione

11. Dimensioni 28x28x26,2 cm



COMMENTI SULL' ARTICOLO