vitello brasato

  Ricetta italia

  Viene servita come secondo piatto
  Ricetta per 2 persone

  Costo 6 €

Tempo di preparazione
02:15:00
  Tempo di preparazione
00:15:00

  Tempo di cottura
02:00:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 300 grammi di Carne magra di vitello
  • 200 grammi di conserva di pomodoro
  • 300 millilitri di vino rosso
  • 100 millilitri di brodo di carne mista
  • 100 grammi di farina di grano tenero
  • 30 grammi di burro
  • 80 grammi di carote
  • 50 grammi di sedano
  • 50 grammi di porri
  • 1 spicchio di Aglio
  • 1 spolverata di pepe
  • 1 manciata di sale
  • 5 cucchiai di Olio extravergine
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 708Kcal
  • 20g di grassi
  • 20g colesterolo
  • 7g di fibre
  • 43g di proteine

Vitello brasato

Il brasato di vitello è un piatto ricco di sapori e dalla cottura molto lunga. La sua preparazione è relativamente semplice, ma il piatto deve essere preparato con largo anticipo, per essere pronta in tempo per il pranzo o la cena. Il piatto è molto nutriente e calorico, e quindi sazievole per chiunque. Una volta pronto, dovrà essere accompagnato da un vino rosso strutturato, che sia capace di corrispondere e sostenere il sapore forte del brasato.
Vitello brasato

Sage Appliances The Fast Slow Pro multifunzione elettrico

Prezzo: in offerta su Amazon a: 267,32€


Gli ingredienti

Gli ingredienti Per fare il brasato di vitello per due persone, procuratevi i seguenti ingredienti:

300 g di carne di vitello già tagliata

200 g di passata di pomodoro

300 ml di vino rosso

100 ml di brodo di carne

100 g di farina

30 g di burro

1 carota

1 gambo di sedano

1 spicchio d'aglio

½ porro

pepe nero

sale

olio extravergine di oliva

  • Brasato di vitello Il brasato di vitello è una gustosa preparazione della tradizione nordica, con una lunga marinatura della carne e una cottura altrettanto lunga, che consiste nel cuocere la carne con il suo stesso vap...
  • Brasato con patate La carne brasata è uno dei secondi piatti più rinomati d'Italia, e non fa eccezione il brasato con patate. La carne brasata va marinata a lungo, per mantenerla poi morbida nella cottura, e poi cotta l...
  • pecorino Il pecorino è un formaggio tipico italiano, dalla storia e tradizione molto antiche, prodotto dal latte di pecora con diverse lavorazioni a seconda della regione e della zona tipica di produzione. Que...

Master Class - Pentola per stufato in acciaio INOX con coperchio, 24 cm, 8,5 l

Prezzo: in offerta su Amazon a: 41,03€


Infarinate la carne

  • Infarinate la carne
  • Infarinate la carne
  • Infarinate la carne
Iniziate la ricetta infarinando la carne. Ponete la farina su un piatto (1) e quindi iniziate a infarinare (2) tutta la carne su ambo i lati, e lasciate la carne su un piatto (3).


La carota

  • La carota
  • La carota
  • La carota
Quindi prendete la carota e lavatela (4) con cura, per porla poi sul tagliere. Quindi tagliatela a rondelle (5) fini e mettetela su un piattino (6) a parte.


Il porro

  • Il porro
  • Il porro
  • Il porro
Lavate anche il porro e mettetelo sul tagliere (7) per tagliarlo e tritarlo (8) finemente e metterlo su un piattino (9) a parte.


Il sedano

  • Il sedano
  • Il sedano
  • Il sedano
Anche con il sedano dovrete eseguire le stesse operazioni. Lavate bene quindi il sedano (10) sotto l'acqua corrente, e quindi mettetelo sul tagliere per tagliarlo finemente (11) con il coltello. Ponete quindi il tutto in una ciotolina (12) e proseguite la ricetta.


Il soffritto

  • Il soffritto
  • Il soffritto
  • Il soffritto
Versate dunque cinque cucchiai di olio extravergine di oliva (13) in un tegame capiente e fatelo scaldare. Intanto sbucciate l'aglio e mettetelo a dorare (14) nel tegame. Quindi aggiungete anche il sedano (15).


Terminate il soffritto

  • Terminate il soffritto
  • Terminate il soffritto
  • Terminate il soffritto
Insieme al sedano unite al soffritto anche la carota (16) e il porro (17), quindi mescolate e aggiungete anche il burro (18) a fondere insieme agli odori.


Unite la carne

  • Unite la carne
  • Unite la carne
  • Unite la carne
Una volta fuso tutto il burro, unite nel tegame anche la carne infarinata (19). Salate (20) e pepate (21) la carne con del pepe macinato fresco.


vitello brasato: La brasatura

  • La brasatura
  • La brasatura
  • La brasatura
Ora non vi resta che versare tutto il vino rosso (22) sulla carne e farla insaporire per circa mezzora, a fiamma bassa. Una volta che la carne è insaporita con il vino, aggiungete anche la passata di pomodoro (23), salate leggermente e mescolate con cura. Lasciate insaporire per circa 10 minuti e quindi aggiungete lentamente il brodo di carne (24). Mescolate bene e coprite con un coperchio, per lasciare cuocere la carne, a fuoco lento, per un'ora e mezza. Una volta pronta e cotta la carne, alzate il fuoco per far restringere il sughetto di fondo. Quindi spegnete il fuoco ed impiattate immediatamente, per servire subito in tavola ben caldo, accompagnando con un buon vino rosso strutturato.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO