stufato ricetta

  Ricetta italia

  Viene servita come secondo piatto
  Ricetta per 2 persone

  Costo 8 €

Tempo di preparazione
02:40:00
  Tempo di preparazione
00:20:00

  Tempo di cottura
02:20:00


  Tipo di cottura: lesso
Lista degli Ingredienti


  • 500 grammi di macinato di bovino
  • 30 grammi di cipolle
  • 1 costa di sedano
  • 30 grammi di carote
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 2 cucchiai di farina di grano tenero
  • 4 cucchiai di Olio extravergine
  • 2 cucchiai di pelati
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 248Kcal
  • 11g di grassi
  • 11g colesterolo
  • 0g di fibre
  • 35g di proteine

Lo stufato

Lo stufato è un secondo piatto molto diffuso nelle regioni del nord ed in particolare in Lombardia. Sebbene sia un piatto ricco e nutriente non è eccessivamente grassoso ( dipende sempre dal tipo di carne che utilizzate). Il sapore della carne non è come quella in brodo.Le verdure che accompagnano lo stufato aiutano a conferire alla carne profumo e sapore. Lo stufato si prepara solitamente con la carne di manzo, anche se si possono aggiungere, a piacimento, varie tipologie di carne come la carne di maiale, asino e cavallo. Il segreto per cuocere un ottimo stufato, oltre che servirsi di carni scelte , è quello di procedere ad una cottura a fuoco lentissimo. Il vero stufato saporito è quello preparato nelle pentole di coccio e sulla brace.
stufato

Aicok Pentola a Pressione Elettrica 6 Litri con Timer Programmabile 7 in 1 Multifunzionale Acciaio Inossidabile 1000W per Cucinare Legumi, Pasta, Minestroni, Zuppe di Pollo e di Pesce, Sugo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 81,99€
(Risparmi 48€)


Gli ingredienti

gli ingredienti Per due persone

500 grammi di carne di manzo o vitello

olio extravergine di oliva

2 cucchiai di passata di pomodoro

1 cipolla

1 costa di sedano

2 carote

2 cucchiai di farina

1 bicchiere di vino bianco

100 grammi di piselli surgelati

sale

pepe


  • scarola stufata Anche se non si hanno particolari problemi di linea, capita alle volte di volere alleggerire i piatti che portiamo in tavola, perchè magari vogliamo indossare ancora i vestiti di qualche anno prima, p...
  • spaghetti alle zucchine Gli spaghetti alle zucchine possono essere cucinate in vari modi, tra cui la veloce ricetta che proponiamo oggi, che prevede appena una scottatura delle verdure che in questo modo possono conservare t...
  • Il riso basmati Il riso basmati è originario dell'India e del Pakistan, ed è sempre più apprezzato negli ultimi decenni da chi intende seguire delle diete dimagranti in quanto, rispetto al riso bianco generalmente ut...
  • La pasta integrale La pasta integrale è un tipo di pasta di uguali forme della normale ma prodotta con più tipi di farina in modo da essere dietetica e anche diuretica, anche se molti esperti non sono concordi sulla sua...

Russell Hobbs 21850-56 Cook At Home Multi Cooker

Prezzo: in offerta su Amazon a: 89,99€
(Risparmi 30€)


Lavare e tagliare le verdure

  • carote
  • carote
  • carote
Lavate bene le carote e poi tagliate le due estremità. Con un pelapatate togliete la parte superficiale e poi tagliate le carote in tanti piccoli cubetti.


Tritare le verdure

  • tritare le verdure
  • tritare le verdure
  • tritare le verdure
Per tritare le verdure potete procedere tagliando in pezzi molto piccoli carote e sedano. Potete servirvi di un tritaverdure. Mettete le carote nel tritatutto e poi aggiungete la costa di sedano tagliata a pezzi.


Rosolare la carne

  • cipolla e olio
  • carne
  • carne
In una pentola capiente mettete 4 cucchiai di olio extravergine di oliva e la cipolla tagliata a fette. Fate appassire la cipolla e nel frattempo che la cipolla lentamente si cuoce, mettete la carne in una ciotola e aggiungeteci due cucchiai di farina. Mescolate bene la carne nella farina e poi mettetela nell'olio. Fatela rosolare nell'olio con la cipolla e abbiate cura di girarla per non farla attaccare al fondo.


Aggiungere gli altri ingredienti

  • carne rosolata
  • aggiungere le verdure
  • aggiungere il vino bianco
Girate la carne per controllare che sia rosolata e poi aggiungete in pentola le verdure che avete tritato. Aggiungiamo un bicchiere di vino bianco e lasciamo sfumare per cinque/dieci minuti.


Aggiungere acqua o brodo caldo

  • aggiungere acqua
  • brodo granulare
  • passata di pomodoro
Passati una decina di minuti aggiungete un bicchiere di acqua calda o di brodo vegetale. Potete aggiungere un cucchiaino di brodo vegetale granulato per arricchire il sapore del vostro stufato. Aggiungete due cucchiai di passata di pomodoro, sale e pepe. Lasciate cuocere a fuoco lentissimo per circa un'ora e mezza coprendo la pentola con un coperchio. Controllate di tanto in tanto che il brodo non si sia asciugato. Ricordate che deve coprire per 3/4 la carne.


stufato ricetta: Aggiungere i piselli ed ultimare la cottura

  • aggiungere i piselli
  • aggiungere i piselli
  • stufato pronto
Passata circa un'ora e mezza aggiungete i piselli. Mescolate bene e lasciate cuocere con coperchio per altri 15/ 20 minuti. Portate in tavola lo stufato caldo accompagnandolo con delle fette di pane tostato o delle freselle.



COMMENTI SULL' ARTICOLO