Lumache di mare

  Ricetta italia

  Viene servita come primo piatto
  Ricetta per 4 persone

  Costo 5 €


  Tempo totale di esecuzione
00:25:00
  Tempo di preparazione
00:05:00

  Tempo di cottura
00:20:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 800 grammi di lumache
  • 500 grammi di pasta di semola
  • 1 spicchio di Aglio
  • 10 grammi di peperoncini piccanti
  • 1 spolverata di prezzemolo
  • 3 cucchiai di Olio extravergine
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 766Kcal
  • 6g di grassi
  • 6g colesterolo
  • 3g di fibre
  • 61g di proteine

Lumache di mare : da sole o con gli spaghetti

Le lumache di mare sono molluschi molto saporiti e come tutti i molluschi si prestano alla preparazioni di molti tipi di piatti. Sono adatte alla preparazione di veloci e saporiti antipasti sia caldi che freddi e possono essete servite sia da sole che accompagnate con altri molluschi. Come specie sono molto simili alle lumache di terra, hanno un guscio esterno e la parte commestibile corrisponde a delle specie di lingue porose che fuoriescono dal guscio per nutrirsi. I gusci sono elementi fondamentali per la vita delle lumache di mare perché ne preservano l'integrità e grazie ad esso si difendono anche da predatori esterni. Le lumache di mare si cuociono molto facilmente. A differenza degli altri molluschi, forse è sempre meglio farli sbollentare un po' con pochissima acqua e a fuoco lento per far si che fuoriescano dal guscio e siano poi più tenere. Dopo questa operazione è possibile prepararle nel modo che più vi piace. Ve ne proponiamo uno molto semplice per preparare delle lumache di mare saporite da unire anche alla pasta se non volete mangiarle come antipasto. Grazie a questa ricetta avrete primo e secondo piatto assicurato. A ciascuno la propria porzione di pasta e lumachine e vi assicuriamo un successo a tavola. Anche perchè sono un alimento molto facile da cucinare ed è sicuro che avrete a disposizione una carta in più se volete preparare qualcosa di diverso dal solito.
Lumache di mare

Immagini – Quadro da parete stampata 120 x 40 cm sabbia spiaggia mare conchiglie Lumache case

Prezzo: in offerta su Amazon a: 24€


Ingredienti

ingredienti Per preparare le lumache di mare in bianco e con la pasta avrete bisogno di :

800 grammi di lumache di mare

1 peperoncino molto piccante

1 ciuffetto di prezzemolo

1 spicchio di aglio

500 grammi di spaghetti

3 cucchiai abbondanti di olio di oliva

una tazzina di vino bianco

    Quadro stampa su tela come Panorama in 150 x 50 cm sabbia spiaggia mare conchiglie Lumache case

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 28€


    Le lumache di mare

    • soffritto
    • soffritto
    • lumache
    Come descritto nella prima parte per procedere alla preparazione delle lumache. Dopo averle lavate passandole per pochi secondi sotto l'acqua corrente, potete metterle in una pentola con un filo di acqua ed aspettare che fuoriescano. Bastano pochi minuti e poi spegnete il fuoco. Potete anche saltare questa fase se volete delle lumache di mare più dure. Mettete tre cucchiai di olio abbondante in una padella e schiacchiate uno spicchio di aglio (1), aggiungete il peperoncino (2) e lasciate riscaldare l'olio. Quando l'olio sarà caldo unite le lumache di mare (3) coprite con un coperchio e lasciate andare a fuoco medio per qualche minuto.


    Aggiungere il prezzemolo e sfumare con del vino bianco

    • prezzemolo
    • sfumare
    • sfumare
    Aggiungete il prezzemolo tritato (4) e mescolare con frequenza per far insaporire bene le lumache nell'olio e far distribuire bene il prezzemolo (5). Attendete a fiamma bassa che in padella il sughetto si asciughi (6). A questo punto unite una tazzina di vino bianco ed alzate la fiamma fino a che non sarà sfumato. Aggiustate di sale.


    Cuocere la pasta

    • cuocere la pasta
    • saltare in padella
    • spaghetti con lumache di mare
    A questo punto le vostre lumache sono pronte per essere mangiate. Potete anche servirle così come antipasto o secondo piatto o condirci la pasta. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata (7), scolatela al dente e saltatela in padella (8). Potete servire decorando con qualche ciuffo di prezzemolo fresco (9)



    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO