petto di pollo alla pizzaiola

  Ricetta italia

  Viene servita come secondo piatto
  Ricetta per 2 persone

  Costo 3 €


  Tempo totale di esecuzione
00:30:00
  Tempo di preparazione
00:10:00

  Tempo di cottura
00:20:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 200 grammi di petto di pollo
  • 150 grammi di conserva di pomodoro
  • 15 grammi di olive nere
  • 4 foglie di Basilico fresco
  • 5 cucchiai di Olio extravergine
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 232Kcal
  • 8g di grassi
  • 8g colesterolo
  • 2g di fibre
  • 25g di proteine

Petto di pollo alla pizzaiola

Il petto di pollo alla pizzaiola è uno dei tanti modi di cuocere il petto di pollo, con la tecnica che viene usata anche con la carne di manzo. La pizzaiola infatti prevede una cottura nel sugo di pomodoro, meglio se con i pomodori in pezzi, dopo aver prima scottato la carne a parte. Dovete fare attenzione all'acidità del pomodoro, che spesso indurisce la carne. Se sentite la salsa troppo acida potrete aggiungere un pizzico di zucchero, come si usa spesso nei ristoranti.

Petto di pollo alla pizzaiola

Paderno 11713-32 Wok in Ferro, 32 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 34,37€
(Risparmi 1,83€)


Gli ingredienti

ingredienti Il petto di pollo alla pizzaiola si prepara con pochissimi ingredienti, in modo semplice e veloce. Certamente potrete aggiungere altre spezie o erbe se desiderate ma ve lo sconsigliamo in unto questa ricetta è ottima proprio perché semplice. Per due persone procuratevi dunque:

200 g di petto di pollo ovvero due petti medi

150 g di salsa di pomodoro in pezzi o passata di pomodoro

15 olive nere snocciolate

foglie di basilico

olio extravergine d'oliva


  • Pollo al curry Per chi vuole mangiare leggero senza rinunciare alle soddisfazioni del palato proponiamo questa ricetta per cucinare il pollo al curry. Con questo piatto si può infatti abbinare alla leggerezza del po...
  • pollo alle prugne Il pollo alle prugne è un piatto inusuale e diverso dal solito, pronto in pochi minuti e con pochi ingredienti. È un piatto non per tutti i gusti. Dovrete infatti essere amanti dei sapori agrodolci, e...
  • pollo alla mandorle Il pollo alle mandorle è un piatto classico della cucina asiatica, in particolare quella cinese, che ha tra gli ingredienti principale il pollo appunto, cucinato spesso con salse agrodolci o particola...
  • insalata di pollo arrosto Il pollo rappresenta uno degli alimenti più diffusi su scala mondiale.Attualmente a guidare la classifica mondiale è il maiale, l’animale più “consumato” su scala globale per l’alimentazione umana, ...

Centrifuga per insalata e verdure di grande capacità (5 litri) Twinzee - Design innovativo con griglia di scarico dell’acqua e vaschetta insalatiera – Essiccazione facile ed efficace grazie alla maniglia da tirare.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 24,9€
(Risparmi 35€)


Il primo passo

  • salsa
  • salsa
  • salsa
Il primo passo per questa semplice e squisita ricetta è prendete una padella ampia e antiaderente e versarci dentro cinque cucchiai d'olio extravergine di oliva. Fate scaldare e quindi versateci dentro tutta la salsa di pomodoro. Salate leggermente e mescolate molto bene. Fate andare per circa 15 minuti e dedicatevi al petto di pollo.


Il petto

  • petto
  • petto
  • petto
Nel frattempo aprite i petti se il vostro macellaio non lo ha fatto, tagliando lungo lo spessore per aprire appunto la carne. Quindi prendete una padella antiaderente e metteteci un filo d'olio extravergine di oliva per farlo scaldare. Una volta caldo mettete il petto e fatelo cuocere cinque minuti per lato salando a vostro piacere.


La pizzaiola

  • pizzaiola
  • pizzaiola
Una volta scottato il petto di pollo prendetelo e mettetelo nel sugo per iniziare la pizzaiola. Fate insaporire bene rigirando spesso il sugo e il petto per amalgamare bene la ricetta. Lasciate andare così per circa dieci minuti.


Il basilico

  • Il basilico
  • Il basilico
  • Il basilico
Intanto che la pizzaiola si insaporisce prendete il basilico e ponetelo su un tagliere per essere tagliato in pezzi oppure se preferite tritato. Quindi mettetelo da parte per utilizzarlo dopo pochi minuti.


La preparazione finale

  • La preparazione finale
  • La preparazione finale
  • La preparazione finale
Quando mancano cinque minuti alla fine della cottura prendete le olive e versatele nella pizzaiola, girando per far amalgamare bene. Quindi aggiungete anche il basilico in pezzi o tritato e mescolate di nuovo. Lasciate andare i minuti restanti e quindi spegnete il gas, assaggiando per controllare le salatura. Quindi impiattate e servite in tavola ancora ben caldo, magari con un piccolo crostino di pane accanto con cui poi fare la scarpetta alla fine.


petto di pollo alla pizzaiola: La carne di pollo

Se vogliamo cucinare un pollo alla pizzaiola davvero squisito dobbiamo partire da un pollo che sia di ottima qualità. Quando possibile, ovvero quando abbiamo tempo e voglia di andare ad acquistarlo, è bene cercare di comprare sempre pollo biologico allevato a terra, possibilmente acquistandolo direttamente in fattoria o dall'allevatore. La qualità di una carne di questo tipo non ha paragoni con la carne di un pollo d'allevamento intensivo, e chi ha già assaggiato la carne dei polli bio saprà sicuramente di cosa stiamo parlando. Sapore, consistenza e gusto sono totalmente diversi ed è diversa anche la carne durante la cottura, che perde molta meno acqua e resta generalmente più morbida e tenera. La carne di pollo è una carne molto salutare e rientra nella categoria delle cosiddette carni bianche. Questo tipo di carni si contrappone alle cosi dette carni rosse ed ha delle caratteristiche molto positive per la nostra salute: è tenera, è magra ed ha poche calorie. Le sue fibre sono morbide e questo permette un veloce passaggio nell'apparato digerente e quindi è meno dannosa della carne rossa. La percentuale di grassi della carne di pollo è bassissima, meno del 2%, e una cosa molto importante, è una carne ricca di proteine e di amminoacidi....Da questo si capisce che il pollo alla pizzaiola, oltre ad essere un piatto squisito, è un piatto molto salutare, da mangiare senza remore e da gustare senza sensi di colpa.


Guarda il Video




COMMENTI SULL' ARTICOLO