ricette con carciofi

  Ricetta italia

  Viene servita come contorno
  Ricetta per 2 persone

  Costo 2 €


  Tempo totale di esecuzione
00:40:00
  Tempo di preparazione
00:10:00

  Tempo di cottura
00:30:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 200 grammi di carciofi
  • 1 cucchiaino di sale
  • 50 millilitri di Acqua
  • 5 rametti di prezzemolo
  • 1 spicchio di Aglio
  • 1 pizzico di pepe
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 30Kcal
  • 0g di grassi
  • 0g colesterolo
  • 6g di fibre
  • 3g di proteine

Ricette con Carciofi

Il carciofo appartiene alla famiglia delle composite. È una pianta tipicamente mediterranea conosciuta fin dai tempi più remoti. Questo ortaggio è ricco di proprietà benefiche per il nostro organismo e per il nostro corpo ed è anche un ricco bottino di Sali minerali e vitamine. Hanno un alto contenuto di fibre, di ferro, potassio, fosforo, calcio e magnesio. Sono in grado di regolare l’appetito, di tenere a bada il diabete e hanno un forte effetto diuretico. Vengono di sovente consigliati nell’alimentazione di chi soffre di colesterolo, di diabete, di cellulite, sovrappeso ed ipertensione, in quanto questo alimento è capace di contrastare tutte queste patologie. Inoltre, i carciofi hanno la capacità di depurare il fegato e il sangue, hanno il potere di disintossicare e dare sollievo alla tosse. Insomma, i carciofi hanno innumerevoli proprietà, benefiche e terapeutiche e per poterne beneficiare occorre mangiarne una quantità pari a circa 300 grammi al giorno per un periodo abbastanza lungo. La versatilità di questo alimento rende possibile il gustarlo ogni qualvolta che lo si desidera senza mai stancarsi o provare noia verso di esso. Con tale verdura si possono realizzare creme, con l’ausilio di burro, latte, farina e molti altri ingredienti si può realizzare un condimento vellutato ideale per dare un sapore squisito ed esilarante a primi piatti a base di pasta o lasagna o risotti. Possono essere un ottimo contorno se cucinati in padella con olive, sale, pepe, prezzemolo e aglio tritato, sia tagliati in pezzi oppure interi di cui si potranno gustare le foglie esterne. Possono essere realizzati anche con le patate, al gratin, trifolati, alla giudia. Le varietà con la quale questo alimento può essere cucinato sono davvero tantissime e ognuna di esse esalta il sapore del carciofo in maniera impeccabile.
ricette con carciofi

ALAIX borse Tostapane riutilizzabile 100 uso non-Stick sacchetti per toast/ Snack Fai Toasties formaggio in un interrogatorio Borsa tostapane, 3 Pack

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,94€


Ricetti alla Giudia: Ricetta Base

  • ingredienti ricetta
La ricetta dei carciofi alla giudia è davvero molto semplice e la sua preparazione non richiede molto tempo né grandi capacità. Gli ingredienti necessari alla sua preparazione sono i seguenti nelle seguenti misure:

2 carciofi

1 pizzico di sale

1 pizzico di pepe

2 spicchio di aglio tritati

5 rametti di prezzemolo ( 5 grammi)

50 grammi di olio extravergine di oliva

25 millilitri di acqua (mezzo bicchiere).


  • Carciofini sottolio Il carciofo è una pianta erbacea che può raggiungere anche un metro e mezzo di altezza. Essa è provvista di un rizoma che si trova nel terreno dalle cui gemme si diramano più fusti che nel periodo del...

JTDEAL Cucchiaio del Gelato (50 mm), cucchiaio gelato sfere in acciaio inox per i cookie e servire su ghiaccio, sorbetto, le palle in tutte le carni Style

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,59€
(Risparmi 13,81€)


I Carciofi

  • carciofi
  • privarlo delle foglie dure
  • tagliare il gambo
Prendere i carciofi e iniziare a privarli delle foglie esterne più dure. In seguito tagliare il gambo assicurandosi che la base rimanga liscia, in modo tale da far si che l’alimento possa mantenersi diritto.


Lavare i Carciofi

  • carciofi da lavare
  • lavare i carciofi
  • capovolgere i carciofi e sbattere
Successivamente, capovolgere il carciofo e sbatterlo su di una superficie in modo tale da far aprire le foglie. In seguito, riporre l’alimento in un contenitore e lavarlo accuratamente.


Gli ingredienti

  • olio extravergine di oliva
  • pepe
  • sale aglio prezzemolo
Prendere tutti gli ingredienti necessari per la ricetta di questa pietanza, ovvero: olio extravergine di oliva, aglio, prezzemolo, sale e pepe.


Aglio e prezzemolo

  • aglio tritato e prezzemolo
  • tritare aglio e prezzemolo
  • aglio e prezzemolo tritato
Prendere gli spicchi di aglio e i cinque rametti di prezzemolo e con un apposito utensile oppure con l’ausilio di un semplice coltello da cucina iniziare a tritare tutto insieme.


Condire i carciofi

  • condire i carciofi
  • carciofi conditi
  • carciofi in pentola
Appena tutti gli ingredienti saranno pronti si può procedere con il condire i carciofi: inserire al loro interno prezzemolo e aglio tritato e poi riporli in una pentola capienti e con i bordi alti.


Carciofi in pentola

  • aggiungere olio
  • aggiungere sale
  • aggiungere pepe
Dopo aver riposto i carciofi all’interno di una pentola, versare su di essi l’olio extravergine di oliva e poi aggiungere un pizzico di sale e un pizzico di pepe.


Cottura

  • riporre sul fuoco
  • aggiungere l'acqua
  • in cottura
Quando i carciofi saranno conditi abbondantemente, riporre la pentola sul fornello a fiamma moderata e quando l’olio si sarà riscaldato aggiungere un mezzo bicchiere di acqua. Alzare la fiamma e attendere che bolla. Raggiunta la bollitura, abbassare la fiamma e coprire la pentola con un coperchio.


Servire i carciofi alla giudia

  • carciofi alla giudia
  • carciofi alla giudia
  • servire i carciofi
Dopo circa trenta minuti destinati alla cottura, i carciofi dovrebbero essere pronti e li si può servire in tavola e gustarli.


Carciofi in padella: Ricetta Base

  • ingredienti ricetta
Un’altra ricetta che ha i carciofi come protagonisti, è quella che li vede cucinati in padella con olive, pepe o peperoncino, sale, olio, aglio e prezzemolo. Per realizzare la ricetta di questa pietanza occorrono all’incirca gli stessi ingredienti della precedente, ma cambia il taglio e la modalità di cottura. Gli elementi necessari per questa ricetta sono i seguenti nelle seguenti misure:

2 carciofi

1 pizzico di pepe o 1 peperoncino

1 spicchio di aglio

3 rametti di prezzemolo

50 grammi di olio extravergine di oliva.


I carciofi

  • carciofi
  • tagliare la parte superiore
  • tagliare il gambo
Prendere i due carciofi e privarlo di gran parte delle foglie esterne fino ad arrivare quasi al cuore dell’alimento. Successivamente, tagliare il gambo e la parte superiore, ovvero la punta delle foglie.


Taglio dei Carciofi

  • tagliare i carciofi
  • dividere i carciofi
  • carciofi tagliati
Dopo aver ripulito i carciofi, si può procedere con il loro taglio in piccole parti. Iniziare con la divisione in due metà, poi in quattro pezzi e, infine, in otto.


Lavare i carciofi

  • carciofi da lavare
  • lavare i carciofi
  • colare i carciofi
Dopo aver privato il carciofo di foglie esterne e della p0unta delle foglie e dopo aver tagliato l’alimento in più parti, si può procedere con il lavarlo. Lasciarlo colare per qualche istante.


Le Olive

Prendere le olive per condire i carciofi e lavarle attentamente, e dopo snocciolarle con un semplice coltello oppure con uno strumento adatto a questa funzione.


Mettere in padella

  • mettere in padella olio aglio e olive
  • aggiungere peperoncino e far soffriggere
  • aggiungere carciofi
Prendere una padella e riporre al suo interno l’olio extravergine di oliva, le olive snocciolate, un pizzico di sale e l’aglio e l’aglio. Riporre tutto sul fornello e lasciar soffriggere per circa un minuto. Infine aggiungere i carciofi.


ricette con carciofi: Cottura e servire i carciofi

  • cottura terminata
  • servire i carciofi
  • carciofi in padella
Dopo aver aggiunto i carciofi nella padella insieme al condimento, lasciar cuocere a fiamma moderata e coprire la pentola con un coperchio. La cottura dovrà essere di circa 20-25 minuti. Allo scadere del tempo, i carciofi saranno pronti e li si potrà servire in tavola e gustarli ancora caldi.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO