carciofi con patate

  Ricetta italia

  Viene servita come secondo piatto
  Ricetta per 2 persone

  Costo 5 €


  Tempo totale di esecuzione
00:60:00
  Tempo di preparazione
00:20:00

  Tempo di cottura
00:40:00


  Tipo di cottura: forno
Lista degli Ingredienti


  • 500 grammi di carciofi
  • 250 grammi di patate
  • 1 rametto di rosmarino
  • 50 grammi di limone
  • 1 spicchio di Aglio
  • 1 spolverata di pepe
  • 5 cucchiai di Olio extravergine
  • 1 manciata di sale
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 211Kcal
  • 6g di grassi
  • 6g colesterolo
  • 18g di fibre
  • 10g di proteine

I carciofi con le patate

I carciofi con le patate sono un abbinamento perfetto sia per un piatto vegetariano che come accompagnamento di contorno a carni rosse e selvaggina arrosto, o brasata. La ricetta è molto semplice da fare ma un pochino lungo nella preparazione perché i carciofi devono essere defogliati e lavorati bene per ottenerne il solo cuore, la parte più morbida e gustosa. Anche la cottura in forno è un pochino lunga, circa 40 minuti, ma il risultato è molto sfizioso, con un gusto forte, dato dai carciofi, e l'apporto di molti nutrienti. Nel caso vorreste usare la ricetta come piatto vegetariano, abbinateci un rosso giovane, che stemperi il gusto forte dei carciofi, mentre se servito con la carne, quest'ultima detterà l'abbinamento giusto per il piatto.

I carciofi con le patate

ALAIX borse Tostapane riutilizzabile 100 uso non-Stick sacchetti per toast/ Snack Fai Toasties formaggio in un interrogatorio Borsa tostapane, 3 Pack

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,94€


Ingredienti

Ingredienti Per realizzare i carciofi con le patate al forno, per due persone, procuratevi i seguenti ingredienti:

6 carciofi romaneschi

4 patate medie

1 rametto di rosmarino

1 limone

1 spicchio d'aglio

pepe

olio extravergine di oliva

sale q.b.


  • I peperoni con le melanzane I peperoni con le melanzane sono un classico contorno del sud, una delle tante varianti della caponata siciliana, gustoso e pieno di profumi con tutti gli ingredienti più classici del caldo Meridione ...
  • Le patate con i peperoni Le patate con i peperoni sono un ottimo contorno, tra i più amati visto l'amore che godono questi due ortaggi in particolare nel meridione. Cucinati insieme questi due ortaggi riescono a fornire molto...
  • La zucca con patate La zucca con le patate è un contorno che i vegetariani amano anche come secondo piatto o piatto unico, gustoso e semplice da realizzare in padella. Fatto di pochissimi ingredienti, il piatto risulta a...
  • Gli asparagi e patate Gli asparagi con le patate sono un ottimo abbinamento da servire come contorno o, per i vegetariani, come secondo piatto. I due sapori si integrano perfettamente e vengono arricchiti dalle rondelle di...

Adesivo Bimby TM5 - Collezione Colori - ARGENTO Effetto Acciaio Inox

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13€
(Risparmi 7€)


I carciofi

  • I carciofi
  • I carciofi
  • I carciofi
Iniziate la ricetta preparando i carciofi. Per prima cosa tagliate in due il limone (1) che vi servirà nel trattamento dei carciofi, e quindi riempite una bacinella capiente di acqua fredda (2). Poi prendete i carciofi e strappate via le foglie (3) sul gambo e gettatele.


Continuate con i carciofi

  • Continuate con i carciofi
  • Continuate con i carciofi
  • Continuate con i carciofi
Una volta completate queste operazioni, tagliate il gambo (4) ad un centimetro dal fiore, e tagliate anche un pezzetto dell'altra estremità ossidata dall'aria. Ripetete per tutti i carciofi e quindi togliete la parte spessa della pelle (5) tagliandola via con il coltello per tenere solo la parte bianca più morbida. Infine, appena li avrete tagliati, strofinate i gambi ad uno ad uno con il limone (6). Questo servirà a non farli annerire, e quindi metteteli a bagno nella bacinella d'acqua.


Trattate i fiori dei carciofi

  • Trattate i fiori dei carciofi
  • Trattate i fiori dei carciofi
  • Trattate i fiori dei carciofi
Quindi passate al fiore, tagliando la parte superiore con il coltello (7) fino a vedere bene lìinterno del carciofo. Quindi con le mani separate un pochino le foglie, per poi strapparle via con le mani, ma solo tutte le foglie esterne dure (8) per tenere solo il cuore del carciofo, quello più morbido e bianco. Quindi con il coltello tagliate la base delle foglie strappate fino alla fine del gambo (9), per tenere sempre la parte bianca e tenera.


Finire i carciofi

  • Finire i carciofi
  • Finire i carciofi
  • Finire i carciofi
Una volta completato il primo carciofo, tagliatelo in due (10) e poi ancora in quattro parti (11), in modo da avere almeno quattro spicchi per carciofo. Quindi strofinate bene con il limone (12), per lo stesso motivo per cui lo avete usato per i gambi, e mettete gli spicchi a bagno nell'acqua. Ripetete la stessa operazione per ogni singolo carciofo e lasciate tutto a bagno.


Le patate

  • Le patate
  • Le patate
  • Le patate
Ora iniziate a sbucciare le patate (13), e quindi a metterle sul tagliere per tagliarle in piccoli pezzi (14). Una volta completata l'operazione, mettete i pezzi di patate in una scodella (15) e proseguite.


La teglia

  • La teglia
  • La teglia
  • La teglia
Ora prendete una teglia di medie dimensioni e versateci dentro cinque cucchiai di olio extravergine di oliva (16), per poi aggiungere lo spicchio d'aglio incamiciato (17). Infine stendete i pezzi di patate (18) nella teglia, a formare un letto.


Continuate a preparare le patate

  • Continuate a preparare le patate
  • Continuate a preparare le patate
  • Continuate a preparare le patate
Quindi spolverate le patate con del pepe nero macinato fresco (19) e salate a vostro piacere. Mettete anche il rametto di rosmarino (20) e informate in forno preriscaldato (21) a circa 230°C per almeno 10 minuti. Intanto proseguite con la ricetta.


Asciugate i carciofi

  • Asciugate i carciofi
  • Asciugate i carciofi
  • Asciugate i carciofi
Nel frattempo che iniziate a cuocere le patate, riprendete i carciofi, che dovrete scolare (22) in uno scolapasta. Una volta scolati, prendete un torcione ben asciutto e pulito, e metteteci dentro i carciofi per cominciare a tamponarli (23) con il panno, per asciugare bene i carciofi. Quindi metteteli in un'insalatiera (24).


Condite i carciofi

  • Condite i carciofi
  • Condite i carciofi
  • Condite i carciofi
Intanto aspettate i dieci minuti di cottura delle patate, spolverate con del pepe nero macinato fresco (25) i carciofi, salateli a vostro piacere e quindi versateci sopra anche cinque cucchiai di olio extravergine di oliva (26). Una volta aggiunti gli ingredienti, iniziate a mescolare bene (27) con un cucchiaio, per distribuirli bene.


carciofi con patate: Terminate la ricetta

  • Terminate la ricetta
  • Terminate la ricetta
  • Terminate la ricetta
Trascorsi i dieci minuti di cottura preliminare per le patate, tirate fuori la teglia dal forno e mettetela su una superficie piana. Quindi aggiungete gli spicchi di carciofi (28), sopra le patate. Quindi mescolate un pochino il tutto (29) per amalgamare ancora gli ingredienti e infornate (30) di nuovo la teglia alla spessa temperatura. Lasciate cuocere il tutto per altri 30 minuti, girando di tanto in tanto con il mestolo di legno. Trascorso il tempo di cottura controllatela punzecchiando gli ortaggi con una forchetta. Se questi saranno morbidi, spegnete il forno ed estraete la teglia. Lasciatela da parte e fate raffreddare gli ingredienti, prima di impiattare il tutto per servirlo come secondo vegetariano oppure anche come contorno per delle carni rosse arrostite oppure brasate. In entrambi i casi potrete servire del vino rosso di accompagnamento, più strutturato nel caso ci fosse anche la carne, oppure un buon novello alla frutta rossa per il solo piatto vegetariano.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO