ricette cavolo

  Ricetta italia

  Viene servita come piatto unico
  Ricetta per 2 persone

  Costo 2 €


  Tempo totale di esecuzione
00:50:00
  Tempo di preparazione
00:10:00

  Tempo di cottura
00:40:00


  Tipo di cottura: lesso
Lista degli Ingredienti


  • 200 grammi di cavolfiore
  • 1 cucchiao di Olio extravergine
  • 100 grammi di olive nere
  • 80 grammi di capperi sott'acetp
  • 1 pizzico di pepe
  • 1 pizzico di sale
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 196Kcal
  • 18g di grassi
  • 18g colesterolo
  • 4g di fibre
  • 5g di proteine

Il cavolo

Il cavolo è un ottima verdura, ricca di elementi favorevoli al fabbisogno del nostro organismo. Esso consta di proprietà benefiche molto importanti: è ricco di fibre, vitamine, minerali, è in grado di prevenire i tumori e ha proprietà antiossidanti. Il cavolo contiene poche proteine e pochi glucidi, ma in compenso è ricco di selenio, potassio, magnesio, calcio, fosforo, rame, acido folico, vitamina C ed E. La presenza di questi fattori va a vantaggio del tratto gastrointestinale e rallenta l’invecchiamento cellulare. Soprattutto la presenza del selenio protegge dal danno ossidativo e, inoltre, il cavolo contiene anche il gefanto, molto utile per la protezione della mucosa dello stomaco. La clorofilla di questa verdura cura l’anemia, in quanto favorisce la produzione di emoglobina. Per chi invece soffre di disturbi o malattie all’apparato respiratorio potrebbe optare per un infuso a base di miele e cavolo. Oltre la positività di tutti questi elementi presenti all’interno di un’unica verdura, il cavolo ha anche un’altra qualità, ovvero quella di essere versatile, il che lo rende un ottimo protagonista di innumerevoli ricette, sia come antipasto, sia come primo piatto sia come contorno. I modi per poterlo cucinare sono davvero tanti: fritto, saltato in padella, minestra, con la pasta e in ogni modo il suo sapore è davvero eccezionale, tanto è vero che è molto amato dai più grandi, ma un po’ meno dai più piccini. Per chi desidera mantenere la linea o vuole perdere quei due chiletti di troppo, il cavolo è un alimento consigliato, soprattutto se bollito e condito con olio a crudo con l’aggiunta di capperi e olive per dare quel sapore in più. Infine, esistono diverse tipologie di cavolo: bianco, nero, verde, cavolfiore verza, broccolo, cavolo di rapa, cime di rapa. Il cavolo è una verdura tipicamente invernale e molto poco calorica ( circa 25 kcal per ogni 100 grammi) e dal potere altamente saziante. Per tutte le sue proprietà qui di sopra elencate il cavolo è indicato sia per le diete che per un equilibrato regime alimentare, tanto è vero che si consiglia il suo consumo almeno 2 o 3 volte alla settimana.
Il cavolo

Anokay Tritatutto Manuale / Miscelatore / Frullatore per Tagliare Frutte, Verdure, Noci, Erbe, Cipolle, Salsa d'Agio, Insalata, Insalata di Cavolo, Purè, Polpettone, Salsa di carne, Cibo per Neonati (Nuovo Arrivo )

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,99€
(Risparmi 11€)


La ricetta

  • ingredienti ricetta
Per preparare la ricetta del cavolo le sequenze da eseguire sono davvero poche e semplici e ancor meno sono gli ingredienti da utilizzare per dare quel tocco di sapore in più senza eccedere in grassi. Per una dose destinata al consumo da parte di due persone occorreranno i seguenti ingredienti nelle seguenti misure:

1 cavolo

100 grammi di olive nere snocciolate

80 grammi di capperi sotto sale

10 millilitri di olio extravergine di oliva

1 pizzico di sale

1 pizzico di pepe.


  • pasta con il cavolfiore Il cavolfiore è un ortaggio molto buono, saporito, salutare e anche versatile, perché protagonista di innumerevoli ricette, le quali gli consentono di essere servito come primo piatto se accompagnato...
  • Il cavolfiore gratinato Il cavolo gratinato è un ottimo contorno da poter servire in tavola. La sua preparazione è molto semplice: bisogna lasciar bollire il cavolo per circa 15 minuti e nel frattempo si può realizzare in ca...
  • Cavolo cappuccio rosso Il cavolo cappuccio rosso ed il cavolo verza, sono due sottospecie della nota pianta “Brassica Oleracea, che appartiene alla famiglia delle “Brassicacee”.In ambito botanico, il cavolo cappuccio ross...
  • La minestra di cavolfiore La minestra di cavolfiore è un piatto caldo delicato e sostanzioso, ottimo in inverno per riscaldare il corpo ma molto buono anche riposato in estate, per un piatto benefico. Di preparazione semplice,...

Lagostina Accessorio per Pentola a Pressione Cestello in Filo, Acciaio Inox, 19 x 19 x 7,5 cm, Capacità 5 Litri

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,9€
(Risparmi 4,15€)


Gli ingredienti

  • Gli ingredienti
  • Gli ingredienti
Gli ingredienti per questa ricetta saporita, leggera e anche molto semplice e rapida da realizzare occorrono i seguenti ingredienti: un cavolo interno (1), capperi sotto sale e olive nere snocciolate (2) e olio extravergine di oliva da aggiungere a crudo (3).


Il cavolo

  • Il cavolo
  • Il cavolo
  • Il cavolo
Per procedere con la ricetta del cavolo iniziare con la verdura stessa. Quindi, prendere il cavolo e riponetelo su di un tagliere (4) e iniziare a tagliarlo in due parti (5) fino a ridurlo in tanti piccoli pezzi (6).


Cavolo in cottura

  • colare il cavolo
  • Cavolo in cottura
  • Cavolo in cottura
Dopo aver tagliato in più parti il cavolo si consiglia di lavarlo attentamente sotto dell’acqua fresca corrente e poi lasciarlo colare (7). In seguito, prendere una pentola capiente e dai bordi molto alti e aggiungere al suo interno il cavolo con dell’acqua e riporre il tutto su di un fornello a fiamma vivace (8). Attendere che l’acqua vada in ebollizione e per accelerare tale processo coprire la pentola con un coperchio (9).


Capperi e olive

  • Capperi e olive
  • Capperi e olive
  • Capperi e olive
Per conferire alla pietanza quel tocco di sapore in più, si possono aggiungere capperi e olive nere. Quindi prendere le olive nella quantità necessaria alla ricetta, lavarle e poi snocciolarle. Per i capperi si consigliano quelli conservati sotto sale, da lavare accuratamente onde evitare di rendere eccessivamente salata la pietanza (10). Una volta preparati sia i capperi che le olive raccoglierli insieme in un piattino (11) e rovesciare tutto insieme all’interno della pentola dove è già in cottura il cavolo (12).


ricette cavolo: Ultimare la preparazione

  • Ultimare la preparazione
  • Ultimare la preparazione
  • Ultimare la preparazione
Dopo aver aggiunto sia i capperi sia le olive snocciolate all’interno della pentola con il cavolo, lasciare il tutto in cottura per almeno 30 minuti, a fiamma bassa e coprendo la pentola (13). Controllare l’andamento della cottura e aggiungere alla pietanza il sale quanto basta. Appena il cavolo risulta più morbido e l’acqua sarà assorbita, allora questo sarà segno che la cottura della verdura è ormai terminata. Quindi, prendere un piatto da portata e prelevare il cavolo dalla pentola con una spatola e riporlo sul piatto (14). Una volta disposta la verdura sul piatto si può procedere con il condimento, quindi aggiungere olio extravergine di oliva a crudo, basterà anche un solo cucchiaio (15), ma per chi lo desidera è possibile aggiungerne dell’altro e, infine, si possono adagiare sulla superficie della pietanza anche i capperi e le olive snocciolate cotte insieme alla verdura. Ultimato il tutto, sarà possibile servire la pietanza in tavola ancora calda e fumante.



COMMENTI SULL' ARTICOLO