gnocchi al forno

  Ricetta italia

  Viene servita come primo piatto
  Ricetta per 2 persone

  Costo 4 €

  Tempo di preparazione
02:10:00


  Tempo di cottura
00:40:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 600 grammi di patate
  • 250 grammi di farina di grano tenero
  • 1 uovo di gallina
  • 100 grammi di zucchine
  • 50 grammi di pane grattuggiato
  • 5 cucchiai di Olio extravergine
  • 1 manciata di sale
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 916Kcal
  • 16g di grassi
  • 16g colesterolo
  • 11g di fibre
  • 32g di proteine

Gnocchi al forno

Per realizzare gli gnocchi al forno, ci simo serviti di ingredienti semplici e salutari che potete facilmente acquistare in un qualsiasi supermercato.

Il tempo di realizzazione di questa pasta è molto veloce, ma occorrono circa due ore di tempo per fare asciugare l'impasto.

Questa di oggi, è una ricetta che prevede l'aggiunta del pane grattato, che una volta in cottura nel forno, dona alla pietanza croccantezza e sapore.

Potete variare la ricetta con l'aggiunta di altri ortaggi o verdure a vostro gradimento per la realizzazione della salsa, procedendo nella stessa miniera che vi abbiamo descritto qui sotto.

Gli gnocchi al forno, sono ottimi da proporre per un pranzo della domenica in famiglia, oppure per una cena tra amici.

Gnocchi al forno

sourcingmap® In Legno Per La Casa Bastone Gnocchi Involucro Skin Maker Mattarello Cottura Al Forno Attrezzo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,96€


Ingredienti

Ingredienti Per realizzare la seguente ricetta per quattro persone, dovete avere a disposizione questi ingredienti:

per l'impasto

600 g di patate

250 g di farina

1 uovo intero

per il condimento

1 zucchina

50 g di pane grattugiato

olio extra vergine di oliva

sale fino q.b

  • la zuppa di farro Il farro è un alimento molto antico, un tipo di frumento appartenente al genere Triticum che viene coltivato e sfruttato già dall'epoca neolitica. Del genere fanno parte tre specie: il farro piccolo, ...
  • tortellini di zucca I tortellini sono costituiti da una pasta all'uovo fresca in cui è stato inserito un ripieno. La loro origine, molto famosa è bolognese e modenese, da cui riprende anche il nome italiano dal dialettal...
  • gnocchi ricette Gli gnocchi in Italia sono un piatto speciale, per occasioni particolari, molto amati da tutti. Si preparano con delle patate, la farina e l'uovo, che creano un impasto da utilizzare per preparare que...
  • linguine con le vongole Che cosa c'è di meglio, magari dopo aver trascorso una bella giornata di mare, che tornare a casa e continuare a sentire l'odore del mare anche nel piatto? Per portare il mare in tavola basta davvero ...

Colì Maioliche e Terrecotte dal 1650 Brunella Set 6 Ciotole con Manici, Terracotta, Marrone, 14x14x5 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 21,9€
(Risparmi 7,38€)


Lavorate le patate

  • Lavorate le patate
  • Lavorate le patate
  • Lavorate le patate
Iniziate questa ricetta aggiungendo sale fino all'acqua di cottura delle patate (1), appena questa avrà raggiunto il bollore, mettete in pentola le patate intere con la buccia (2) e lasciate cuocere per circa venti minuti a fiamma moderata. Per essere sicuri che le patate al suo interno sia ben cotte, vi consigliamo di pizzicarle con uno stuzzicadenti oppure una forchetta. Una volta pronte, scolatele in uno scolapasta (3) e lasciatele raffreddare, se volete accelerare i tempi, potete bagnare le patate lesse sotto l'acqua corrente per circa un paio di minuti.


Continuate le patate

  • Continuate le patate
  • Continuate le patate
  • Continuate le patate
Una volta raffreddate, ponete l'ortaggio su un tagliere ed aiutandovi con un coltello dalla lama liscia e sottile, eliminate la buccia (4), ripetendo la stessa operazione per il resto delle patate che avete a disposizione. Ora mettete le patate in un piatto fondo da portata e con una forchetta iniziate a schiacciarle in maniera energica (5), fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi. Terminato questo passaggio, lasciate da parte l'ortaggio nello stesso piatto (6).


Preparate l'impasto

  • impasto
  • impasto
  • impasto
A questo punto iniziate l'impasto versando la farina in una terrina di medie dimensioni oppure una planetaria, formando la classica montagna che andrete poi a bucare con il pugno della mano (7). Dopo aggiungete l'uovo intero (8) e con una forchetta sbattetelo in maniera energica (9).


Terminate l'impasto

  • impasto
  • impasto
  • impasto
Ora unitevi le patate lavorate in precedenza (10) e con le mani iniziate ad impastare velocemente (11), fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi (12). Lasciate da parte l'impasto a riposare per circa due ore nella planetaria, e se avete in casa della pellicola per alimenti trasparente, vi consigliamo di coprirlo, altrimenti basta un canovaccio di cotone.


Realizzate gli gnocchi

  • gnocchi
  • gnocchi
  • gnocchi
Una volta terminato il tempo necessario per il riposo dell'impasto, iniziate la realizzazione degli gnocchi, prendendo a mano amano delle piccole parti e stendendolo sopra un tagliere oppure una spianatoia a forma di sigaro (13) e se necessario vi consigliamo di sporcarvi le mani con la farina, per evitare che si attacchi alla dita. Terminato questo passaggio, con un coltello dalla lama liscia, iniziate a tagliuzzare il sigaro in quadratini della lunghezza di un centimetro circa (14) ripetendo la stessa operazione per il restante impasto che avete a disposizione. Realizzati tutti gli gnocchi che vi occorrono, lasciateli da parte su un tagliere (15) per farli asciugare ancora una volta per circa trenta minuti.


Lavorate la zucchina

  • zucchina
  • zucchina
  • zucchina
Adesso prendete un tagliere pulito e con un pelapatate eliminate tutta la buccia della zucchina (16), dopo con un coltello dalla lama seghettata, iniziate a tagliuzzarla a rondelle sottilissime (17) ed infine lasciate da parte l'ortaggio in piattino (18).


Continuate la zucchina

  • zucchina
  • zucchina
  • zucchina
Prendete una pentola di piccole dimensioni e versate al suo interno le zucchine tagliuzzate a rondelle (19), dopo aggiustate di sale fino a vostro gradimento (20) e lasciate cuocere per circa quindici minuti a fiamma moderata. Una volta pronte le zucchine, con una ramina, trasferitele dalla pentola in un piatto fondo (21).


Terminate le zucchine

  • zucchina
  • zucchina
  • zucchina
Ora aggiungete un cucchiaio abbondante di olio extravergine di oliva alle zucchine (22) e con una forchetta iniziate a schiacciarle in maniera energica (23), fino ad ottenere un composto sminuzzato. Terminato questo passaggio, lasciate da parte l'ortaggio nello stesso piatto (24).


Cottura degli gnocchi

  • gnocchi
  • gnocchi
  • gnocchi
Aggiungete sale fino a vostro gradimento nell'acqua di cottura degli gnocchi (25) ed una volta raggiunto il bollore, iniziate ad inserire gli gnocchi fatti a mano in precedenza (26) lasciandoli cuocere fino a quando non verranno tutti quanti a galla. Appena cotti, con una ramina trasferiteli in un piatto fondo (27) e lasciatelo da parte.


Proseguite la ricetta

  • Proseguite la ricetta
  • Proseguite la ricetta
  • Proseguite la ricetta
Prendete una teglia in allumino rettangolare e versate al suo interno un cucchiaino di olio extravergine di oliva (28), dopo con un cucchiaio aggiungete gli gnocchi cotti in precedenza (29) e sopra la salsa di zucchine (30).


gnocchi al forno: Terminate la ricetta

  • Terminate la ricetta
  • Terminate la ricetta
  • Terminate la ricetta
Adesso realizzate un altro strato di gnocchi sopra la salsa (31) e dopo di nuovo la salsa di zucchine (32). Terminato questo passaggio, spolverate con il pane grattugiato (33), ripetendo la stessa operazione per il restante di ingredienti che avete a disposizione. Ricordiamo che il pane grattugiato deve essere l'ultimo passaggio da compiere prima di infornare gli gnocchi. Ora mettete a cuocere in forno preriscaldato a 140 gradi per circa trenta minuti, fino a quando non si sarà formata una crosta dorata e croccante. Terminata la cottura, impiattate e servite in tavola ben calda, accompagnando la pietanza con del buon vino bianco dai sapori fruttati.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO