linguine bolognese

  Ricetta italia

  Viene servita come primo piatto
  Ricetta per 2 persone

  Costo 6 €

Tempo di preparazione
02:-30:00
  Tempo di preparazione
00:20:00

  Tempo di cottura
01:10:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 160 grammi di pasta secca all'uovo
  • 300 grammi di conserva di pomodoro
  • 200 grammi di macinato di bovino
  • 100 grammi di salsiccia fresca di maiale
  • 50 grammi di pancetta affumicata
  • 50 grammi di parmigiano
  • 10 grammi di panna
  • 50 millilitri di vino rosso
  • 1 spicchio di Aglio
  • 30 grammi di cipolle
  • 30 grammi di sedano
  • 30 grammi di carote
  • 1 manciata di sale
  • 1 spolverata di pepe
  • 5 cucchiai di Olio extravergine
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 934Kcal
  • 39g di grassi
  • 39g colesterolo
  • 6g di fibre
  • 52g di proteine

Linguine alla bolognese

Le linguine alla bolognese sono una preparazione classica della domenica italiana, con il ragł tradizionale per condire la pasta. Il ragł deve fare una lunga cottura, e in molti dicono che il segreto della sua bontą e di farlo riposare per 12 ore, in modo da far macerare la carne nella salsa di pomodoro e aumentarne il gusto. Oltre alla carne di bovino, aggiungete anche le salsicce di maiale tritate e un pochino di pancetta. Altri ingrediente utile ad aumentare la consistenza del ragł č la panna, che č facoltativa e non apprezzata da tutti. Abbinate il piatto con un buon vino rosso corposo, alcolico e fruttato, non troppo invecchiato. Meglio ai frutti rossi maturi, come la ciliegia e le more, e con dei tocchi di macchia mediterranea.
Linguine alla bolognese

Relaxdays - Set paste standard per pasta, 3 pezzi, con manico, pinza per pasta, spargi-pasta, in acciaio INOX, argento

Prezzo: in offerta su Amazon a: 30,31€


Gli ingredienti

Gli ingredienti Per fare le linguine alla bolognese per due persone, procuratevi i seguenti ingredienti:

160g di linguine

300g di passata di pomodoro

200g di carne macinata di bovino

100g di salsicce di suino

50g di pancetta

50g di parmigiano

50ml di vino rosso

10g di panna da cucina

1 spicchio d'aglio

¼ di cipolla

¼ di gambo di sedano

½ carota

sale

pepe nero

olio extravergine di oliva

  • Linguine con le cozze Le linguine con le cozze in bianco sono un piatto tipico della tradizione pugliese, molto famose e gustose, con un costo molto basso. Un piatto economico ma di forte impatto in tavola, saporito e molt...
  • Le linguine con le mazzancolle Le linguine con le mazzancolle sono un classico della cuccina estiva, quando il profumo del mare inebria e rinfresca i palati....
  • Le linguine allo scoglio Le linguine allo scoglio sono un grande classico dei primi di mare italiani, facili da preparare con ingredienti molto gustosi come i molluschi e i crostacei. Un ottimo piatto da proporre con gli ospi...
  • linguine alla puttanesca Le linguine alla puttanesca sono un primo piatto della tradizione napoletana. La leggenda vuole che sia stato il famoso Totņ a inventarle, ma gli storici hanno trovato questa pietanza gią su alcuni li...

Bella - Affetta-verdure con taglio a spirale, robusta e durevole, per affettare frutta e verdura alla Julienne e alla Courgette; per realizzare spaghetti, fritture e insalate

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19€


La pancetta

  • La pancetta
  • La pancetta
  • La pancetta
Iniziate con la lavorazione della pancetta che metterete sul tagliere, per eliminare il grasso (1) con il coltello. Quindi tagliatela a quadretti (2) e mettetela a parte su un piattino (3). Se volete potete mantenere il grasso, anche se la ricetta č gią molto corposa e si potrebbe evitare un ulteriore aggiunta di ingredienti di questo tipo.


Le salsicce

  • Le salsicce
  • Le salsicce
  • Le salsicce
Poi prendete le salsicce e incidete il budello (4) con il coltello, in modo da sfilarlo via (5) e lasciare la carne sul tagliere. Quindi tritate (6) grossolanamente le salsicce e mettere a parte su un piattino.


La cipolla

  • La cipolla
  • La cipolla
  • La cipolla
Poi prendete la cipolla e sbucciatela (7). Quindi tritatela finemente (8) con il coltello, per metterla a parte su un piattino (9), da usare dopo nel soffritto.


Il sedano

  • La cipolla
  • La cipolla
  • La cipolla
Lavate bene il sedano (10) e asciugatelo. Sul tagliere, ricavatene delle listelle lunghe (11) che poi potrete tritare (12) finemente e mettere a parte su un piattino, e usare dopo per il soffritto.


La carota

  • La carota
  • La carota
  • La carota
Con il pela patate, sbucciate la carota (13) e poi mettetela sul tagliere, per affettarla (14) a rondelle. Mettete tutto su un piattino (15) a parte, e proseguite la ricetta.


Iniziate il soffritto

  • Iniziate il soffritto
  • Iniziate il soffritto
  • Iniziate il soffritto
Iniziate il soffritto versando cinque cucchiai di olio extravergine di oliva (16) in una pentola grande, per farli scaldare a fiamma media. Quindi sbucciate lo spicchio d'aglio (17) e mettetelo intero nell'olio (18) per farlo dorare. Dopo potrete toglierlo, se non vi piace tenerlo fino alla fine della cottura e ritrovarlo nel piatto.


Continuate il soffritto

  • Continuate il soffritto
  • Continuate il soffritto
  • Continuate il soffritto
Quindi ora aggiungete anche la cipolla (19) e il sedano tritati (20) nella padella, e anche le rondelle di carota (21), per fare il soffritto classico di odori.


Finite il soffritto

  • Finite il soffritto
  • Finite il soffritto
  • Finite il soffritto
Date una mescolata sommaria (22) e quindi aggiungete la pancetta (23). Fatela rosolare e mescolate con il cucchiaio (24) per far insaporire gli ingredienti tra loro, finché la pancetta non ha preso bene colore.


La salsiccia

  • La salsiccia
  • La salsiccia
  • La salsiccia
Dopo un paio di minuti, aggiungete anche la salsiccia in pezzi (25), e fategli prendere colore, mescolando con il cucchiaio (26), aggiungendo poi un pochino di vino rosso (27) a sfumare. Lasciate almeno la metą del vino rosso da parte per il passaggio successivo.


La carne

  • La carne
  • La carne
  • La carne
Quando il vino č sfumato leggermente, aggiungete nella pentola anche la carne macinata (28), e mescolate bene (29) con il cucchiaio, per fargli prendere colore e scottarla in tutte le sa parti. Aspettate cinque minuti e quindi aggiungete anche il resto del vino rosso (30) per farlo sfumare tutto.


Il pomodoro

  • Il pomodoro
  • Il pomodoro
  • Il pomodoro
Quando il vino č sfumato, aggiungete anche la salsa di pomodoro (31), e mescolate bene (32) con il cucchiaio. Quindi aggiustate di sale (33), abbassate il fuoco al minimo, e mettete il coperchio. Fate cuocere il ragł per circa un'ora, controllando che non si asciughi il sugo. In questo caso potrete sempre aggiungere un pochino di acqua molto calda per allungare il sugo.


Finite il ragł

  • ragu
  • ragu
  • ragu
Mentre il ragł cuoce, grattate il parmigiano (34) e attendete la fine della cottura del condimento. Quando il ragł č pronto, versateci dentro la panna (35), e mescolatela bene (36) per un minuto. Quindi spegnete il fuoco, per evitare di far bollire la panna, che deve essere ben amalgamata alla salsa di pomodoro.


La pasta

  • La pasta
  • La pasta
  • La pasta
Intanto avrete messo una pentola con abbondante acqua salata a bollire, per cuocere la pasta. Quando scocca il bollore, mettete le linguine a cuocere (37), e fatele lessare (38) per il tempo indicato sulla confezione, girandole con la forchetta. Quando sono pronte scolatele (39) nello scolapasta.


Condite la pasta

  • Condite la pasta
  • Condite la pasta
  • Condite la pasta
Quindi saltate le linguine (40) direttamente nella pentola con il ragł, accendete il fuoco con la fiamma al minimo e mescolate (41) bene. Quindi aggiungete il parmigiano grattugiato (42).


linguine bolognese: La preparazione finale

  • La preparazione finale
  • La preparazione finale
  • La preparazione finale
Infine spolverate con del pepe nero (43) macinato fresco, e mescolate per l'ultima volta (44), prima di impiattare e portare subito in tavola (45) ancora caldo.



COMMENTI SULL' ARTICOLO