minestra di fagioli ricetta

  Ricetta italia

  Viene servita come primo piatto
  Ricetta per 2 persone

  Costo 3 €

Tempo di preparazione
02:30:00
  Tempo di preparazione
00:15:00

  Tempo di cottura
02:15:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 160 grammi di pasta secca all'uovo
  • 200 grammi di fagioli secchi
  • 200 grammi di conserva di pomodoro
  • 500 millilitri di brodo vegetale
  • 50 millilitri di vino bianco
  • 50 grammi di pancetta affumicata
  • 50 grammi di parmigiano
  • 100 grammi di carote
  • 50 grammi di cipolle
  • 1 costa di sedano
  • 50 grammi di porri
  • 3 foglie di Alloro
  • 1 manciata di sale
  • 1 spolverata di pepe
  • 6 cucchiai di Olio extravergine
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 986Kcal
  • 24g di grassi
  • 24g colesterolo
  • 30g di fibre
  • 54g di proteine

La ricetta della minestra di fagioli

La minestra di fagioli è uno dei piatti più amati e buoni che si possano fare. Ottima sia in inverno, molto calda, che in estate, riposata, la minestra di fagioli è un concentrato di sapori e di nutrienti. Una ricetta molto semplice da fare, ma dalla cottura molto lunga, perché i fagioli necessitano di restare sul fuoco molto tempo. Questo permette anche di arrivare a dei sapori unici. Con questa minestra, mettete un vino rosso che esprima sentori maturi.
minestra di fagioli

Unilever Coup a Soup, Minestra di Verdura con Pasta, Piatti Pronti, 21 x 175 ml

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,8€


Gli ingredienti

ingredienti Per fare a minestra di fagioli per due persone, dovrete comprare i seguenti ingredienti:

160g di fettuccine secche

200g di fagioli neri secchi

200g di salsa di pomodoro

500ml di brodo vegetale

50ml di vino bianco

50g di pancetta

50g di parmigiano

1 crosta di parmigiano

1 carota

½ cipolla bianca

1 gambo di sedano

½ porro

3 foglie di alloro

timo secco

sale

pepe nero

Olio extravergine di oliva

  • minestra di fagioli La minestra è un piatto tipico della cucina italiana, generalmente utilizzata come primo piatto quando è associata alla pasta, ma che può essere servita anche come antipasto nel caso di quelle partico...
  • La minestra di spinaci La minestra di spinaci è un piatto tipico dell'inverno, quando questi prelibati ortaggi offrono abbondanti raccolti. Facile da preparare, questa minestra fornisce anche tutti i nutrienti necessari al ...
  • La minestra di peperoni La minestra di peperoni è un piatto poco cucinato ma molto semplice da preparare e gustoso, grazie al deciso sapore dei suoi ingredienti. Bastano infatti dei peperoni ed una patata, più i classici “od...
  • Il minestra di sedano La minestra di sedano è un gustoso primo piatto sia invernale, servito caldo, che estivo, riposato e servito freddo. Di preparazione molto semplice può essere realizzata seguendo varie ricette con div...

Caso 1260 Set contenitori sottovuoto

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39€
(Risparmi 2€)


La cipolla

  • cipolla
  • cipolla
  • cipolla
La ricetta va iniziata, dopo aver messo a bagno i fagioli secchi per 24 ore, dalla cipolla. Sbucciatela (1) e quindi tritatela finemente (2) sul tagliere. Mettete tutto a parte su un piattino (3) e proseguite.


Il porro

  • porro
  • porro
  • porro
Quindi lavate bene il porro (4) sotto l'acqua fredda, e poi tritatelo finemente (5) sul tagliere. Anche il porro va messo a parte su un piattino (6).


La carota

  • carota
  • carota
  • carota
Poi lavate bene anche la carota (7) che poi dovrete grattugiare (8) con un gratta verdure per mettere tutto a parte su un piattino (9).


Il sedano

  • sedano
  • sedano
  • sedano
Quindi lavate bene anche il gambo di sedano per poi tagliarlo a listelle (10) lunghe. Quindi tritatele bene (11) e mettetele a parte su un piattino (12) per usarle dopo.


La pancetta

  • pancetta
  • pancetta
  • pancetta
Poi iniziate a mettere la pancetta (13) sul tagliere. Quindi, con il coltello da carne, tagliatela a pezzetti (14) e mettete tutto a parte su un piattino (15).


Iniziate il soffritto

  • soffritto
  • soffritto
  • soffritto
Come detto, dovrete aver messo già a bagno i fagioli (16) nelle 24 ore precedenti. Quindi scolateli (17) in un colino, e lasciateli a sgocciolare. Quindi mettete sei cucchiai di olio extravergine di oliva (18) in un tegame ampio, e fateli scaldare a fiamma media.


Continuate il soffritto

  • soffritto
  • soffritto
  • soffritto
Quindi mettete la cipolla (19) e il porro tritato (20) nell'olio caldo, assieme alla carota (21).


Finite il soffritto

  • soffritto
  • soffritto
  • soffritto
Aggiungete anche il sedano tritato (22) e date una mescolata (23), facendo soffriggere un paio di minuti prima di aggiungere anche la pancetta (24) a pezzetti.


Iniziate il sugo

  • sugo
  • sugo
  • sugo
Fate rosolare la pancetta, e quando ha preso colore, versate nel tegame il vino bianco (25), per farlo sfumare un paio di minuti. Quindi aggiungete la salsa di pomodoro (26), e mescolate bene (27) per far amalgamare il tutto. Fate cuocere dieci minuti a fiamma media.


Il brodo

  • brodo
  • brodo
  • brodo
Poi aggiungete il brodo vegetale (28) ben caldo al sugo, quindi aggiungete le foglie di alloro (29) e il timo secco (30).


Continuate

  • brodo
  • fagioli
  • fagioli
Quindi aggiungete anche la crosta di formaggio (31) e i fagioli sgocciolati (32). Poi aggiungete un pizzico di sale (33), senza esagerare, perché la crosta del formaggio e la pancetta daranno già sapore alla minestra.


Finite di cuocere i fagioli

  • fagioli
  • fagioli
  • minestra fagioli
Quindi mescolate bene (34) e coprite con il coperchio (35) per far cuocere almeno un paio di ore a fiamma bassa. Di tanto in tanto girate e controllare la cottura, prolungandola se necessario. Quando i fagioli saranno cotti, rompete le fettuccine secche (36) con le mani, in una ciotolina.


minestra di fagioli ricetta: La cottura finale

  • minestra fagioli
  • minestra fagioli
  • minestra fagioli
Quindi aggiungete la pasta alla minestra di fagioli (37), e fate cuocere per il tempo indicato in confezione. Una volta cotte le fettuccine, spegnete il fuoco, spolverate con del pepe nero (38) macinato fresco, e quindi aggiungete il parmigiano grattugiato (39). Fate riposate qualche minuto prima di impiattare e servire. Nelle giornate particolarmente fredde, servite in tavola subito.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO