pasta al pomodoro

  Ricetta italia

  Viene servita come primo piatto
  Ricetta per 2 persone

  Costo 1 €


  Tempo totale di esecuzione
00:30:00
  Tempo di preparazione
00:10:00

  Tempo di cottura
00:20:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 160 grammi di pasta secca all'uovo
  • 200 grammi di pelati
  • 30 grammi di cipolle
  • 30 grammi di carote
  • 1 costa di sedano
  • 40 grammi di parmigiano
  • 4 foglie di Basilico fresco
  • 4 cucchiai di Olio extravergine
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 439Kcal
  • 12g di grassi
  • 12g colesterolo
  • 4g di fibre
  • 19g di proteine

La pasta al pomodoro

La pasta al pomodoro è il piatto nazionale italiano per eccellenza, il più conosciuto, il più amato, il più documentato. Famoso in tutto il mondo, di questo piatto si hanno le prime testimonianze nella Napoli dei primi dell'Ottocento, ed è forse la Campania a reclamare le origini della pasta al pomodoro, in genere spaghetti. Il sugo infatti va preparato nella classica maniera mentre come pasta si possono usare moltissimi tipi, dai rigatoni alle penne, dagli spaghetti ai bucatini, fino alle conchiglie o alle farfalle.
pasta al pomodoro

Quadri moderni ingredienti alimentari italiani e mediterranei sul vecchio legno background.spaghetti pomodoro di oliva basil cherry di pasta al pesto di aglio olio d'oliva e pepe malta. Stampa su tela - Quadro moderno x poltrone salotto cucina mobili ufficio casa - fotografica formato XXL Tantissime Misure e Formati Disponibili - Canvas in HD ESH

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,9€
(Risparmi 30€)


Gli ingredienti

ingredienti La pasta al pomodoro si realizza facilmente ed è quasi imbarazzante fornire la ricetta, tanto è radicata nella tradizione italiana, cotta in milioni di porzioni ogni giorno, talmente comune che i suoi ingredienti sono sempre a portata di mano nelle nostre case. Per la pasta al pomodoro più classica dovrete avere a disposizione:

160 g di rigatoni

200 g di sugo di pomodori in pezzi

½ cipolla bianca media

½ carota media

½ costa di sedano

40 g di parmigiano

qualche foglio di basilico

olio extravergine di oliva


  • Pasta alla arrabbiata Questa ricetta molto semplice e veloce da realizzare in casa, fa parte dei primi piatti della cultura culinaria del nostro paese, che vanta numerose ricette di pasta, tutte diverse tra loro e con l'ag...
  • la zuppa di farro Il farro è un alimento molto antico, un tipo di frumento appartenente al genere Triticum che viene coltivato e sfruttato già dall'epoca neolitica. Del genere fanno parte tre specie: il farro piccolo, ...
  • tortellini di zucca I tortellini sono costituiti da una pasta all'uovo fresca in cui è stato inserito un ripieno. La loro origine, molto famosa è bolognese e modenese, da cui riprende anche il nome italiano dal dialettal...
  • gnocchi ricette Gli gnocchi in Italia sono un piatto speciale, per occasioni particolari, molto amati da tutti. Si preparano con delle patate, la farina e l'uovo, che creano un impasto da utilizzare per preparare que...

Multiuso 10 in 1 AffettaVerdure e Mandolini da Cucina con 7 Tipi Diversi Lama e un Spremiagrumi Taglia Patate Verdure Frutta di Taglierina Mandolini da Cucina Affettatrice Grattugia da Cucina Strumento Kit - Duomishu

Prezzo: in offerta su Amazon a: 24,99€


Preparare gli ingredienti per il soffritto

  • cipolla
  • sedano
  • carota
Iniziate con la più classica delle preparazioni italiane, il tradizionale soffritto di cipolla, carota e sedano. Quindi prendete la mezza cipolla, sbucciatela e con un coltello grande molto affilato iniziate a tagliarla prima in fette e poi a tritarla. Prendete quindi anche la costa di sedano, lavatela bene e tagliatela in tre strisce, quindi tagliate le strisce in piccoli pezzi e poi tritateli. Infine con la grattugia per verdure grattate la mezza carota, dopo averla lavata bene e grattata in superficie con il coltello.


Il sugo

  • soffritto
  • sugo
  • sugo
Quindi prendete una padella molto ampia ed antiaderente, oppure un tegame sempre grande, e metteteci quattro cucchiai d'olio a scaldare a fuoco medio. Una volta caldo aggiungete il trito di odori, cipolla, carota e sedano, e quindi fateli soffriggere finché la cipolla non diviene trasparente.

È quindi il momento di aggiungere il pomodoro nel soffritto. Mescolate molto bene per far aromatizzare il tutto e quindi aggiustate di sale. Molti usano mettete un pezzo cucchiaino di zucchero per abbassare l'acidità della salsa. Se desiderate farlo in quanto l'acidità potrebbe essere un problema per la vostra digestione, aggiungete lo zucchero ora. Quindi lasciate andare per circa 20 minuti, a fuoco moderato, aggiungendo dell'acqua di cottura nel caso si asciugasse troppo e negli ultimi minuti aggiungete il basilico. Intanto grattate il parmigiano.


La preparazione finale

  • sugo
  • preparazione finale
  • preparazione finale
Nel frattempo avrete messo a bollire l'acqua per cuocere la pasta. Una volta pronti i rigatoni scolateli e saltateli nella padella con il sugo a fuoco moderato, mescolando bene per amalgamare il tutto. Aggiungete quindi anche il parmigiano, mescolate bene e impiattate ben caldo per servire in tavola.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO