pasta gratinata

  Ricetta Italiana

  Viene servita come primo piatto
  Ricetta per 2 persone

  Costo 2 €


  Tempo totale di esecuzione
00:20:00
  Tempo di preparazione
00:10:00

  Tempo di cottura
00:10:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 180 grammi di pasta secca all'uovo
  • 125 grammi di mozzarella
  • 200 grammi di pomodori maturi
  • 50 grammi di pane grattuggiato
  • 1 manciata di sale
  • 5 cucchiai di Olio extravergine
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 636Kcal
  • 18g di grassi
  • 18g colesterolo
  • 5g di fibre
  • 28g di proteine

Pasta gratinata

La ricetta che oggi vi proponiamo un primo piatto che potete realizzare facilmente in casa, con l'aggiunta di ingredienti semplici e genuini che potete facilmente reperire al supermercato.

Il nostro paese vanta numerosissime ricette di primi piatti, tutti differenti tra loro e molto gustosi, che variano a seconda delle tradizioni di ogni singola regione.

Se volete variare la ricetta oppure arricchirla, potete introdurre tra gli ingredienti i funghi champignon, oppure sostituire la mozzarella fresca con un formaggi filante a vostro gradimento.

Una porzione pari ad 80 grammi complessivi di questa pietanza, il quantitativo ideale a assumere una vota la settimana, raccomandato dagli esperti della nutrizione.

Pasta gratinata

TRESKO® Spiral Slicer Spiralizzatore Verdura manuale Affetta Verdura sbuccia cetrioli grattugia Carota per spaghetti vegetali, patate, carote,adatto per verdure fino un diametro di 6,5 cm lavabile in lavastoviglie

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,99€


Ingredienti

Ingredienti Per la preparazione di questo primo piatto per due persone, dovete avere a disposizione i seguenti ingredienti:

180 g di pasta corta

1 mozzarella di 125 g

200 g di pomodori pachino

50 g di pan grattato

olio di oliva extravergine

sale fino q.b

  • la zuppa di farro Il farro un alimento molto antico, un tipo di frumento appartenente al genere Triticum che viene coltivato e sfruttato gi dall'epoca neolitica. Del genere fanno parte tre specie: il farro piccolo, ...
  • tortellini di zucca I tortellini sono costituiti da una pasta all'uovo fresca in cui stato inserito un ripieno. La loro origine, molto famosa bolognese e modenese, da cui riprende anche il nome italiano dal dialettal...
  • linguine con le vongole Che cosa c' di meglio, magari dopo aver trascorso una bella giornata di mare, che tornare a casa e continuare a sentire l'odore del mare anche nel piatto? Per portare il mare in tavola basta davvero ...
  • Minestra di patate Le patate sono oggi un alimento fondamentale nella nutrizione umana, ma in Europa sono relativamente recenti. Nonostante questo il loro utilizzo quotidiano e molto importante in tutte le culture eur...

Griglia Per Il Barbecue termometro, iParaAiluRy forno touchscreen termometro digitale / il termometro della carne con display LCD barbeque Smoker termometro per la cottura, grill, forno, carni, Turk, bistecca

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,88€


Lavorate la mozzarella

  • Lavorate la mozzarella
  • Lavorate la mozzarella
  • Lavorate la mozzarella
Iniziate la ricetta ponendo la mozzarella fresca sopra un tagliere e dopo con un coltello dividetela inizialmente in due parti e poi in quattro (1) ed una volta terminato questo passaggio, iniziate a realizzare dei pezzi non troppo spessi (2). Quando avrete lavorato tutta la mozzarella, lasciate da parte dentro un contenitore (3).


I pomodori

  • I pomodori
  • I pomodori
  • I pomodori
Adesso lavate accuratamente i pomodori pachino utilizzando uno scolapasta e strofinando con le mani per eliminare eventuali residui di terra (4), una volta puliti, poneteli sopra un tagliere e con un coltello dalla lama seghettata iniziate a dividerli in due parti (5). Terminato questo passaggio trasferite i pomodori pachino dentro una insalatiera oppure una planetaria (6).


Il condimento

  • Il condimento
  • Il condimento
  • Il condimento
A questo punto aggiungete nel contenitore anche la mozzarella lavorata nel passaggio precedente (7) ed aggiustate di sale fino a vostro gradimento (8). Condite con due cucchiai di olio di oliva extravergine (9) e proseguite mescolando con un cucchiaio.


La pasta

  • La pasta
  • La pasta
  • La pasta
Aggiustate di sale fino a vostro gradimento l'acqua in ebollizione per la cottura della pasta (10) ed aggiungete nella casseruola la pasta che avete deciso di assaporare (11). Mescolate e lasciate cuocere per il tempo indicato sulla confezione. Una volta cotta, scolatela in uno scolapasta (12).


pasta gratinata: Terminate la ricetta

  • Terminate la ricetta
  • Terminate la ricetta
  • Terminate la ricetta
Prendete una teglia da forno rettangolare anche usa e getta e trasferite al suo interno la pasta appena cotta (13), e subito dopo il condimento (14). Dopo con un cucchiaio mescolate accuratamente e spolverate con il pan grattato (15). Mettete in forno e lasciate cuocere al grill per circa dieci minuti. Una volta ben dorato lo strato di pane, sfornate la pietanza ed impiattatela ben calda, servendola in tavola con del buon vino bianco dai sapori fruttati.



COMMENTI SULL' ARTICOLO