ravioli ripieni

  Ricetta italia

  Viene servita come primo piatto
  Ricetta per 4 persone

  Costo 3 €


  Tempo totale di esecuzione
00:60:00
  Tempo di preparazione
00:55:00

  Tempo di cottura
00:05:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 400 grammi di farina di grano tenero
  • 4 uova di gallina
  • 1 pizzico di sale
  • 150 grammi di ricotta di mucca
  • 150 grammi di spinaci
  • 1 pizzico di noce moscata
  • 30 grammi di parmigiano
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 516Kcal
  • 12g di grassi
  • 12g colesterolo
  • 4g di fibre
  • 26g di proteine

Ravioli ripieni

I ravioli sono una gustosissima ricetta, tipica della cucina della penisola italiana. Questa pasta, dalla forma quadrata o tonda con i contorni leggermente ondulati, viene realizzata con uova e farina. I ravioli possono essere imbottiti in svariati modi: con pesce, ricotta, formaggi vari, prosciutto crudo o prosciutto cotto, salame, mortadella, spinaci o altri tipi di verdura. Questo primo piatto è molto amato, sia dai grandi sia dai più piccini, ed è forse uno dei pochi modi in cui i più piccoli riescono a mangiare la verdura a cui solitamente sono restii. Questo primo piatto può essere servito in qualsiasi occasione, sia durante una cena formale oppure durante un qualsiasi pranzo. I ravioli possono anche essere preparati in casa, in modo tale da decidere il tipo di farcitura che si preferisce realizzando e conferendo il condimento che più si gradisce. La loro ricetta richiede l’uso di pochi ingredienti per la pasta, ovvero farina, uova e sale e impastare il tutto fin quando non diventa un impasto omogeneo ed elastico. Infine, la pasta dovrà essere stesa e lavorata con un mattarello fin quando non si presenterà molto sottile. Una volta che gli sarà conferita la forma del raviolo si potrà procedere con l’imbottitura.
ravioli ripieni

Innovee Accessorio per Fare Ravioli – Taglia Ravioli Staccabile da 150 mm – Funziona con Innovee Pasta Maker e Altri Marchi – Raviolatrice in Acciaio Inox di Alta Qualità

Prezzo: in offerta su Amazon a: 25,95€
(Risparmi 14€)


Ricetta Base

  • ingredienti ricetta
Per realizzare la ricetta dei ravioli occorrono pochi e semplici ingredienti, che si possono trovare in casa quotidianamente. La realizzazione della pasta non è molto complessa, però richiede un po’ di tempo. Per cucinare questo tipo di pasta, dunque, occorrono i seguenti elementi:

400 di farina di grano tenero

4 uova intere grandi

1 pizzico di sale.

Queste quantità sono adatte per la realizzazione di circa quaranta ravioli abbastanza grandi.


  • ravioli di carne I ravioli sono un tipo di pasta fresca all'uovo che vengono farciti con un ripieno, che può essere di vari tipi, dalla carne al pesce, dalle verdure ai formaggi. Non se ne conosce l'origine esatta, ed...
  • ravioli di zucca I ravioli alla zucca sono una pasta fresca all'uovo ripiena di una purea ottenuta con questo ortaggio cotto al forno e poi tritato con amaretti e noce moscata. Il loro sapore è molto delicato e quasi ...
  • ravioli pronti per la cottura I ravioli sono un tipo di pasta ripiena che potete preparare sbizzarrendovi a cercare la tipologia di ripeno che più preferiscono i vostri ospiti. Potete anche divertirvi a prepararne tanti con ripien...
  • ravioli con la salvia Cosa c’è di più veloce di un piatto di pasta a base di ravioli conditi con la salvia? Questa pietanza, oltre ad avere un sapore gustoso e prelibato, è anche molto rapido e sbrigativo nella sua prepara...

Metaltex 252340084 Forme per ravioli, set da 3

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,38€


Gli Ingredienti

  • farina
  • uova
  • sale
Per poter realizzare la ricetta di questo squisito e gustoso primo piatto tipico della cucina italiana, è necessario tenere a portata di mano tutti gli ingredienti necessari, ovvero la farina, le uova e il sale.


La farina

  • farina
  • farina a fontanella
  • farina a fontanella e uova
Per iniziare a preparare la ricetta dei ravioli è necessario disporre di una superficie piana su cui riporre la farina nella classica forma di fontanella.


Le uova

  • aggiungere uova
  • aggiungere uova
  • uova nella farina
Non appena la farina sarà disposta a fontanella, realizzando un largo buco al centro, si potrà procedere con il versare al suo interno le quattro uova intere.


Aggiungere il sale

  • aggiungere sale
  • aggiungere sale
  • sale uova e farina
Dopo aver aggiunto le quattro uova intere all’interno della farina, è la volta del sale, di cui ne sarà necessario giusto un pizzico.


Sbattere le uova

  • sbattere le uova
  • sbattere le uova
  • uova sbattute
Non appena tutti gli ingredienti saranno uniti si può procedere con lo sbattere le uova all’interno della farina prima di amalgamare e impastare il tutto.


Impasto

  • impastare
  • impasto
  • mettere a riposo l'impasto
Nel momento in cui le uova saranno state sbattute, si può iniziare ad impasta il tutto lavorando gli ingredienti per almeno venti minuti, facendo pressione con il palmo della mano e con i polpastrelli delle dita. Continuare in questo modo fin quando il prodotto non si presenta liscio, omogeneo ed elastico. In seguito, riporlo in frigorifero per almeno un paio di ore, avvolgendolo in una pellicola.


Ripieno: Ricetta Base

  • ingredienti ripieno
La particolarità dei ravioli risiede nel fatto che questi possono essere imbottiti come meglio crediamo, a seconda delle nostre preferenze e dei nostri gusti. In questo caso, li farciremo con ricotta e spinaci. Per procedere con la farcita saranno necessari i seguenti ingredienti:

150 grammi di ricotta

150 grammi di spinaci

1 pizzico di noce moscata

30 grammi di parmigiano grattugiato

1 pizzico di sale

1 pizzico di pepe.


Preparare gli ingredienti

  • ingredienti ripieno in un recipiente
  • ricotta pepe e noce moscata
  • aggiungere spinaci e frullare
Ora prendere un recipiente molto capiente e inserire al suo interno la ricotta, a cui andare a sommare poi il pepe, la noce moscata e gli spinaci e frullare il tutto fin quando non diventano una crema. Riporre poi tutto nel frigorifero per qualche minuto.


Stendere la pasta

  • spargere farina su superficie
  • stendere impasto
  • stendere impasto
Mentre la farcitura è riposta nel frigorifero, si può procedere con il lavorare nuovamente la pasta. Quindi, disporre su di una superficie piana della farina onde evitare che l’impasto si possa attaccare e iniziare a stendere il prodotto fino a farlo diventare una sfoglia sottilissima.


I ravioli

  • tracciare linee verticali e orizzontali
  • ravioli
  • ravioli
Dopo aver steso la pasta facendola diventare sottilissima, con l’ausilio di un piccolo utensile dotato di una rondella ondulata, iniziare a tracciare delle linee verticali e orizzontali.


Farcire i ravioli

  • farcire ravioli
  • farcire i ravioli
  • farcire i ravioli
Non appena sarà stata conferita la forma del raviolo all’impasto, si può procedere con l’imbottirli con la crema di ricotta e spinaci realizzata precedentemente.


Realizzare il raviolo

  • farcire il raviolo
  • il raviolo
  • ritagliare il raviolo
Dopo aver riposto la farcitura a base di ricotta, spinaci, parmigiano grattugiato, pepe e noce moscata su una parte dell’impasto a cui è stata conferita la forma di raviolo in precedenza, si può utilizzare la parte non imbottita per coprire. Infine, ritagliare leggermente i contorni dei ravioli sempre con l’ausilio della rondella con i bordi ondulati utilizzata in precedenza per perfezionare i contorni.


I ravioli ripieni

  • ravioli imbottiti
  • ravioli con salsa e ricotta
  • ravioli con la salvia
Una volta imbottito e richiuso il primo raviolo, procedere con lo stesso metodo per tutti gli altri. Ora i ravioli sono pronti e li si potrà cucinare con una salsa oppure con burro e salvia.




COMMENTI SULL' ARTICOLO