ravioli di spinaci

  Ricetta italia

  Viene servita come primo piatto
  Ricetta per 2 persone

  Costo 8 €

Tempo di preparazione
02:-30:00
  Tempo di preparazione
00:60:00

  Tempo di cottura
00:30:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 200 grammi di farina di grano tenero
  • 3 uova di gallina
  • 250 grammi di patate
  • 250 grammi di spinaci
  • 50 grammi di salsiccia fresca di maiale
  • 40 grammi di pane grattuggiato
  • 50 grammi di parmigiano
  • 50 grammi di burro
  • 40 grammi di porri
  • 250 grammi di conserva di pomodoro
  • 1 manciata di prezzemolo
  • 10 grammi di speck
  • 1 manciata di sale
  • 1 spolverata di pepe
  • 5 cucchiai di Olio extravergine
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 1340Kcal
  • 60g di grassi
  • 60g colesterolo
  • 12g di fibre
  • 60g di proteine

I ravioli con gli spinaci

I ravioli con gli spinaci sono un primo gustoso e ricco di nutrienti. Il ripieno è infatti ricco di ingredienti. La ricetta è molto lunga da preparare, ma vi donerà un gusto delicato e perfetto per le vostre domeniche in famiglia o con gli amici. Perfetto anche per gli ospiti di riguardo, questo primo piatto richiede una certa pazienza, ma non sarà difficile da preparare. Il ripieno è composto dagli spinaci uniti a salsiccia e patate, ma anche uovo, pangrattato e formaggio. Per il condimenti, vista la ricchezza del ripieno, abbiamo invece scelto un sugo semplicissimo e veloce da fare, pronto in 20 minuti. Abbinate il piatto ad un vino rosso giovane e dai profumi leggeri di macchia mediterranea, leggermente balsamico.
ravioli spinaci

Hipp Ravioli Organici Con 1-3Yrs Ritratto Ragù Alla Bolognese (230g) (Confezione da 6)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,25€


Gli ingredienti

ravioli spinaci Per due persone, la preparazione dei ravioli con spinaci va fatta con i seguenti ingredienti:

Per l'impasto

200g di farina

2 uova

sale

Per il ripieno

250g di patate

250g di spinaci

50g di salsiccia di maiale fresca

40g di pangrattato

50g di parmigiano

1 tuorlo d'uovo

50g di burro

¼ di porro

prezzemolo

sale

pepe nero

Per il condimento

250g di salsa di pomodoro

¼ di porro

grasso di speck

olio extravergine di oliva

  • I ravioli ripieni di spinaci I ravioli ripieni di spinaci ripieni di spinaci sono un grande classico della pasta all'uovo fresca italiana. La loro preparazione non è difficile anche se non del tutto semplice ma comunque è molto l...
  • I ravioli ripieni di prosciutto I ravioli ripieni di prosciutto si preparano con una ricetta classica, mediamente difficile e molto lunga da realizzare. Ottimi nelle domeniche in famiglia, con un pochino di pomodoro saltato in padel...
  • I ravioli con la ricotta I ravioli con la ricotta sono un altro grande classico della cucina italiana. La loro origine è antichissima, tanto che vennero citati anche da Boccaccio nel Decamerone....

Westmark Set di 3 stampini per ravioli/pasta, colore: Bianco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,99€


La farina

  • ravioli spinaci
  • ravioli spinaci
  • ravioli spinaci
Iniziate con il setacciare la farina all'interno di una planetaria (1), aggiungendo anche del sale (2). Praticate un buco al centro e quindi rompete le uova in una ciotola (3), in modo da poter vedere eventuali pezzetti di guscio presenti nelle uova.


Le uova

  • ravioli spinaci
  • ravioli spinaci
  • ravioli spinaci
Quindi sbattete bene le uova (4) e riversatele nella farina (5), proprio nel buco che avevate praticato. Iniziate poi a mescolare tra loro gli ingredienti con le mani (6), portando la farina dal basso verso le uova, al fine di ottenere un composto coeso e unito.


L'impasto

  • ravioli spinaci
  • ravioli spinaci
  • ravioli spinaci
Poi infarinate una tavola di legno e metteteci l'impasto (7) e iniziate a lavorarlo con le mani (8) per impastare bene, per un quarto d'ora. Ottenuto un impasto uniforme, mettete tutto nella planetaria infarinata da coprire con un panno (9). Fate riposare per 30 minuti circa.


Le patate

  • ravioli spinaci
  • ravioli spinaci
  • ravioli spinaci
Mentre l'impasto riposa, iniziate a preparare il ripieno, lavando bene le patate (10) sotto l'acqua. Intanto avrete messo una pentola con dell'acqua salata sul fuoco. Mettete le patate nell'acqua bollente (11) per farle lessare una mezzora. Una volta lesse, scolatele (12) e fatele freddare. Intanto preparate il resto degli ingredienti.


Il porro

  • ravioli spinaci
  • ravioli spinaci
  • ravioli spinaci
Lavate bene il porro (13), asciugatelo e tritatelo (14) sul tagliere. Mettete a parte su un piattino (15) e proseguite.


Gli spinaci

  • ravioli spinaci
  • ravioli spinaci
  • ravioli spinaci
Poi prendete gli spinaci e tagliate i gambi (16) per tenere le sole foglie, da lavare bene (17) sotto l'acqua corrente. Mettete il burro a fondere (18) in una padella, a fiamma media.


Cuocete gli spinaci

  • ravioli spinaci
  • ravioli spinaci
  • ravioli spinaci
Quando il burro è fuso, mettete il porro tritato a soffriggere (19), per una minuto, e aggiungete anche le foglie di spinaci (20). Mescolate (21) per fare insaporire gli spinaci nel burro.


Tritate gli spinaci

  • ravioli spinaci
  • ravioli spinaci
  • ravioli spinaci
Chiudete la padella con il coperchio (22) e fate cuocere per cinque minuti, quindi spegnete il fuoco e trasferite gli spinaci sul tagliere (23), per tritarli finemente (24) con il coltello grande. Mettete a parte e proseguite.


La salsiccia

  • ravioli spinaci
  • ravioli spinaci
  • ravioli spinaci
Poi prendete la salsiccia e praticate una lunga incisione sul budello (25) per tirarlo via (26) con le dita senza difficoltà. Quindi sgranate la carne (27) della salsiccia con il coltello e mettete da parte.


Iniziate il ripieno

  • ravioli spinaci
  • ravioli spinaci
  • ravioli spinaci
Grattate il parmigiano (28) e mettetelo in una planetaria (29), a cui aggiungerete anche il pangrattato (30).


Continuate

  • ravioli spinaci
  • ravioli spinaci
  • ravioli spinaci
Quindi aggiungete la carne di salsiccia (31) e il prezzemolo (32) che avrete già lavato e tritato. Quindi mettete anche gli spinaci tritati (33).


Le patate

  • ravioli spinaci
  • ravioli spinaci
  • ravioli spinaci
Riprendete le patate che intanto si saranno raffreddate, mettetele sul tagliere e spellatele (34) con le dita, aiutandovi con il coltello. Poi mettetele in un piatto e schiacciatele (35) con lo schiacciapatate, per farne una purea da mettere insieme agli altri ingredienti (36) del ripieno.


L'uovo

  • ravioli spinaci
  • ravioli spinaci
  • ravioli spinaci
Poi rompete l'uovo e mettete il solo tuorlo in una ciotolina (37) per unirlo insieme agli altri ingredienti (38), su cui spolvererete anche del pepe nero (39) macinato fresco.


Finite il ripieno

  • ravioli spinaci
  • ravioli spinaci
  • ravioli spinaci
Quindi aggiungete tanto sale (40) quanto basta e mescolate gli ingredienti con le mani (41), per amalgamare il tutto. Quindi riprendete l'impasto (42).


Iniziate le sfoglie

  • ravioli spinaci
  • ravioli spinaci
  • ravioli spinaci
Tagliate l'impasto in pezzi grandi (43) per iniziare a fare le sfoglie, arrotolandoli prima a forma di sigaro e poi lavorandoli con il mattarello (44) per fare delle sfoglie grossolane molto larghe, che passerete più volte nella macchina a rulli (45), con lo spessore al numero tre, in modo che diventino fine, larghe e lunghe.


Finite le sfoglie

  • ravioli spinaci
  • ravioli spinaci
  • ravioli spinaci
Man mano che fate le sfoglie mettetele sulla tavola infarinata (46) e poi tagliate i lati corti (47) con la rotella, e anche quelli lunghi (48) per fare dei rettangoli precisi. Devono essere abbastanza gradi per poter ripiegarli su se stessi e chiudere il raviolo.


Mettete il ripieno

  • ravioli spinaci
  • ravioli spinaci
  • ravioli spinaci
Ora prendete ogni singola sfoglia e iniziate a mettere un cucchiaino di ripieno ogni centimetro (49) partendo dal lato, utilizzando solo la parte superiore, in modo da poterci ripiegare sopra la parte inferiore (50) e chiudere il ripieno. Bagnate tutti i lati e schiacciateli con le dita (51) per sigillarli.


Finite i ravioli

  • ravioli spinaci
  • ravioli spinaci
  • ravioli spinaci
Adesso schiacciate leggermente la sfoglia tra i ripieni (52) e poi tagliatela con la rotella (53) per ottenere i vostri ravioli. Schiacciate meglio per sigillare e mettete i singoli ravioli sulla tavola infarinata (54) ben separati fra loro.


Il porro

  • ravioli spinaci
  • ravioli spinaci
  • ravioli spinaci
Prendete dell'altro porro, lavatelo (55) e tritatelo bene (56) per metterlo su un piattino (57) a parte.


Il soffritto

  • ravioli spinaci
  • ravioli spinaci
  • ravioli spinaci
Versate cinque cucchiai di olio extravergine di oliva (58) in una padella e fate scaldare, assieme ad un pezzo di speck con molto grasso. Quindi aggiungete il porro a soffriggere (60) per un minuto.


Il sugo

  • ravioli spinaci
  • ravioli spinaci
  • ravioli spinaci
Aggiungete ora la salsa di pomodoro (61), aggiustate di sale (62) e mescolate bene (63).


Cuocete i ravioli

  • ravioli spinaci
  • ravioli spinaci
  • ravioli spinaci
Quindi coprite il sugo con un coperchio (64) e lasciate cuocere per venti minuti. Nel frattempo mettete una pentola con tanta acqua salata sul fuoco e grattate il parmigiano (65). Quando l'acqua bolle, mettete i ravioli a lessare (66) per 5/7 minuti (66).


ravioli di spinaci: La preparazione finale

  • ravioli spinaci
  • ravioli spinaci
  • ravioli spinaci
Quando i ravioli sono cotti, prendeteli con una ramina e saltateli direttamente in padella (67). Mescolateli al sugo (68) e aggiungete anche il parmigiano (69). Impiattate e servite subito in tavola.



COMMENTI SULL' ARTICOLO