ravioli di ricotta

  Ricetta italia

  Viene servita come primo piatto
  Ricetta per 4 persone

  Costo 4 €


  Tempo totale di esecuzione
00:50:00
  Tempo di preparazione
00:30:00

  Tempo di cottura
00:20:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 400 grammi di farina di grano tenero
  • 4 uova di gallina
  • 1 grammo di sale
  • 80 grammi di ricotta di pecora
  • 2 cucchiai di panna
  • 100 grammi di pomodori maturi
  • 30 grammi di cipolle
  • 1 spolverata di pepe
  • 1 spolverata di noce moscata
  • 5 cucchiai di Olio extravergine
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 586Kcal
  • 20g di grassi
  • 20g colesterolo
  • 4g di fibre
  • 26g di proteine

I ravioli con la ricotta

I ravioli con la ricotta sono un altro grande classico della cucina italiana. La loro origine è antichissima, tanto che vennero citati anche da Boccaccio nel Decamerone.

I ravioli con la ricotta

pansoti pasta

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,9€


Gli ingredienti

Gli ingredienti Per realizzare i ravioli con la ricotta per quattro persone dovrete utilizzare i seguenti ingredienti:

Per l'impasto

400 g di farina di grano tenero

4 uova

sale

per il ripieno e il condimento

80 g di ricotta salata

30 g di parmigiano

20 pomodorini pachino

2 cucchiai di panna

1 pizzico di noce moscata in polvere

½ cipolla

pepe nero

olio extravergine i oliva


  • ravioli pronti per la cottura I ravioli sono un tipo di pasta ripiena che potete preparare sbizzarrendovi a cercare la tipologia di ripeno che più preferiscono i vostri ospiti. Potete anche divertirvi a prepararne tanti con ripien...
  • Ravioli La pasta fresca fatta in casa può essere usata in diversi modi, uno tra i più golosi sono i ravioli con diversi ripieni. Nella ricetta si presenta una delicata farcitura di ricotta, fondamentale per l...
  • I ravioli ripieni di spinaci I ravioli ripieni di spinaci ripieni di spinaci sono un grande classico della pasta all'uovo fresca italiana. La loro preparazione non è difficile anche se non del tutto semplice ma comunque è molto l...
  • I ravioli ripieni di prosciutto I ravioli ripieni di prosciutto si preparano con una ricetta classica, mediamente difficile e molto lunga da realizzare. Ottimi nelle domeniche in famiglia, con un pochino di pomodoro saltato in padel...

Wenko 2992010500 - Stampi per impasti e ravioli, confezione da 5

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,16€


Cominciate l'impasto

  • Cominciate l'impasto
  • Cominciate l'impasto
  • Cominciate l'impasto
La ricetta inizia chiaramente con l'impasto che va preparato almeno due ore prima per poi riposare. Quindi procedete nel metodo classico mettendo la farina (1) su un tavola in legno a forma di fontana, praticando un buco al centro (2) con un cucchiaio. Poi aprite le uova e mettetele al centro della farina (3), nel buco.


Continuate a lavorare l'impasto

  • Continuate a lavorare l'impasto
  • Continuate a lavorare l'impasto
  • Continuate a lavorare l'impasto
Con una forchetta iniziate a sbattere un pochino le uova (4) poste al centro della farina senza rompere la fontana e aggiustate di sale (5). Mescolate le uova con la forchetta (6) e proseguite.


Impastate

  • Impastate
  • Impastate
  • Impastate
Adesso iniziate ad impastare con le mani (7) portando la farina dai lati e dal basso al centro della fontana. Impastate bene massaggiando energicamente per quindici minuti. Trascorso questo tempo dovrete avere un impasto consistente ed elastico (8). Quindi mettete l'impasto in un sacchetto (9) per conservare degli alimenti o in un panno e fatelo riposare al fresco naturale ed asciutto per circa due ore.


Il ripieno di ricotta

  • Il ripieno di ricotta
  • Il ripieno di ricotta
  • Il ripieno di ricotta
Trascorse due ore iniziate a manipolare la ricotta, mettendola in una ciotolina per lavorarla con la forchetta (10) in modo da schiacciarla. Quindi unite un cucchiaio di panna (11) e mescolate bene (12) con la forchetta.


Terminare il ripieno

  • Terminare il ripieno
  • Terminare il ripieno
  • Terminare il ripieno
Quindi terminate il ripieno grattando nella ricotta il parmigiano (13), unendo la noce moscata in polvere (14) e mescolando ancora (15) bene con la forchetta.


Riprendete l'impasto

  • Riprendete l'impasto
  • Riprendete l'impasto
  • Riprendete l'impasto
Fatto il ripieno riprendete l'impasto, toglietelo dalla pellicola e dividetelo in parti che poi lavorerete singolarmente con il mattarello per spianarle in sfoglie sottili (16) spesse circa due millimetri. Da queste sfoglie dovete ricavare dei rettangoli di circa 10 centimetri di altezza (17) da tagliare a loro volta in due rettangoli (18) alti cinque centimetri l'uno.


Preparare i ravioli

  • Preparare i ravioli
  • Preparare i ravioli
  • Preparare i ravioli
Poi utilizzate un rettangolo alla volta e stendetelo sul piano di lavoro. Metteteci una piccola porzione di ricotta lavorata (19) della grandezza di un cucchiaino a circa 2 centimetri e mezzo dal bordo del rettangolo. Poi lungo la sfoglia continuate a poggiare porzioni di ricotta (20) alla distanza di cinque centimetri l'una dall'altra. Terminato lo spazio sulla prima sfoglia copritela con l'altro rettangolo (21) di pasta per chiudere il raviolo.


Finire i ravioli

  • Finire i ravioli
  • Finire i ravioli
  • Finire i ravioli
Per finire i ravioli dovrete premere con i polpastrelli o con un cucchiai i bordi delle due sfoglie in modo da chiudere bene il ripieno perché non esca durante la cottura. Quindi prendete il tagliapasta dentato e ritagliate un ravioli dal rettangolo di sfoglia lasciando al centro il ripieno (22) e fate così per tutti i ravioli (23). Ritagliate delle forme quadrate e quindi eliminate le parti esterne di pasta al raviolo (24) e mettete tutti i ravioli su un piattino ad asciugare per circa 60 minuti.


I pomodorini

  • I pomodorini
  • I pomodorini
  • I pomodorini
Nel frattempo dedicatevi al condimento lavando bene i pomodorini (25) sotto l'acqua corrente. Quindi sul tagliere, con il coltello seghettato per non rovinare l'affilatura, tagliate i pomodorini in due (26) e metteteli da parte (27) in una ciotolina.


Gli ingredienti per il soffritto

  • Gli ingredienti per il soffritto
  • Gli ingredienti per il soffritto
  • Gli ingredienti per il soffritto
Ora sbucciate e tritate finemente la cipolla (28) e versate cinque cucchiai di olio extravergine di oliva (29) in una padella ampia ed antiaderente per scaldarli a fuoco medio. Una volta caldi unite la cipolla (30) a soffriggere finché non diviene trasparente.


Il condimento

  • Il condimento
  • Il condimento
  • Il condimento
Una volta soffritta la cipolla unite anche i pomodorini (31) e fateli cuocere una decina di minuti, aggiustando di sale e di pepe nero (32) macinato fresco. Quindi in ultimo unite un cucchiaio di panna da cucina (33) e mescolate molto bene.


ravioli di ricotta: La preparazione finale

  • La preparazione finale
  • La preparazione finale
  • La preparazione finale
Nel frattempo avrete messo abbondante acqua salata a bollire per lessare i ravioli. Una volta in ebollizione unite i ravioli (34) e fateli cuocere per cinque minuti, quindi con una ramina prendeteli e saltateli in padella (35), mescolate con delicatezza (36) utilizzando un cucchiaio di legno e spegnete il fuoco. Impiattate e servite subito in tavola ben caldo.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO