ravioli spinaci

  Ricetta italia

  Viene servita come primo piatto
  Ricetta per 2 persone

  Costo 3 €


  Tempo totale di esecuzione
00:60:00
  Tempo di preparazione
00:45:00

  Tempo di cottura
00:15:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 400 grammi di farina di grano tenero
  • 400 grammi di gallina
  • 1 grammo di sale
  • 100 grammi di spinaci
  • 100 grammi di panna
  • 1 spolverata di noce moscata
  • 30 grammi di cipolle
  • 1 spolverata di pepe
  • 10 cucchiai di Olio extravergine
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 1280Kcal
  • 52g di grassi
  • 52g colesterolo
  • 8g di fibre
  • 52g di proteine

I ravioli ripieni di spinaci

I ravioli ripieni di spinaci ripieni di spinaci sono un grande classico della pasta all'uovo fresca italiana. La loro preparazione non è difficile anche se non del tutto semplice ma comunque è molto lunga.

I ravioli ripieni di spinaci

XNWP--piccoli ravioli ripieni con caramelle colorate a pennello da trucco sacchetti sacchetto cosmetico pezzo argento Confezione regalo ,IRON GREY

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23,99€


Gli ingredienti

ingredienti Per preparare degli ottimo ravioli agli spinaci per quattro persone procuratevi i seguenti ingredienti:

per l'impasto

400 g di farina di grano tenero

4 uova

sale

per il ripieno e il condimento

100 g spinaci

100 ml di panna da cucina

1 pizzico di noce moscata in polvere

½ di cipolla

pepe nero

olio extravergine di oliva


  • I ravioli ripieni di prosciutto I ravioli ripieni di prosciutto si preparano con una ricetta classica, mediamente difficile e molto lunga da realizzare. Ottimi nelle domeniche in famiglia, con un pochino di pomodoro saltato in padel...
  • I ravioli con la ricotta I ravioli con la ricotta sono un altro grande classico della cucina italiana. La loro origine è antichissima, tanto che vennero citati anche da Boccaccio nel Decamerone....
  • I ravioli alle melanzane I ravioli al ripieno di melanzana sono un primo piatto gustoso da preparare con tempi molto lunghi in cui dovrete far riposare l'impasto e preparare il ripieno cuocendo l'ortaggio con un soffritto leg...
  • I ravioli ai funghi I ravioli ripieni di funghi sono una preparazione classica, realizzata con il solito impasto da preparare alcune ore prima per farlo asciugare leggermente in modo da essere ben lavorato. Il ripieno si...

Rice Cube DC01 Dumpling Cube, Multiply, Multicolore, 20.1x15.1x10.1 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,95€


Iniziare l'impasto

  • Iniziare l'impasto
  • Iniziare l'impasto
  • Iniziare l'impasto
Per prima cosa disponete la farina a montagna (1) su un piano di lavoro e poi praticategli un buco al centro (2) per dare una forma a vulcano. Quindi rompete le quattro uova in una ciotolina e poi unitele al centro (3) dove avete praticato il buco.


Continuate l'impasto

  • Continuate l'impasto
  • Continuate l'impasto
  • Continuate l'impasto
Quindi ora con una forchetta sbattete leggermente le uova (4) direttamente nella farina senza farle uscire dal buco, quindi aggiungete un pizzico di sale (5) e sbattete nuovamente (6), per unire il sale alle uova senza rompere la farina.


Impastare

  • Impastare
  • Impastare
  • Impastare
Ora con le mani iniziate ad impastare (7) rimontando la farina dai lati e dal fondo verso il centro. Impastate per circa un quarto d'ora fino ad ottenere un composto elastico ma consistente (8) che metterete poi in un sacchetto (9) per la conservazione degli alimenti a riposare in un posto fresco ed asciutto per almeno due ore.


Gli spinaci

  • spinaci
  • spinaci
  • spinaci
Trascorse almeno due ore iniziate a lavorare sul ripieno a partire dagli spinaci che dovrete lavare (10) con cura sotto l'acqua corrente per poi porre sul tagliere. Eliminate i gambi (11) per tenere solo le foglie che metterete a parte in una piattino (12).


Gli ingredienti per il soffritto

  • Gli ingredienti per il soffritto
  • Gli ingredienti per il soffritto
  • Gli ingredienti per il soffritto
Poi sbucciate e tritate grossolanamente la cipolla (13) e versate cinque cucchiai di olio extravergine di oliva (14) in una padella ampia ed antiaderente. Fateli scaldare e quindi unite metà della cipolla (15) a soffriggere finché non diviene trasparente.


La cottura degli spinaci

  • La cottura degli spinaci
  • La cottura degli spinaci
  • La cottura degli spinaci
Una volta soffritta la cipolla unite anche metà degli spinaci (16) nella padella, aggiungete un pochino d'acqua e coprite per far cuocere una decina di minuti. Quindi spolverate con del pepe nero (17) macinato fresco, aggiustate di sale e spegnete il fuoco per mettere gli spinaci a freddare in una ciotolina (18).


Il ripieno

  • Il ripieno
  • Il ripieno
  • Il ripieno
Quindi mettete gli spinaci in un contenitore e unite una noce di burro (19) e quindi con il minipimer iniziate a frullare il tutto (20) fino ad ottenere un ripieno omogeneo da mettere in una ciotolina a parte (21).


La pasta

  • pasta
  • pasta
  • pasta
Ora riprendete l'impasto e staccatene dei pezzi da mettere sul piano di lavoro. Quindi con il mattarello iniziate a spianare l'impasto farne una sfoglia sottile (22) spessa circa due millimetri, quindi tagliate i bordi per farne un rettangolo di circa 10 centimetri di altezza (23) che poi taglierete in due (24) lungo la lunghezza per ottenere due rettangoli alti cinque centimetri l'uno.


Fare i ravioli

  • Fare i ravioli
  • Fare i ravioli
  • Fare i ravioli
Ora prendete uno dei rettangoli e iniziate a mettere con un cucchiaino una pallina di spinaci (25) frullati sulla pasta a circa 2 centimetri e mezzo dal bordo. Quindi iniziate a distribuire altro impasto lungo la sfoglia (26) distanziandole di circa cinque centimetri. Un volta distribuito il ripieno poggiate sopra l'altro rettangolo (27) di pasta per chiudere il tutto.


Terminare i ravioli

  • Terminare i ravioli<p />
  • Terminare i ravioli<p />
  • Terminare i ravioli<p />
Ora con i polpastrelli chiudete bene (28) i bordi delle due sfoglie e poi con il tagliapasta dentato (la classica rotella), iniziate a tagliare ogni cinque centimetri tra i ripieni e infine a ritagliare i singoli ravioli (29) di forma quadrata da mettere a parte (30) in un piattino ad asciugare per circa un'ora.


Il soffritto per il condimento

  • Il soffritto per il condimento
  • Il soffritto per il condimento
  • Il soffritto per il condimento
Ora in una padella versate cinque cucchiai di olio olio extravergine di oliva (31) a scaldare a fuoco medio per poi unire la cipolla (32) avanzata a soffriggere finché non diviene trasparente. Nel frattempo tagliate grossolanamente gli spinaci rimasti (33).


Il condimento

  • Il condimento
  • Il condimento
  • Il condimento
Una volta soffritta la cipolla unite gli spinaci (34) e fateli cuocere per circa una decina di minuti prima di unirvi la panna da cucina (35). Abbassate la fiamma per non farla bollire e unite la noce moscata (36), mescolando bene per amalgamare il tutto.


ravioli spinaci: La preparazione finale

  • La preparazione finale
  • La preparazione finale
  • La preparazione finale
Nel frattempo avrete messo abbondante acqua salata a bollire per lessare gli agnolotti che metterete quindi a cuocere (37) per circa cinque minuti prima di prenderli con una ramina per saltarli in padella (38) e mescolarli bene (39) ma delicatamente con un cucchiaio di legno. Lasciate insaporire per un minuto a fiamma dolce e quindi impiattate per servire immediatamente in tavola ben caldo.



COMMENTI SULL' ARTICOLO