risotto con pancetta

  Ricetta italia

  Viene servita come primo piatto
  Ricetta per 2 persone

  Costo 4 €


  Tempo totale di esecuzione
00:30:00
  Tempo di preparazione
00:10:00

  Tempo di cottura
00:20:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 160 grammi di riso
  • 30 grammi di cipolle
  • 100 grammi di pancetta affumicata
  • 10 centilitri di vino rosso
  • 1 spolverata di pepe
  • 30 grammi di burro
  • 50 centilitri di brodo vegetale
  • 30 grammi di parmigiano
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 653Kcal
  • 30g di grassi
  • 30g colesterolo
  • 6g di fibre
  • 20g di proteine

Il risotto con la pancetta

Il risotto con la pancetta si realizza con una ricetta molto facile e veloce, da fare in qualsiasi momento. Provatelo in famiglia e con i vostri ospiti per servire un piatto semplice e nutriente, perfetto per ogni stagione dell'anno. Gli ingredienti necessari sono pochissimi e si preparano in pochissimi minuti. Dovrete semplicemente tagliare la pancetta e tritare la cipolla e quindi cominciare la cottura del riso. Questo risotto quindi può essere cucinato anche dopo una dura giornata di lavoro, senza grande impegno, per tutta la famiglia. Il gusto che ne risulta è mediamente forte, ben saporito dalla pancetta e dal parmigiano. Si consiglia quindi di fare attenzione quando si aggiunge il sale.

Il risotto con la pancetta

HOOM-Padella antiaderente padella senza olio Flapjack fumi pan con coperchio,arancione

Prezzo: in offerta su Amazon a: 59,49€


Gli ingredienti

ingredienti Per il risotto con la pancetta potete utilizzare una ricetta semplice che per due persone prevede:

160 g di riso per risotti Arborio o Carnaroli

100 g di pancetta affumicata

10 cl di vino rosso

½ lt di brodo vegetale caldo

½ cipolla bianca

30 g di burro

30 g di parmigiano grattugiato

pepe nero


  • la zuppa di farro Il farro è un alimento molto antico, un tipo di frumento appartenente al genere Triticum che viene coltivato e sfruttato già dall'epoca neolitica. Del genere fanno parte tre specie: il farro piccolo, ...
  • tortellini di zucca I tortellini sono costituiti da una pasta all'uovo fresca in cui è stato inserito un ripieno. La loro origine, molto famosa è bolognese e modenese, da cui riprende anche il nome italiano dal dialettal...
  • linguine con le vongole Che cosa c'è di meglio, magari dopo aver trascorso una bella giornata di mare, che tornare a casa e continuare a sentire l'odore del mare anche nel piatto? Per portare il mare in tavola basta davvero ...
  • Minestra di patate Le patate sono oggi un alimento fondamentale nella nutrizione umana, ma in Europa sono relativamente recenti. Nonostante questo il loro utilizzo è quotidiano e molto importante in tutte le culture eur...

HOOM-Ceramica padella antiaderente padella con bistecca ispessita pot,Bianco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 57,83€


Preparare il soffritto

  • Preparare il soffritto
  • Preparare il soffritto
  • Preparare il soffritto
Cominciate la ricetta a partire dal soffritto. Sbucciate la cipolla e tritatela (1) finemente, quindi mettete 25 g di burro (2) in una casseruola e fatelo sciogliere per poi unirvi la cipolla (3) tritata.


La pancetta

  • La pancetta
  • La pancetta
  • La pancetta
Intanto che il burro fonde lavorate sulla pancetta mettendola sul tagliere per tagliarla prima a listelle (4) e poi a quadrucci (5). Quindi mettete tutta la pancetta su un piattino e quando la cipolla sarà diventata trasparente, aggiungetela al soffritto (6) per farla rosolare.


La tostatura del riso

  • La tostatura del riso
  • La tostatura del riso
  • La tostatura del riso
Una volta rosolata la pancetta (7), unite anche il riso (8) nel tegame, alzate la fiamma al massimo per farlo tostare meno di un minuto e quindi abbassate di nuovo il gas a fuoco dolce. Quindi unite il vino rosso (9) e fatelo sfumare.


risotto con pancetta: La cottura del risotto

  • La cottura del risotto
  • La cottura del risotto
  • La cottura del risotto
Una volta sfumato il vino iniziate ad unire un paio di mestoli di brodo (10) vegetale ben caldo per iniziare la cottura del risotto secondo il metodo classico. Quando il brodo si è asciugato unire altro brodo e continuate in questo modo finché non sarete arrivati al termine della cottura seguendo i tempi indicati sulla confezione del riso. A qualche minuto dal termine aggiustate di sale senza esagerare. Una volta cotto spegnete il fuoco, unite il burro rimasto (11) e il parmigiano grattugiato (12) per mantecare, quindi spolverate con del pepe nero macinato fresco e mescolate bene. Quindi impiattate e servite subito in tavola ben caldo, accompagnando con del parmigiano grattugiato e con il macinino del pepe nero in caso i vostri ospiti vorrebbero servirsene ancora.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO