tagliatelle alla bolognese

  Ricetta italia

  Viene servita come primo piatto
  Ricetta per 2 persone

  Costo 3 €


  Tempo totale di esecuzione
00:25:00
  Tempo di preparazione
00:10:00

  Tempo di cottura
00:15:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 160 grammi di pasta fresca all'uovo
  • 200 grammi di macinato di bovino
  • 1 costa di sedano
  • 30 grammi di carote
  • 30 grammi di cipolle
  • 50 grammi di parmigiano
  • 20 centilitri di vino bianco
  • 1 spolverata di pepe
  • 4 cucchiai di Olio extravergine
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 491Kcal
  • 17g di grassi
  • 17g colesterolo
  • 3g di fibre
  • 32g di proteine

Le tagliatelle alla bolognese

Le tagliatelle alla bolognese classiche sono un piatto tipico di Bologna e dell'Emilia in generale, che contrariamente a quanto si ritiene, sono senza salsa di pomodoro. Spesso infatti si confonde il ragù alla bolognese con la pasta alla bolognese dove il primo prevede l'impiego della salsa di pomodoro e il secondo la sola carne macinata. Il piatto risulta più fresco e leggero, comunque molto gustoso con l'impiego di un buon soffritto e di un buon vino bianco. Molto importante anche la qualità della carne chiaramente.

tagliatelle bolognese

Chinansia Verdure Spirale Cutter Vegetale Affettatrice, Zucchine Spiralizer, Sbucciatore di Asparagi, Peeler per Carota, Peeler per Patate -Con la Spazzola di Pulizia e Sbucciatore Arancione (Bianco)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€
(Risparmi 9€)


Gli ingredienti

ingredienti Per preparare le tagliatelle alla bolognese per due persone procuratevi:

160 g di tagliatelle fresche o secche

200 g di carne di manzo macinata

1 costa di sedano

½ carota media

½ cipolla bianca media

50 g di parmigiano

20 cl di vino bianco a bassa acidità

del pepe nero

olio extravergine d'oliva


  • la zuppa di farro Il farro è un alimento molto antico, un tipo di frumento appartenente al genere Triticum che viene coltivato e sfruttato già dall'epoca neolitica. Del genere fanno parte tre specie: il farro piccolo, ...
  • tortellini di zucca I tortellini sono costituiti da una pasta all'uovo fresca in cui è stato inserito un ripieno. La loro origine, molto famosa è bolognese e modenese, da cui riprende anche il nome italiano dal dialettal...
  • gnocchi ricette Gli gnocchi in Italia sono un piatto speciale, per occasioni particolari, molto amati da tutti. Si preparano con delle patate, la farina e l'uovo, che creano un impasto da utilizzare per preparare que...
  • linguine con le vongole Che cosa c'è di meglio, magari dopo aver trascorso una bella giornata di mare, che tornare a casa e continuare a sentire l'odore del mare anche nel piatto? Per portare il mare in tavola basta davvero ...

CAROUSSEL CASTEL -S27-PM- PICCOLO MISCUGLIO - 3 scatole 67 cl et 6 scatole 33 cl con coperchio bianco su 1 VASSOIO GIREVOLE singolo 27 – Diametro : 27 cm, Altezza : 12,5 cm - Colore : Vassoio bianco, scatole : trasparente con coperchio bianco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 49€


Preparare gli ingredienti

  • sedano
  • cipolla
  • carota
Anche in questo caso iniziamo a preparare gli ingredienti per il soffritto semplicemente tritando finemente la cipolla e la carota, e tagliando in piccoli pezzi la costa di sedano.


Il soffritto

  • soffritto
  • carne
  • carne
Quindi prendete una pentola e mettete a scaldare 4 cucchiai d'olio per soffriggere quindi gli ingredienti che avete preparato, ovvero la cipolla, il sedano e la carota. Fate soffriggere a fuoco moderato finché la cipolla non diviene trasparente e quindi aggiungete la carne macinata, mescolandola bene e facendola insaporire con il soffritto.


La cottura della carne

  • vino
  • sughetto
  • parmigiano
Dopo qualche minuto di insaporimento iniziate a sfumare il vino, versandolo nella carne. Quindi salate e iniziate a mescolare bene, facendo assorbire il vino dalla carne. Continuate fino alla fine della cottura, che dovrebbe aggirarsi come tempi in circa 15 minuti massimo. Durante questa cottura grattate il parmigiano.


La preparazione finale

  • preparazione finale
  • preparazione finale
  • preparazione finale
Nel frattempo avrete già messo a bollire l'acqua per le tagliatelle. Gettatele nell'acqua facendo coincidere i tempi di cottura con quelli della carne e una volta cotte scolatele bene e saltatele nella pentola con il condimento. Mescolate bene per far assorbire il sughetto alle tagliatelle e quindi aggiungete il parmigiano. Pepate a vostro piacimento e mescolate sempre bene prima di impiattare ancora caldo e servire in tavola.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO