bollitori elettrici








Introduzione

Il bollitore elettrico molto diffuso in Gran Bretagna, nel corso degli anni è diventato anche in Italia un piccolo elettrodomestico da cucina molto utile ed indispensabile, che ci aiuta nella vita di tutti i giorni, rendendo facile e veloce il far bollire l’acqua, sostituendo il classico pentolino o la casseruola che poniamo sul fuoco. Il migliore tra i modelli che possiamo trovare in commercio e che sono tantissimi, di sicuro è quello che più si addice alle nostre esigenze sia in cucina, si in base alla spazio che abbiamo a disposizione. Prima di acquistare il bollitore elettrico, ci sono dei dettagli fondamentali da non sottovalutare, in maniera tale da poter avere in casa un attrezzo da cucina che realmente utilizzeremo e che soddisferà al meglio le nostre esigenze.

Uno dei principali fattori da tenere presente è la capacità del bollitore elettrico, perché in base a questa, dipenderanno tutte le possibilità di utilizzo del prodotto e di conseguenza anche l’idoneità di questo per tutte le vostre esigenze. La capacità è la capienza vera e propria della camera di cottura o di bollitura dell’acqua, che viene inserita all’interno del bollitore. In commercio è possibile acquistare vari modelli con differente capacità, fatte appositamente anche per soddisfare le esigenze che potrebbe avere una famiglia numerosa ad esempio, ed altri calibrati per effettuare una ebollizione ridotta.

Bollitore elettrico

Aicok Bollitore Elettrico, 1.7L Bollitori In Acciaio Inox, Professional Strix Termostato Di Controllo Cordless Bollitori Elettrici, 2200W

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,98€
(Risparmi 0,01€)


Capienza

Bollitore elettrico La capienza di tale attrezzo domestico va presa in considerazione, in maniera tale da poter avere poi in casa un bollitore elettrico che corrisponde esattamente alle nostre esigenze in cucina ed un utilizzo pratico. La maggior parte delle persone utilizzano il bollitore solo per far riscaldare l’acqua per la preparazione di tisane, tè o caffè lunghi, mentre altri lo utilizzano anche per avere a disposizione in tempi brevi l’acqua a 100 gradi da poter utilizzare per la cottura della pasta, al posto della classica bollitura in casseruola.

Ora faremo un elenco delle diverse capienze dei bollitori elettrici, con una stima sul numero di persone che potrebbero utilizzare tali dispositivi:

- Capienza fino a 500 ml: questo è il range dei bollitori piccoli, che vengono definiti anche come bollitori da viaggio. Tali bollitori consentono di riscaldare o portare ad ebollizione piccole quantità di acqua, ideali per la preparazione casalinga di tè e bevande calde per due persone.

- Capienza da 500 ml a 1,2 l: questo è il range dei bollitori medi, che si possono utilizzare sia per la preparazione di bevande calde, sia per portare in ebollizione l’acqua che verrà poi utilizzata per cuocere la pasta. Il numero di utenti che può servite tale attrezzo da cucina, se immaginiamo di servire ad ognuno una tazza di tè o una tisana, è di quattro o cinque persone al massimo.

- Capienza oltre 1,3 Lt: questo è il range dei bollitori elettrici grandi, che possono arrivare anche ad una capienza di acqua di oltre 1,7 litri. Tali bollitori sono ottimi per famiglie numerose, in maniera tale da poter usufruire in maniera veloce di grandi quantità per utilizzi differenti.

Un bollitore con capienza pari a 1,7 litri, può ad esempio, fornire il giusto quantitativo di acqua per la realizzazione di sei tazze di tè.

  • Bollitori I bollitori sono degli elettrodomestici da cucina che servono per riscaldare l'acqua fino all'ebollizione. Anticamente erano realizzati in metallo, e la parola “Bollitore” viene utilizzata anche in Te...
  • Centrifuga verdure La centrifuga è un elettrodomestico da cucina in gradi di dividere la parte liquida da quella solida degli alimenti e il suo impiego viene utilizzato prevalentemente con verdura e frutta, per la reali...
  • Mixer a immersione A differenza del frullatore classico, il mixer ad immersione e senz'altro molto più comodo e pratico da utilizzare, e permettere di sminuzzare e triturare moltissime alimenti, ma la cosa che lo differ...
  • Addolcitore Come sappiamo l'acqua della rete idrica, ovvero l'acqua che utilizziamo in casa per cucinare, per lavarci e per annaffiare il giardino, è un liquido molto duro, ricco di calcio e magnesio, molto noti ...

Bollitore Elettrico VAVA 1.7L Temperatura Regolabile in Acciaio Inox Controllo Temperatura Strix Spegnimento Auto Maniglia Isolata Termicamente, 2200W

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,99€
(Risparmi 28€)


bollitori elettrici: Estetica e materiali

Bollitore elettrico Anche l’estatica occupa un importante ruolo se si vuole acquistare un bollitore elettrico, in maniera tale da poter avere in cucina un elettrodomestico che si abbini alla perfezioni con lo stile ed i colori dei vostri mobili. Bisogna prendere in considerazione una serie di caratteristiche che migliorano il modo in cui si presenta fisicamente il vostro bollitore elettrico. La scelta del materiale è fondamentale se si vuole acquistare tale prodotto, ed in commercio si possono trovare sia di plastica oppure in lega di metallo come ad esempio acciaio sia inox che spazzolato.

In base al materiale varia anche la robustezza e tutte le qualità dell’elettrodomestico, e come è deducibile, anche il costo sul mercato. Un bollitore in plastica, avrà sicuramente un prezzo inferiore rispetto a quello realizzato con acciaio inox, ma questo non significa necessariamente che il primo sia un prodotto scadente, ma sicuramente che avrà delle prestazioni ed una durata più brevi rispetto a quello in metallo. Il design dei modelli che si trovano in commercio è molto variabile e ci sono alcuni di questi che potrebbero soddisfare al meglio le vostre esigenze ed il gusto estetico.

I bollitori elettrici possono avere una forma classica, oppure uno stile moderno dove è compreso un corpo macchina trasparente con la presenza di luci a led, o ancora possiamo trovare dei modelli molto colorati ed esteticamente originali. Detto questo, ora resta a voi scegliere il bollitore che si avvicina di più al vostro stile ed alle vostre esigenze, senza tralasciare i consigli che abbiamo descritto sopra.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO