griglia elettrica








Introduzione

Prima di acquistare una griglia elettrica, bisogna capire innanzitutto l’utilizzo che andremo a farne, quali le sono le caratteristiche da tenere presente, e le qualità del prodotto migliore che ci offre il commercio.

Una cosa da non sottovalutare, è la potenza di questo elettrodomestico da cucina, che influenza la velocità di cottura degli alimenti, ed inoltre le dimensioni che si devono adattare alla grandezza della credenza che avete in cucina, e la facilità con la quale andrete a pulire la griglia.

In commerci ci sono due modelli che attualmente sono posizionati in classifica: il primo è Grigliata 2000, uno dei modelli migliori realizzati dalla casa produttrice Ariete, che è dotato di una piastra a due funzioni, molto comodo da pulire anche se non sufficientemente potente per tutti gli impieghi casalinghi, mentre il secondo è DeLonghi BQ80, una griglia elettrica smontabile dalle dimensioni elevate e con una doppia griglia girevole ma che presenta tempi di cottura estremamente lunghi.

Con la griglia elettrica si possono realizzare dei barbecue tra amici o parenti o semplicemente si possono cucinare verdure e carne con quel retrogusto particolare di affumicatura.

Se in casa non avete uno spazio esterno a disposizione, oppure non siete convinti di cucinare carne complicandovi la vita, forse è il momento giusto per acquistare una griglia elettrica.

Griglia elettrica

Marcato Classic Atlas AT-150-CLS Macchina per la Pasta in Casa (lasagne/fettuccine/tagliolini), Acciaio Cromato, Argento

Prezzo: in offerta su Amazon a: 49,99€
(Risparmi 14,91€)


Consigli per l’acquisto

Griglia elettrica La griglia elettrica normalmente è disponibile in commerci in due versioni, il primo è il modello che imita il classico barbecue alimentato a carbonella, dotato da quattro piedi e da uno scomparto posto nella parte sottostante molto utile a riporre il necessario, mentre l’altro è quello da tavola, ovvero il modello che si può comodamente poggiare sulla nostra tavola in cucina, i grado di farci gustare un alimento pieno di croccantezza con una gustosa crosticina bruciacchiata che fa il grasso a temperature elevate.

Il secondo modello è di gran lunga il migliore, il più venduto in commercio, grazie a questa versione portatile, compatta e facile da utilizzare.

Il prezzo della griglia elettrica varia da modello a modello, ma la differenza sostanziale, non dipende se il prodotto è dotato o meno dalla presenza di una base su cui poggiare la griglia, ma piuttosto dai materiali con il quale è stata realizzata e dai dettagli che offre ogni singolo prodotto.

Se decidete di acquistare un modello di griglia sprovvista della base di appoggio, è deducibile che questa deve essere posizionata in maniera stabile e fissa, per evitare in questa maniera che si ribalti e di non dimenticare infine, che tale prodotto cuoce ad altissime temperature e che quindi il grasso che cola dalla carne può prendere fuoco.

Tale piastra deve essere alimentata da una presa molto vicina ad essa e non da una prolunga, che consente di utilizzarla con estrema tranquillità.


  • Centrifuga verdure La centrifuga è un elettrodomestico da cucina in gradi di dividere la parte liquida da quella solida degli alimenti e il suo impiego viene utilizzato prevalentemente con verdura e frutta, per la reali...
  • Mixer a immersione A differenza del frullatore classico, il mixer ad immersione e senz'altro molto più comodo e pratico da utilizzare, e permettere di sminuzzare e triturare moltissime alimenti, ma la cosa che lo differ...
  • Addolcitore Come sappiamo l'acqua della rete idrica, ovvero l'acqua che utilizziamo in casa per cucinare, per lavarci e per annaffiare il giardino, è un liquido molto duro, ricco di calcio e magnesio, molto noti ...
  • Tritacarne Il tritacarne è un elettrodomestico da cucina che viene impiegato sia in casa che in ambito industriale per tritare, come dice la parola stessa , la carne, e ridurla in piccoli pezzi omogenei, ottenen...

ALLUFLON Etnea Wood Bistecchiera, Alluminio, Nero, 28 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 28,35€


griglia elettrica: Potenza e accessori

Griglia elettricaLa griglia elettrica funziona attraverso una resistenza, che permette in questa maniera di cucinare qualsiasi alimento, dalla carne al pesce fino alle verdure, semplicemente adagiandole sulla base della griglia, ma prestando particolare attenzione a non accedere con i tempi di cottura per le pietanze particolarmente delicate.

Mediamente il consumo di una griglia elettrica per uso domestico va dagli 800 watt ai 2400 watt, ed alcuni modelli sono dotati di termostato regolabile, che serve a segnalare la temperatura raggiunta in cottura e di poterla eventualmente stabilizzare in base all’alimento che state cuocendo oppure al tipo di cottura che desiderate.

Alcuni modelli più sofisticati, che hanno una superficie molto estesa, consento la cottura o meno di due fuochi, in maniera tale da poter decidere di riscaldare una sola parte dell’area disponibile e riservare l’intera superficie a grigliate più consistenti.

In commercio si possono trovare modelli dal prezzo variabile, a partire da poche decine di euro, fino ad arrivare a modelli dai prezzi più elevati.

Se scartiamo i modelli economici che tendenzialmente vengono realizzati con materiali che non reggono le alte temperature, con una cifra che si aggira intorno alle 45 euro, è possibile acquistare dei modelli molto buoni per uso famigliare e frequente.

Come abbiamo visto quindi, sul mercato non mancano di certo le possibilità di scelta e la scelta del prodotto migliore, dipende il più delle volte dai dettagli che ci fornisce il prodotto.

Esistono delle griglie elettriche che non consentono di poter regolare la temperatura che raggiunge la resistenza, ma che consentono invece di posizionare il cibo ad un’altezza diversa, in maniera tale da poter distanziare la pietanza dalla fonte di calore, che possiamo tradurre in un inutile spreco di calore e di elettricità, ma che permettono inoltre di assaporare carne e verdura non carbonizzata.

Una delle migliori marche, è senza dubbio quella che fornisce alla piastra elettrica anche il coperchio, molto utile per evitare gli schizzi della cottura, e scongiurare le improvvise fiammate tipiche dei barbecue, ma anche perfetta per mantenere all’interno tutti i fumi di cottura, che donano alle pietanze aroma e morbidezza.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO