cucina cinese

  Ricetta cina

  Viene servita come secondo piatto
  Ricetta per 4 persone

  Costo 6 €


  Tempo totale di esecuzione
00:30:00
  Tempo di preparazione
00:10:00

  Tempo di cottura
00:20:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 500 grammi di petto di pollo
  • 4 cucchiai di mandorle
  • 1 spolverata di zenzero
  • 2 cucchiai di farina di grano tenero
  • 4 cucchiai di
  • 4 cucchiai di olio di semi di girasole
  • 60 grammi di scalogno
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 141Kcal
  • 2g di grassi
  • 2g colesterolo
  • 0g di fibre
  • 28g di proteine

La cucina cinese

Spesso si è portati ad associare la cucina cinese a cibo economico, pesante, e probabilmente non di altissima qualità.

Questo accede perchè ci sono molti ristoranti cinesi che per soddisfare le richieste dei clienti lavorano come le grandi catene di fast-food, la cui caratteristica è per l'appunto quella di offrire cibo veloce, economico, molto saporito (quindi ricco di grassi e vari esaltatori di sapidità), ma questo non avviene soltanto con il cibo cinese, potremmo citare esempi per qualsiasi genere di cibo, dal kebab alla pizza, dal panino al sushi.

Qualunque cosa decidiamo di mangiare, facciamo sempre attenzione alla scelta dei locali.

Infatti, al di là delle leggende metropolitane, la cucina cinese ha una storia antichissima e di tutto rispetto.

Oltre al semplice gusto dei piatti, quello che tradizionalmente accompagna la preparazione del cibo è la ricerca dell'armonia tra "yin" e "yang" (fresco e caldo, dolce e speziato).

Molte tecniche di cottura e di lavorazione di sono diffuse in Cina in tempi assai remoti, si pensi ad esempio alla lavorazione dei noodles, l'equivalente dei nostri spaghetti, che, sebbene in forme primordiali, esistono da migliaia di anni, mentre la pasta ha fatto la sua apparizione in tempi assai più recenti.

Riso, legumi, verdura, carne e pesce (completamente assenti latte e derivati) sono la base di questo enorme patrimoni che va ben oltre i conosciutissimi ravioli al vapore, involtini primavera, noodles, riso e pollo alle mandorle, per scoprire il quale è consigliabile rivolgersi ad ottimi ristoranti.

Noi vi suggeriamo alcune ricette per provare a preparare a casa alcuni dei piatti classici.

pollo alle mandorle

Aicok Mannaia da Macellaio Coltello Cinese Mannaretta per Carne Falcetta Cuoco in Acciaio Inox, Manico con Impugnatura Ergonomica, 7 Pollici

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,49€
(Risparmi 33,5€)


pollo alle mandorle

  • pollo
  • mandorle
  • mandorle tostate
Per 4 persone occorreranno:

500 grammi di petto di pollo

4 cucchiai di mandorle pelate

uno scalogno

un pezzetto di zenzero fresco (o una spolverata di zenzero secco)

1 cucchiaio di farina o amido di mais

4 cucchiai di salsa di soia

olio di semi

acqua quanto basta


  • pollo alla mandorle Il pollo alle mandorle è un piatto classico della cucina asiatica, in particolare quella cinese, che ha tra gli ingredienti principale il pollo appunto, cucinato spesso con salse agrodolci o particola...

Belle Vous Set da 2 Forbici da Cucina - Lame Affilate, Impieghi Pesanti - Ideali per Pollame, Pesce, Carne, Verdure e Tanto Altro!

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,99€
(Risparmi 13€)


Preparazione

  • scalogno
  • aggiungo la salsa di soia
  • pollo alle mandorle con riso basmati
Per prima cosa tostiamo le mandorlein una padella antiaderente e teniamole da parte.

Nella stessa padella mettiamo 2-3 cucchiaio di olio di semi, lo scalogno tritato finemente e lo zenzero tritato (o in polvere), facciamo scaldare. Tagliamo il pollo a tocchetti e passiamolo nella farina, aggiungiamo nella padella e facciamo rolosolare a fiamma vivace.

Abbassiamo il fuoco e facciamo cuocere 10 minuti circa, se necessario aggiungiamo un goccio d'acqua, dopo 10 minuti uniamo le mandorle tostate e la salsa di soia. Procediamo altri 5 minuti, se necessario aggiungendo altra acqua. Servire con riso basmati lesso.




COMMENTI SULL' ARTICOLO