ricette siciliane

  Ricetta italia

  Viene servita come primo piatto
  Ricetta per 4 persone

  Costo 6 €


  Tempo totale di esecuzione
00:35:00
  Tempo di preparazione
00:10:00

  Tempo di cottura
00:25:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 400 grammi di pasta secca all'uovo
  • 50 grammi di cipolle
  • 10 grammi di prezzemolo
  • 400 grammi di pomodori maturi
  • 200 grammi di tonno
  • 1 pizzico di pepe
  • 1 pizzico di sale
  • 150 grammi di Olio extravergine
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 810Kcal
  • 44g di grassi
  • 44g colesterolo
  • 5g di fibre
  • 25g di proteine

Ricette siciliane

La cucina siciliana è strettamente collegata a tutte le vicissitudini storiche e culturali che l’isola ha affrontato nel corso degli anni. Già a partire dal periodo dell’antica Grecia, la Sicilia aveva stilato un suo percorso gastronomico ma, in seguito, tutti gli incontri con le altre popolazioni hanno arricchito il menù del luogo con i loro prodotti. Quindi la cucina siciliana altro non è che l’insieme di tutte le culture che hanno fatto tappa in questa meravigliosa isola mediterranea. L’arte culinaria che caratterizza quest’isola italiana è ricca di ricette particolari ed elaborate, ma soprattutto, davvero squisite, che vanno dagli antipasti ai primi piatti, dai secondi piatti al dolce. Insomma quest’isola è veramente un patrimonio di prodotti tipici. Tra le sue specialità più conosciute, famose e amate abbiamo la cassata siciliana, una torta di pan di Spagna a base di frutta candita, ricotta zuccherata e pasta reale, la granita, il cannolo, ovvero una pasta fritta arrotolata con al suo interno ricotta zuccherata ricca di canditi oppure gocce di cioccolata e la cui superficie viene ricoperta di zucchero a velo, gli arancini e anche molti primi piatti, tra cui vermicelli conditi con tonno, pomodorini pachino cotti in padella con cipolla triturata e prezzemolo soffritti. Molti sono anche gli aromi tipici di questa stupenda isola, come il rosmarino, la menta e l’origano, gli agrumi come le arance e i limoni e, infine, caratteristici della Sicilia sono anche i pistacchi e le mandorle. La ricetta di cui tratteremo qui sarà uno squisito e saporitissimo primo piatto, presentato precedentemente, ovvero i vermicelli con tonno e pomodorino. Una realizzazione molto semplice ma davvero buona.
ricette siciliane

Arancinotto SLIM Stampo per arancini a forma classica (a punta)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,9€
(Risparmi 5€)


Ricetta Base

  • ingredienti ricetta
Realizzare la ricetta dei vermicelli con tonno e pomodorini non richiede molto tempo e può essere cucinata anche da chi è alle prime armi con l’arte culinaria. L’importante è avere a disposizione tutti gli ingredienti necessari nelle seguenti misure, per un consumo destinato a quattro persone:

400 grammi di pasta

200 grammi di tonno sgocciolato

400 grammi di pomodori pachino

150 grammi di olio extravergine di oliva

Mezza cipolla

2 ciuffi di prezzemolo

1 pizzico di sale

1 pizzico di pepe


  • barbabietole con mele verdi Le ricette fredde sono quelle ricette ideali per l'estate. Quando la colonnina di mercurio stenta a scendere sotto i 30 gradi anche dopo il tramonto e quando l'afa ci rende impossibili le giornate, an...
  • minestra di patate La minestra è un piatto tipico dell'inverno ed il perchè è chiaro a tutti: bere qualcosa di caldo e nutriente allevia il freddo e fa sentire meno le basse temperature che ci sono fuori casa. Da novemb...
  • Il casatiello è una torta salata che tradizionalmente viene consumata a Napoli e in generale in tutta la campania in corrispondenza della Pasqua.Come avviene per la maggior parte dei piatti tradizio...
  • frittata di zucchine Sempre restando in tema di ricette per bambini, un piatto in grado di incontrare il favore di tutti i palati dei più piccoli è sicuramente la frittata. La frittata infatti, grazie alla sua semplicità ...

Pirottini Colorati in Silicone per Tortine Muffin Cupcake - Tazze Antiaderenti Stampini - Perfetto per Gelato Snack Congelati Dolcetti Cioccolato Dolce DIY Torta Ecc 24 Tazze 6 Colori

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,99€
(Risparmi 7,96€)


La cipolla

  • la cipolla
  • tagliare le estremità
  • dividere la cipolla a metà
Prendere una cipolla e ripulirla attentamente privandola della sfoglia esterna. Per facilitare la pulitura dell’alimento, si può precedere tagliando prima le due estremità.


Taglio delle cipolle

  • dividere la cipolla a metà
  • sminuzzare la cipolla
Dopo aver ripulito attentamente la cipolla, si può procedere con il taglio. Dividerla a metà e prendere solo la parte che ci interessa. L’alimento deve essere accuratamente sminuzzato, rendendola in parti molto piccole.


I pomodori

  • pomodori
  • pomodori lavati
  • pomodori lavati e privati del ceppo
Prendere i 400 grammi di pomodori pachino e lavarli attentamente e privarli del loro ceppo verde prima di procedere con il taglio.


Tagliare i pomodori

  • tagliare i pomodori
  • taglio dei pomodori
  • pomodori tagliati
Dopo aver lavato accuratamente i pomodori, si può procedere con il taglio. Dividerli a metà e privarli dei semini al loro interno e sbucciarli. Se lo si desidera si possono utilizzare anche interi.


Mettere in padella

  • cipolla tritata in padella
  • aggiungere prezzemolo
  • aggiungere sale, pepe e soffriggere
Prendere una padella abbastanza capiente e versare al suo interno 150 grammi di olio extravergine di oliva e aggiungere la cipolla tritata e il prezzemolo tagliato. Riporre la padella poi sul fornello e lasciar soffriggere per qualche minuto.


Aggiungere i pomodori

  • aggiungere i pomodori nella padella
Dopo che la cipolla e il prezzemolo sono stati sottoposti a cottura per circa due minuti, si possono aggiungere i pomodori. Lasciar cuocere per circa dieci minuti. Aggiungere sale e pepe.


Il tonno

  • tonno sminuzzato
  • aggiungere il tonno al sugo
  • girare e lasciar cuocere
Prendere 200 grammi di tonno e sgocciolarlo, in modo tale da privarlo completamente del suo olio. Successivamente sminuzzarlo e poi versarlo all’interno della padella insieme alla cipolla, al prezzemolo e ai pomodorini pachino che sono già stati sottoposti a dieci minuti di cottura. Lasciar cuocere il tutto per altri quindici minuti circa.


La pasta

  • cuocere la pasta
  • pasta in cottura
  • colare la pasta
Mentre il sughetto è in cottura, si può procedere con la cottura della pasta. La quantità necessaria per un consumo destinato a 4 persone è di circa 400 grammi. Solitamente per questa ricetta si preferisce l’uso dei vermicelli. Quindi, prendere una pentola e riempirla di acqua. Riporla sul fornello a fiamma vivace e attendere che questa giunga ad ebollizione. In seguito aggiungere la pasta al suo interno e lasciar cuocere a fiamma moderata per il tempo necessario. Salare l’acqua a proprio piacimento. Colare la pasta almeno un minuto prima del termine della cottura.


ricette siciliane: Condire e servire la pasta

  • versare la pasta nella padella
  • condire la pasta
  • servire la pasta
Dopo aver colato la pasta, riporre nuovamente la padella con il condimento sul fornello a fiamma moderata e versare al suo interno i 400 grammi di vermicelli per condire il tutto. Girare la pasta accuratamente all’interno del sugo in modo tale da distribuire in maniera omogenea tutto il condimento. Lasciare sul fuoco per almeno un minuto continuando a girare. Una volta terminato, si può versare il contenuto della padella in un piatto e servirlo in tavola ancora caldo e fumante. Se lo si desidera, si può aggiungere altro prezzemolo a crudo. Questa pietanza può essere gustata accompagnata da un ottimo vino bianco e fresco.



COMMENTI SULL' ARTICOLO