primi piatti veloci

  Ricetta italia

  Viene servita come primo piatto
  Ricetta per 4 persone

  Costo 5 €


  Tempo totale di esecuzione
00:15:00
  Tempo di preparazione
00:05:00

  Tempo di cottura
00:10:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 350 grammi di pasta di semola
  • 1 spicchio di Aglio
  • 50 grammi di Olio extravergine
  • 2 cucchiai di pane grattuggiato
  • 1 spolverata di prezzemolo
  • 2 cucchiai di pecorino romano
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 428Kcal
  • 13g di grassi
  • 13g colesterolo
  • 2g di fibre
  • 10g di proteine

Primi piatti veloci

La pasta è senza ombra di dubbio la regina della cucina italiana, e mettere in tavola un piatto di pasta è molto spesso una soluzione rapida ed economica. Non occorrono ingredienti ricercati o costosi, ne lunghi tempi di preparazione, ne tanto meno particolari abilità ai fornelli.

Proviamo insieme a vedere qualche ricetta veloce, da preparare anche all'ultimo momento, con quello che si ha in frigo senza dovere correre al supermercato, il tutto, in 15 minuti, grossomodo il tempo che impiega la pasta per cuocere. Inoltre, aggiungendo al condimento del formaggio, e magari una bella insalata, un piatto di pasta può diventare diventare la soluzione ideale per un pranzo veloce o quando arrivano degli amici a cena senza preavviso. Allora? Cosa state aspettando? Correte a mettere su l'acqua per la pasta, così intanto prepariamo il condimento.

spaghetti aglio e olio

Supporto TV STAFFA TV DF400 Montaggio a Parete TV Staffa Misura la Maggior Parte 22" - 55" Pollici VESA max 400 x 400 mm Supporto da parete per TV(ATTENZIONE SULLA SCATOLA INDICATO 32''-52'') LED LCD Plasma & Curved e kg 27- Ultra Sottile Tilt Swivel Caratteristiche Supporto TV

Prezzo: in offerta su Amazon a: 26,99€
(Risparmi 18,91€)


Spaghetti aglio e olio

spaghetti aglio e olio rivisitati Un dei piatti più veloci che esistano, gli spaghetti aglio ed olio.

Questa versione è leggermente rivisitata, per aggiungere quel qualcosa in più e rendere il piatto più sfizioso, senza perdere la sua vocazione di piatto semplice e veloce.

Naturalmente per la versione classica basterà non aggiungere gli ingredienti facoltativi.

Per 4 persone:

350 grammi si spaghetti

50 grammi di olio extravergine di oliva

uno spicchio d'aglio

un pezzo di peperoncino (facoltativo)

2 cucchiai di pangrattato (facoltativo)

2 cucchiai di prezzemolo tritato (facoltativo)

2 cucchiai di pecorino grattugiato (facoltativo)

  • La pasta con panna e zucchine La pasta panna e zucchine è un piatto semplice e gustoso, molto amato dagli adulti che apprezzano il sapore deciso delle zucchine e della pancetta. Un piatto anche veloce da realizzare e quindi ideale...
  • La pasta con la rucola La pasta con la rucola è un primo piatto abbastanza inusuale, ma comunque molto gustoso e anche un pochino ricercato nei gusti, nonostante la semplicità. Molti amano infatti la rucola, in particolare ...
  • Farfalle al sugo di sgombro e olive nere Se cercate un primo piatto veloce da fare , ma soprattutto facile e adatto anche a chi con la cucina ci cimenta ben poco, questa ricetta fa al caso vostro. Avete fretta di preparare il pranzo? Avete o...
  • Insalata di riso Uno dei piatti più cucinati in Italia nel periodo estivo è sicuramente l'insalata di riso, molto facile da realizzare, fresca e pratica per il trasporto, decisamente l'ideale come alimento da consumar...

Twinzee Pro - Pelapatate Dual di verdure Julienne con manico antiscivolo, colore: nero/argento

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,9€
(Risparmi 18,1€)


preparazione aglio e olio

  • preparo il soffritto con aglio olio e peperoncino
  • faccio tostare il pangrattato con poco olio
  • ripasso gli spaghetti nell'olio con il pangrattato il prezzemolo e il formaggio
Mentre cuoce la pasta, 10-12 minuti in genere, prepariamo il soffritto facendo scaldare in una padella l'olio con l'aglio, intero o schiacciato in base ai gusti (naturalmente se schiacciato risulterà più forte come sapore) e il peperoncino se piace.

E' importante fare attenzione a non bruciare l'aglio, altrimenti il sapore risulterà decisamente troppo forte. In un'altra padella facciamo scaldare un cucchiaio d'olio e una volta caldo aggiungeremo il pangrattato girando con cucchiaio o una forchetta di legno in modo da ottenere delle briciole. Scoliamo la pasta al dente e riversiamola in padella con l'olio facendola saltare ripetutamente.

A questo punto la pasta sarebbe pronta (nella versione classica) ma se vi va di provare questa rivisitazione, a questo punto aggiungiete il pangrattato rosolato, il prezzemolo tritato e il formaggio.


Scarpariello

scarpariello Anche lo "scarpariello" (in campanio lo "scarparo" è il calzolaio) è un piatto povero e veloce. L'origine del nome non è certa, alcuni riferiscono che nelle botteghe antiche dei calzolai anche le donne venivano impiegate per la lavorazione del pellame, di conseguenza il pranzo doveva essere preparato in tempi strettissimi, da cui l'uso nelle botteghe di consumare questo piatto di pasta.

In realtà potremmo considerarlo l'equivalente della pasta aglio e olio con l'aggiunta di pomodori.

Per 4 persone:

350 grammi di basta (spaghetti, bucatini o paccheri)

400 grammi di pomodorini (freschi o in scatola)

30 grammi di olio extravergine d'oliva

1 spicchio d'aglio

un pezzo di peperoncino (facoltativo)

basilico

parmigiano e pecorino a piacere

Mentre la pasta cuoce, in una capiente padello o in un tegame facciamo scaldare l'olio con l'aglio ed eventualmente il peperoncino. Quando l'olio inizia a soffriggere aggiungere i pomodorini. Se usiamo quelli freschi sarà necessario lavarli accuratamente e tagliarli a metà.

Saliamo, e facciamo cuocere a fiamma vivace, aggiungendo un po' di acqua di cottura della pasta se necessario. Quando la pasta è al dente la scoliamo e la tuffiamo nel sugo di pomodoro ripassandola leggermente. Aggiungiamo il basilico fresco e il formaggio.


primi piatti veloci: Trofie con pesto e patate

trofie con pesto e patate Affinchè questo piatto possa essere davvero velocissimo sarebbe opportuna avere in frigo un basetto di pesto già pronto, ma se non lo avete, e la stagione è quella giusta, prendere un bel mazzetto di basilico profumato, quello a foglie piccole e tenere, aggiungete dei pinoli, ma se non li avete usate pure delle noci, o delle nocciole, o delle mandorle o degli anacardi (insomma qualsiasi genere di frutta secca), diciamo un cucchiaio, aggiungiamo poi uno spicchio d'aglio sbucciato (ma anche in questo caso, se non lo amate, potete farne a meno), del formaggio grattugiato, grana o pecorino, o entrambi, dell'olio extravergine di oliva di qualità, e con l'aiuto di un mixer ad immersione o di un piccolo cutter, frullate il tutto. Nella pentola dove cuocerete la pasta mettete a freddo un paio di patate medie, sbucciate e tagliate a cubetti, fate cuocere per 5-6 minuti da quando l'acqua inizia a bollire, ma dipende molto dalla qualità delle patate e dalla dimensione dei pezzi, quando inizia a diventare tenera unite la pasta e portatela a cottura. Scolate velocemente per lasciare la pasta un po' umida e condite il tutto con il pesto senza ripassare in pentola.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO