pollo ubriaco

  Ricetta italia

  Viene servita come secondo piatto
  Ricetta per 2 persone

  Costo 4 €


  Tempo totale di esecuzione
00:30:00
  Tempo di preparazione
00:10:00

  Tempo di cottura
00:20:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 300 grammi di coscia di pollo
  • 20 centilitri di vino rosso
  • 100 grammi di pancetta affumicata
  • 30 grammi di carote
  • 15 grammi di porri
  • 20 grammi di olive nere
  • 1 spolverata di pepe
  • 5 cucchiai di Olio extravergine
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 486Kcal
  • 30g di grassi
  • 30g colesterolo
  • 0g di fibre
  • 35g di proteine

Il pollo ubriaco

Il pollo ubriaco è una preparazione che viene realizzata secondo molte ricette che vedono di volta in volta utilizzare il vino rosso, quello bianco o anche superalcolici come cognac o vodka. Noi useremo quella al vino rosso, con della pancetta e delle olive nere anche se ne esistono altre con patate e peperoni. La ricetta resta comunque molto gustosa per gli amanti del vino rosso, in quanto questo incide molto sul sapore del pollo. Potreste anche sostituire il rosso con il vino bianco per un gusto più leggero.

Il pollo ubriaco

HuaJing Pollo forma Bake Mold, W7cm x L5.3cm x H3cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,49€


Gli ingredienti

Gli ingredienti Sono molte le ricette per il pollo ubriaco, tra cui una che prevede per due persone i seguenti ingredienti:

300 g di cosciotti di pollo

100 g di pancetta in fette

20 cl di vino rosso non acido

20 olive nere snocciolate

¼ di porro

½ carota

pepe nero

olio extravergine di oliva


  • pecorino Il pecorino è un formaggio tipico italiano, dalla storia e tradizione molto antiche, prodotto dal latte di pecora con diverse lavorazioni a seconda della regione e della zona tipica di produzione. Que...
  • L’arte culinaria prevedere diversi tipi di cottura, come quella al forno, la frittura, la griglia, alimenti saltati in padella o ancora cibi bolliti e lessati. Prendiamo in esame le ultime due tipolog...
  • pollo al limone Il pollo è un uccello di origini indiane addomesticato all'alba della civiltà, quando l'umanità lasciò il nomadismo per divenire sedentaria e iniziò la pratica dell'allevamento. Il nome scientifico de...
  • spezzatino di vitello Lo spezzatino è un tipo di stufato dalla lunga cottura in cui la carne viene tagliata in piccoli pezzi, in modo da velocizzarne la cottura. Viene utilizzata carne di manza, di vitello, ma anche di cin...

Stoneline 7907 Bistecchiera Quadrata, Ghisa, Misura 28x28 cm, 2 Beccucci, Rivestimento Antiaderente

Prezzo: in offerta su Amazon a: 67,42€
(Risparmi 12,52€)


Gli ingredienti per il soffritto

  • Gli ingredienti per il soffritto
  • Gli ingredienti per il soffritto
  • Gli ingredienti per il soffritto
Cominciate la ricetta preparando gli ingredienti per il soffritto. Quindi pelate la carota (1) con il pelapatate e poi grattatela (2) con il gratta verdure e poi tritate grossolanamente il porro (3). Poi mettete tutto a parte.


La pancetta

  • pancetta
  • pancetta
  • pancetta
Quindi disponete le fette di pancetta sul tagliere ed eliminate le parti grasse (4) con il coltello, per poi tagliarla a striscioline (5) e metterle a parte (6) in un piattino.


Il soffritto

  • Il soffritto
  • Il soffritto
  • Il soffritto
Quindi versate cinque cucchiai di olio extravergine di oliva (7) in una padella ampia ed antiaderente e fatelo scaldare per unire anche il porro e la carota (8). Fate soffriggere un minuto a fuoco dolce e poi unite anche le striscioline di pancetta (9) a rosolare per cinque minuti.


Il pollo

  • pollo
  • pollo
  • pollo
Nel frattempo che la pancetta si rosola disponete i cosciotti di pollo sul tagliere e incideteli (10) con il coltello da carne nella parte più polposa per facilitarne la cottura. Quando la pancetta ha rosolato unite anche i cosciotti di pollo (11) e fate rosolare anch'essi (12) per circa 10 minuti.


Le olive

  • Le olive
  • Le olive
  • Le olive
Nel frattempo che il pollo rosola, prendete le olive e dividetele a metà (13) e mettetele sul piattino (14). Attendete che il pollo si rosoli e quindi unite anche le olive (15) alla padella.


La preparazione finale

  • La preparazione finale
  • La preparazione finale
  • La preparazione finale
Lasciate andare la cottura per cinque minuti coprendo con un coperchio (16), e poi versate tutto il vino (17) nella padella e continuate a cuocere (18) per dieci minuti senza coperchio e a fuoco vivace, girando il pollo per fargli assorbire il vino. Quando il pollo è ben cotto e il vino condensato in un sughetto di fondo, spolverate con del pepe nero (18) macinato fresco, continuate per un paio di minuti e quindi impiattate i cosciotti con il loro condimento per servire subito in tavola ben caldo.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO