Pesto

  Ricetta Italiana

  Viene servita come sugo
  Ricetta per 4 persone

  Costo 3 €


  Tempo totale di esecuzione
00:25:00
  Tempo di preparazione
00:20:00


Questa ricetta non necessita di cottura

  Tipo di cottura: nessuna cottura
Lista degli Ingredienti


  • 200 grammi di Basilico fresco
  • 30 grammi di grana
  • 30 grammi di pecorino
  • 25 grammi di noci secche
  • 15 grammi di pinoli
  • 3 cucchiai di Olio extravergine
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 184Kcal
  • 15g di grassi
  • 15g colesterolo
  • 3g di fibre
  • 8g di proteine

Introduzione

Questa ricetta per pesto si discosta dalla tradizionale ricetta del pesto alla genovese principalmente per motivi di praticità e di tempo. Se conoscete la ricetta tradizionale noterete che in questa ricetta di stuzzicante.it mancano dei passaggi fondamentali della ricetta tradizionale, in primis proprio la pestatura del basilico. Tuttavia se amate la praticità in cucina, a nostro avviso non disdegnerete delle soluzioni che vi abbiamo proposto per velocizzare alcuni passaggi della preparazione del pesto e rendere molto più semplice la ricetta.

Come spesso accade in cucina la qualità del risultato finale, oltre allo chef (ovviamente), dipende molto dalla qualità delle materie prime. Coltivare del basilico è molto semplice ed è per questo che vi consigliamo vivamente di munirvi di vasi, terriccio e annaffiatoio e coltivarvi sul vostro balcone le piante di basilico che poi utilizzerete per fare il pesto.

barattolo di pesto

MORTAIO in MARMO ALTO per PESTO cm.17 Gambero Rosso

Prezzo: in offerta su Amazon a: 36,5€


Staccare le foglie di basilico

  • staccare foglie basilico
Per prima cosa, dopo aver prelevato i rami con le foglie dalla pianta di basilico, staccate dai rami le foglie e riponetele in una bacinella




  • focaccia al pesto Chi è molto goloso ed amante del salato, non può mai fare a meno della focaccia o delle pizzette da mangiare come merenda, come antipasto, o perché no come piatto unico per pranzo.Le focacce più fam...
  • Fare il pesto Il pesto è un classico della cucina italiana ed in particolare è un fiore all'occhiello della gastronomia genovese. Semplice, realizzato con ingredienti tipici della nostra cucina come il basilico, il...
  • Focaccia al pesto La focaccia al pesto che trovate in questa video ricetta è un'ottima idea per cucinare una focaccia sfiziosa, più vicina ad una torta salata che ad una focaccia. Il sapore del pesto renderà unico ques...
  • pasta con il pesto Il pesto è una ricetta tipica della regione ligure completamente a base di basilico. Oltre l’ingrediente principale, che la fa da padrone, vengono utilizzati anche aglio e pinoli, il tutto tritato ins...

MORTAIO in MARMO ALTO per PESTO cm.11 Prova del Cuoco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,9€


Lavare le foglie di basilico

Dopo aver staccato un numero di foglie pari per volume almeno ad una lattuga di medie dimensioni, riponete le foglie in una centrifuga e lavatele con dell'acqua. . Alcuni personaggi illustri della cucina sconsigliano il lavaggio ma noi, per motivi igienici, preferiamo lavare le foglie.


Fare asciugare le foglie

  • pecorino
Una volta lavate, le foglie vanno stese su un canovaccio ad asciugare. Distendete bene le foglie cercando il massimo contatto fra queste ed il canovaccio in modo tale che il cotone assorba l'umidità dell'acqua presente sulle foglie. Se avete tempo lasciate almeno 24 ore le foglie ad asciugare sui canovacci. Se invece siete un po' di fretta asciugate le foglie comprimendole delicatamente con il canovaccio cercando di accelerare questa fase di asciugatura del basilico


Sgusciare noci e pinoli

  • sgusciatura noci e pinoli
Mentre le foglie si asciugano potete procedere con la preparazione degli altri ingredienti fondamentali per questa ricetta. Prendete le noci ed i pinoli e versatele in un piattino.







Grattuggiare grana e pecorino

  • grattuggiare formaggio
Successivamente prendete il formaggio grana ed il pecorino e gratuggiate entrambi


Prendere 3 spicchi di aglio

  • Prendere 3 spicchi di aglio
Fatto questo prendete tre spicchi d'aglio e dopo averli sbucciati togliete l'anima dell'aglio, la parte che più spesso resta indigesta alle persone che mal digeriscono questo ingrediente


Tritare nel mixer

  • mixare
A questo punto mettete l'aglio nel mixer e tritatelo. Aggiungete poi le noci ed i pinoli nel mixer e tritate evitando però che il mix degli ingredienti diventi troppo fine e sminuzzato. Quando si mangia la pasta col pesto è infatti molto piacevole vedere e sentire in bocca i pinoli interi.


Tritare il basilico

  • tritare basilico per pesto
Riponete il mix in una ampia bacinella e procedete con il tritare le foglie di basilico asciugate. In questa fase dovrete procedere un po' alla volta evitando di riempire eccessivamente il mixer con le foglie, in modo da ottenere un impasto omogeneo e ben tritato.



Mescolare il mix ottenuto

  • aggiungere basilico tritato
Una volta tritato tutto il basilico riponetelo nella bacinella con il mix di pinoli, noci, aglio e formaggio ottenuto precedentemente e mescolate aggiungendo olio di oliva per amalgamare il sugo. Mescolate bene fino a quando il sugo avrà un aspetto omogeneo e uniforme


Salare e mescolare

  • mescolare pesto
A questo punto aggiungete del sale al sugo e continuate a mescolare per distribuire in maniera omogenea il sale.







Pesto: Mettere in vasetto

  • mettere il pesto in barattolo
Con l'aiuto di un cucchiaio riponete il pesto in un vasetto e una volta riempito il vasetto chiudete con forza il tappo del vostro vasetto.


Guarda il Video




COMMENTI SULL' ARTICOLO