pizza marinara

  Ricetta italia

  Viene servita come piatto unico
  Ricetta per 4 persone

  Costo 1 €


  Tempo totale di esecuzione
00:30:00
  Tempo di preparazione
00:15:00

  Tempo di cottura
00:15:00


  Tipo di cottura: forno
Lista degli Ingredienti


  • 1000 grammi di farina di grano tenero
  • 600 grammi di Acqua
  • 25 grammi di lievito
  • 25 grammi di sale
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • 6 cucchiai di Olio extravergine
  • 500 grammi di conserva di pomodoro
  • 4 spicchi di Aglio
  • 1 manciata di origano
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 1046Kcal
  • 8g di grassi
  • 8g colesterolo
  • 12g di fibre
  • 34g di proteine

La pizza marinara

La pizza marinara è tra le più semplici ed economiche da preparare, ma al tempo stesso nutriente e benefica, grazie a due ingredienti fondamentali per il benessere del corpo umano: il pomodoro e l'aglio. È probabilmente tra le prime pizze ad essere state realizzate assieme alla margherita, e anch'essa è di origine napoletana. Viene descritta già nell'Ottocento, mentre nel 1866 Francesco de Bouchard la indica come una delle tre pizze conosciute all'epoca, insieme alla margherita appunto ed al calzone. Il suo nome dovrebbe derivare dal tipo di ingredienti facilmente conservabili anche in mare.

pizza marinara

FADE 6 pz PIATTO PIZZA IL SERVIZIO LO FATE VOI MARINARA IN PORCELLANA D 30 CM

Prezzo: in offerta su Amazon a: 50€


Gli ingredienti

  • Gli ingredienti del condimento
  • gli ingredienti per impasto
Per fare una pizza marinara bastano pochi e semplici ingredienti. Per quattro persone vi occorrono:

per l'impasto:

1 kg di farina per pizza

600 ml di acqua

25 gr di lievito di birra o 2 cucchiaini di lievito in polvere

25 gr di sale

2 cucchiaini di zucchero

6 cucchiai di olio extravergine d'oliva

per il condimento:

500 gr di passata di pomodoro

4 spicchi d'aglio

dell'origano

sale


  • pizza margherita La pizza margherita è la più famosa tra le pizze oltre che la più semplice. Tutti conoscono la storia più tramandata che vuole la margherita creata dal cuoco napoletano Raffaele Esposito in onore dell...
  • pizza con le zucchine La pizza con le zucchine è una classica pizza italiana, molto leggera, particolarmente adatta per i vegetariani. Fatta con pochi semplici ingredienti, è particolarmente adatta anche a chi non desidera...
  • melanzane ripiene Le melanzane ripiene sono uno dei piatti più tradizionali della cucina italiana, ma questa ricetta sembra sia in verità di origine spagnola, da dove si sarebbe diffusa sia nella nostra penisola che in...
  • pizza ai funghi La pizza ai funghi è tra le più richieste, leggera e per i vegetariani, ma non solo. Immancabile in ogni menu in pizzeria, è abbastanza semplice da realizzare, con pochi ed economici ingredienti....

Excèlsa Piatto Pizza, 30 cm, Mordillo, Assortito

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,31€


Preparare gli ingredienti per l'impasto

  • il lievito
  • il sale
  • la farina
Per prima cosa preparate gli ingredienti da miscelare nell'impasto sciogliendoli in acqua. Il lievito di birra insieme allo zucchero e il sale insieme all'olio, in due recipienti separati. Il lievito di birra dovrà formare una schiuma in superficie e riposare qualche minuto.


L'impasto

  • lievito e farina
  • olio e farina
  • impasto
Per l'impasto iniziate a disporre la farina in una planetaria capiente praticando un buco al centro dove versare gli ingredienti, a partire dal lievito di birra e poi dall'olio. Iniziate quindi a impastare con una mano mentre con l'altra versate a filo e lentamente i 600 ml di acqua. Una volta terminato impastate con energia con entrambe le mani per un quarto d'ora al fine di ottenere un impasto elastico, ben levigato e compatto. Lasciatelo quindi nella planetaria ricoprendo con un panno per riporlo all'asciutto e al tiepido. Il lievito agirà entro un paio d'ore per raddoppiare la massa dell'impasto.


Preparare la pizza

  • pomodoro
  • pomodoro
  • pizza da infornare
Ricordate di preriscaldare il forno prima di qualsiasi operazione in quanto il condimento della pizza marinara è velocissimo e semplice. Basterà versare qualche cucchiaio di olio e un pizzico di sale direttamente nella passata e mescolare bene. Le quantità sono a vostro piacimento. Tritate poi gli spicchi d'aglio, per porne uno su ogni pizza, ma anche in questo caso le quantità sono a vostro piacimento.

Dovete dividere l'impasto in quattro panetti e iniziare a stenderli con le mani per formare delle piccole pizze da lavorare poi con il matterello per affinarle e dargli una forma circolare. Lo spessore sarà a vostro piacimento. Ungete quindi una teglia con dell'olio per porvi la pizza. Prendete la salsa di pomodoro e spargetela abbondantemente sulla pizza. Infine aggiungete l'aglio e infornate a 250°C per circa un quarto d'ora. Una volta cotta aggiungete una spolverata di origano, impiattate e servitela calda.




COMMENTI SULL' ARTICOLO