cous cous ceci

  Ricetta italia

  Viene servita come primo piatto
  Ricetta per 2 persone

  Costo 4 €

Tempo di preparazione
02:40:00
  Tempo di preparazione
00:20:00

  Tempo di cottura
02:20:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 300 grammi di ceci
  • 150 grammi di cous cous
  • 1 litro di Acqua
  • 50 grammi di porri
  • 20 grammi di rosmarino secco
  • 5 cucchiai di Olio extravergine
  • 70 grammi di peperoni dolci
  • 70 grammi di zucchine
  • 70 grammi di patate
  • 1 manciata di sale
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 900Kcal
  • 16g di grassi
  • 16g colesterolo
  • 26g di fibre
  • 40g di proteine

Cous cous ceci

La ricetta che vi proponiamo oggi, è un piatto molto genuino e sostanzioso, che potete proporre in famiglia nelle fredde giornate invernali.

Il cous cous, con il suo sapore neutro, si accompagna alla perfezione con ortaggi, verdure ed anche legumi, come vedrete in questo articolo.

Gli ingredienti sono molti, e potete facilmente acquistarli in un qualsiasi supermercato oppure rivolgervi direttamente ai punti vendita specifici, sia per gli ingredienti vegetali, sia per il cous cous.

Potete variare la ricetta, aggiungendo oppure sostituendo gli ingredienti presenti in questa, con quelli che più vi piacciono, anche per assaporare la pietanza in diverse versioni.

Cous cous ceci

Bugatti - Pinze per insalata "Kiss", Colori assortiti

Prezzo: in offerta su Amazon a: 20,96€
(Risparmi 1€)


Ingredienti

Ingredienti Per la preparazione di questo piatto per due persone, dovete avere a disposizione i seguenti ingredienti:

300 g di ceci secchi

150 g di cous cous

1 litro di acqua

50 g di porro fresco

20 g di rosmarino tritato

olio extra vergine di oliva

½ peperone rosso

½ zucchina

½ patata

sale fino q. b

  • la zuppa di farro Il farro è un alimento molto antico, un tipo di frumento appartenente al genere Triticum che viene coltivato e sfruttato già dall'epoca neolitica. Del genere fanno parte tre specie: il farro piccolo, ...
  • tortellini di zucca I tortellini sono costituiti da una pasta all'uovo fresca in cui è stato inserito un ripieno. La loro origine, molto famosa è bolognese e modenese, da cui riprende anche il nome italiano dal dialettal...
  • gnocchi ricette Gli gnocchi in Italia sono un piatto speciale, per occasioni particolari, molto amati da tutti. Si preparano con delle patate, la farina e l'uovo, che creano un impasto da utilizzare per preparare que...
  • linguine con le vongole Che cosa c'è di meglio, magari dopo aver trascorso una bella giornata di mare, che tornare a casa e continuare a sentire l'odore del mare anche nel piatto? Per portare il mare in tavola basta davvero ...

World of Flavours - Cestello orientale in bambù, per cottura al vapore, 2 ripiani, 25 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23,13€


Lavorate il porro

  • Lavorate il porro
  • Lavorate il porro
  • Lavorate il porro
Prendete il porro fresco e ponetelo sopra un tagliere (1), dopo con un coltello dalla lama seghettata iniziate a tagliuzzarlo finemente (2) e quando avrete finito questa operazione, lasciate da parte il composto in un piattino (3).


Preparate il soffritto

  • Preparate il soffritto
  • Preparate il soffritto
  • Preparate il soffritto
Ora aggiungete tre cucchiai abbondanti di olio extravergine di oliva in una pentola di medie dimensioni (4) ed una volta ben caldo, unitevi il porro sminuzzato (5), fate soffriggere qualche minuto a fiamma bassa, dopodiché, aggiungete i ceci secchi che avete tenuto a bagno per 24 ore (6).


Unite gli ingredienti

  • Unite gli ingredienti
  • Unite gli ingredienti
  • Unite gli ingredienti
A questo punto aggiungete un litro di acqua in pentola (7) ed aggiustate di sale fino a vostro gradimento (8). Unitevi anche il rosmarino tritato (9).


Continuate la cottura

  • Continuate la cottura
  • Continuate la cottura
  • Continuate la cottura
Mescolate accuratamente con un mestolo di legno (10) e coprite con un coperchio (11), lasciando in cottura per circa un'ora e mezza. Nel frattempo, lavate accuratamente la zucchina sotto abbondante acqua corrente (12).


Proseguite con la zucchina

  • Proseguite con la zucchina
  • Proseguite con la zucchina
  • Proseguite con la zucchina
Una volta lavato l'ortaggio, ponetelo sopra un tagliere pulito e con un coltello dalla lama liscia, iniziate a tagliare la zucchina a rondelle sottili (13). Terminato questo passaggio, lasciate da parte il composto in un piattino (14). Ora proseguite con il peperone, ponendolo sopra lo stesso tagliere (15).


Continuate il peperone

  • Continuate il peperone
  • Continuate il peperone
  • Continuate il peperone
Con un coltello dalla lama liscia, dividetelo in due ed estraete le parti vegetali interne (16), poi proseguite tagliuzzandolo a striscioline non troppo sottili (17) ed una volta terminato questo passaggio, lavate il peperone sotto abbondante acqua corrente dentro uno scolapasta (18). Lasciate da parte in un piatto.


Lavorate la patata

  • Lavorate la patata
  • Lavorate la patata
  • Lavorate la patata
Prendete l'ortaggio e ponetelo sopra un tagliere, dopo con un coltello dalla lama lunga, dividetelo in due parti (19), prendete la metà che vi occorre e tagliuzzatela inizialmente a fette non troppo sottili, dopo a striscioline dello spessore di un centimetro circa (20). Una volta realizzate tutte le striscioline, iniziate a tagliare l'ortaggio a quadratini (21). Terminata questa operazione, mettete da parte in un piattino.


Proseguite la ricetta

  • Proseguite la ricetta
  • Proseguite la ricetta
  • Proseguite la ricetta
Arrivati a metà cottura dei ceci, aggiungete in pentola i peperoni lavorati in precedenza (22) ed anche le zucchine a rondelle (23), mescolate accuratamente con un mestolo di legno e coprite con un coperchio (24), lasciando cuocere a fiamma moderata per circa venti minuti.


cous cous ceci: Terminate la ricetta

  • Terminate la ricetta
  • Terminate la ricetta
  • Terminate la ricetta
Ora aggiungete in pentola le patate lavorate precedentemente (25), e mescolate ancora con un mestolo di legno. Lasciate cuocere per altri quindici minuti e terminata la cottura dei vegetali, unitevi il cous cous (26). Mescolate nuovamente con un mestolo di legno (27) e lasciate cuocere il cous cous per il tempo indicato sulla confezione. Una volta pronto, impiattate e servite in tavola ben caldo, accompagnando la pietanza con del buon vino bianco dai sapori fruttati.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO