cucinare la pasta

  Ricetta italia

  Viene servita come primo piatto
  Ricetta per 2 persone

  Costo 6 €


  Tempo totale di esecuzione
00:30:00
  Tempo di preparazione
00:10:00

  Tempo di cottura
00:20:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 160 grammi di pasta secca all'uovo
  • 200 grammi di gamberetti
  • 100 grammi di panna
  • 40 grammi di porri
  • 5 cucchiai di Olio extravergine
  • 1 manciata di sale
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 577Kcal
  • 26g di grassi
  • 26g colesterolo
  • 3g di fibre
  • 26g di proteine

Cucinare la pasta

La ricetta che vi proponiamo oggi è un primo piatto di pesce molto semplice da realizzare in casa, con l'aggiunta di ingredienti genuini che potete reperire al supermercato.

Abbiamo scelto di aggiungere come ingrediente principale i gamberoni, che uniti alla panna da cucina fresca, rendono questa pietanza dal sapore inconfondibile, un piatto molto apprezzato da tutti. Il sapore sarà molto delicato e la velocità di realizzazione vi permetterà di cucinarlo anche dopo una dura giornata di lavoro, quando le energie residue sono poche ma il palato reclama un buon piatto.

Potete servire questo alimento, sia per un pranzo della domenica i famiglia, oppure per una cena tra amici, accompagnandolo con del buon vino bianco dal retrogusto fruttato, nel caso qualcuno dei vostri ospiti volesse servirsene.

Se volete variare la ricetta, potete utilizzare qualsiasi altro pesce, purché si presto alla perfezione per essere frullato con un mix da immersione.

Una porzione pari a 80 grammi complessivi di questo alimento, è il quantitativo ideale da assumere non più di una volta la settimana.

pasta e gamberi

Padella in Pietra 28 cm alta 7,5 cm con coperchio in vetro temperato ideale per cucinare la pasta o per fritture antiaderente, visto in tv, raccomandata da ristorante stellato Michelin

Prezzo: in offerta su Amazon a: 37,99€
(Risparmi 12€)


Ingredienti

Ingredienti Per la preparazione di questa pietanza per due persone, dovete avere a disposizione i seguenti ingredienti:

160 g di pasta

200 g di gamberi surgelati

100 ml di panna da cucina

40 g di porro

olio di oliva extravergine q.b

sale fino


  • linguine con le vongole Che cosa c'è di meglio, magari dopo aver trascorso una bella giornata di mare, che tornare a casa e continuare a sentire l'odore del mare anche nel piatto? Per portare il mare in tavola basta davvero ...
  • La pasta con le sarde La pasta con le sarde è un primo piatto di pesce dal gusto inusuale, diverso dal solito, cucinato con molti ingredienti ricchi di nutrimento....
  • Penne scampi La pasta è una pietanza molto apprezzata nel nostro paese, che vanta numerose ricette tutte gustose e saporite.Oggi vi abbiamo proposto le penne con gli scampi, ottimi da servire sulle vostre tavole...
  • Tagliatelle ai gamberi Oggi vi proponiamo un primo piatto dal sapere inconfondibile, realizzato con le tagliatelle all'uovo e l'aggiunta dei gamberetti.Realizzare questa pietanza è molto semplice ed una volta, porterete i...

Aicok Pentola a Pressione Elettrica 6 Litri con Timer Programmabile 7 in 1 Multifunzionale Acciaio Inossidabile 1000W per Cucinare Legumi, Pasta, Minestroni, Zuppe di Pollo e di Pesce, Sugo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 81,99€
(Risparmi 48€)


Lavorate i gamberi

  • Lavorate i gamberi
  • Lavorate i gamberi
  • Lavorate i gamberi
Iniziate la ricetta ponendo i gamberi, che avrete scongelato in precedenza per alcune ore, sopra un tagliere (1). Quindi, con un coltello dalla lama seghettata, iniziate a tagliuzzarli a rondelle, molto sottili (2), ed una volta completata questa operazione, lasciate da parte i crostacei spezzettati in un piattino piano (3). Mettete da parte anche due o tre gamberoni interi con cui farete la decorazione nel piatto.


Il porro

  • Il porro
  • Il porro
  • Il porro
Prendete l'ortaggio, lavatelo con cura sotto l'acqua corrente, e ponetelo sopra lo stesso tagliere che avevate utilizzato nel passaggio precedente (4). Dopo iniziate a sminuzzare accuratamente la parte più bianca e tenera, con l'aiuto di un coltello dalla lama seghettata (5), ed infine lasciate da parte l'ortaggio lavorato in un piattino piano (6).


Il soffritto

  • Il soffritto
  • Il soffritto
  • Il soffritto
Ora prendete una padella di medie dimensioni, con il fondo antiaderente, ed aggiungetevi al suo interno due cucchiai abbondanti di olio di oliva extravergine (7). Accendete il fuoco a fiamma media, e una volta ben caldo, unitevi il porro lavorato precedentemente (8), lasciando soffriggere per qualche minuto abbassando il fuoco a fiamma bassa per evitare di bruciarlo. Terminato questo passaggio, unite alla padella anche i gamberoni a rondelle (9), facendo attenzione a che l'olio non sia eccessivamente bollente.


Proseguite la cottura

  • Proseguite la cottura
  • Proseguite la cottura
  • Proseguite la cottura
Subito dopo, aggiungete nella padella anche i gamberoni interi che avete lasciato da parte (10) ed aggiustate di sale fino a vostro gradimento (11). Mescolate accuratamente con un mestolo di legno e lasciate cuocere per circa dieci minuti a fiamma moderata. Una volta che i gamberoni si saranno ben dorati, trasferite quelli interi in un piattino (12).


Unite gli ingredienti

  • Unite gli ingredienti
  • Unite gli ingredienti
  • Unite gli ingredienti
A questo punto non resta che unire agli ingredienti la panna da cucina fresca (13) e continuare a mescolare con un mestolo di legno (14), lasciando in cottura per cinque minuti a fiamma moderata.

Una volta terminata la cottura, trasferite il composto dalla padella in un contenitore a coste alte (15).


Realizzate la crema

  • Realizzate la crema
  • Realizzate la crema
  • Realizzate la crema
Ora aggiungete al composto ancora un po' di panna da cucina (16) ed iniziate a sminuzzarlo accuratamente con un frullatore ad immersione (17), fino a quando non avrete realizzato un composto denso e cremoso che andrete a mettere nuovamente nella padella che avete adoperato precedentemente (18).


Continuate la ricetta

  • Continuate la ricetta
  • Continuate la ricetta
  • Continuate la ricetta
Unite alla crema i gamberoni interi e lasciate scaldare per qualche minuto a fiamma bassa (19), mescolate accuratamente ancora una volta con un mestolo di legno (20). Nel frattempo, aggiungete sale fino a vostro gradimento all'acqua in ebollizione per la pasta (21).


Cuocete la pasta

  • Cuocete la pasta
  • Cuocete la pasta
  • Cuocete la pasta
Una volta raggiunto il bollore, aggiungete la pasta che avete deciso di assaporare (22), e con un cucchiaio mescolate accuratamente (23), lasciando cuocere per il tempo indicato sulla confezione oppure come gradite consumare l'alimento. Appena pronto, scolate la pasta in uno scolapasta (24), facendo attenzione ad eliminare tutta l'acqua.


cucinare la pasta: Terminate la ricetta

  • Terminate la ricetta
  • Terminate la ricetta
  • Terminate la ricetta
Adesso aggiungete la pasta appena cotta nella padella con il condimento (25), ed iniziate a mescolare accuratamente e delicatamente con un mestolo di legno (26), fino a quando la crema non si sarà ben unita alla pasta. Impiattate e servite in tavola la pietanza ben calda, accompagnandola con del buon vino bianco dai sapori fruttati. Mettete naturalmente i gamberi interi sopra la pasta (27), disponendoli in modo simpatico e artistico per creare una piccola decorazione di presentazione, a cui potrete aggiungere anche dei fili di erba cipollina.



COMMENTI SULL' ARTICOLO