pasta con sarde

  Ricetta italia

  Viene servita come primo piatto
  Ricetta per 2 persone

  Costo 4 €


  Tempo totale di esecuzione
00:40:00
  Tempo di preparazione
00:25:00

  Tempo di cottura
00:15:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 160 grammi di pasta secca all'uovo
  • 250 grammi di sarda
  • 2 cucchiai di uvetta
  • 50 grammi di finocchio
  • 1 grammo di Alici sotto sale
  • 1 cucchiao di pinoli
  • 1 bustina di zafferano
  • 2 cucchiai di pane grattuggiato
  • 15 grammi di cipolle
  • 1 spolverata di pepe
  • 8 cucchiai di Olio extravergine
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 544Kcal
  • 16g di grassi
  • 16g colesterolo
  • 3g di fibre
  • 37g di proteine

La pasta con le sarde

La pasta con le sarde è un primo piatto di pesce dal gusto inusuale, diverso dal solito, cucinato con molti ingredienti ricchi di nutrimento.

La pasta con le sarde

ALAIX borse Tostapane riutilizzabile 100 uso non-Stick sacchetti per toast/ Snack Fai Toasties formaggio in un interrogatorio Borsa tostapane, 3 Pack

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,4€


Gli ingredienti

ingredienti La ricetta della pasta con le sarde appare un pochino più complicata rispetto ad altre ricette di pesce e regala un piatto gustoso, dolciastro, che per due persone prevede i seguenti ingredienti:

160 g di gomiti rigati

250 g di sarde fresche

50 g di finocchietti

3 acciughe salate

1 cucchiaio di pinoli

1 bustina di zafferano

2 cucchiai di uvetta passa

2 cucchiai di pan grattato

½ cipolla bianca media

pepe nero

olio extravergine di oliva


  • sarda La sarda è un tipo di pesce che chiamiamo " pesce azzurro" in quanto presenta le squame che hanno un colore che va dal blu all'argento. Sono pesci azzurri, oltre alle sarde, le alici e le acciughe e a...
  • La pasta rappresenta il cardine della cucina italiana.Si calcola statisticamente che ogni italiano consumi in media 26 chili di pasta ogni anno.Nel corso degli anni in realtà il consumo era calato...
  • penne zucchine e bottarga Penne, pennone, pennette, mezze penne, e ancora penne lisce, penne rigate, ce n'è per tutti i gusti, perchè le penne sono un formato di pasta molto richiesto e versatile, grazie al fatto di esse vuote...
  • Le pizzette di pasta sfoglia vengono preparate con pochi ingredienti e il procedimento per preparale è davvero semplice, soprattutto se comprate la pasta sfoglia fresca o surgelata già pronta per l’us...

Orecchini Argento Corbula con Turchese

Prezzo: in offerta su Amazon a: 58€


I finocchietti

  • finocchietti
  • finocchietti
  • finocchietti
Per prima cosa lavate bene (1) sotto l'acqua corrente i finocchietti e quindi lessateli (2) in abbondante acqua salata per circa cinque minuti. Una volta lessati tirateli via dall'acqua, che terrete a parte per poi cuocervi la pasta, e disponeteli sul tagliere per tritarli (3) grossolanamente e metterli da parte.


Le sarde

  • sarde
  • sarde
  • sarde
Ora lavate bene le sarde sotto l'acqua corrente e disponetele sul tagliere. Con un coltello a lama seghettata tagliate via la testa e la coda (4) e quindi aprite la loro pancia (5) ed evisceratele. Quindi proseguite il taglio lungo la spina dorsale per aprirle in due parti (6).


La spinatura delle sarde

  • La spinatura delle sarde
  • La spinatura delle sarde
  • La spinatura delle sarde
Ora che avete aperto la sarda in due per la sua lunghezza, passate il coltello sotto la spina dorsale (7) per staccarla dal filetto e quindi sollevatela (8) per eliminarla. Quindi mettete tutti i filetti in un colino e lavateli di nuovo sotto l'acqua corrente per eliminare le spine rimaste e poi asciugateli (9) con della carta assorbente da cucina.


Le acciughe

  • acciughe
  • acciughe
  • acciughe
Prendete una padella molto piccola e versateci dentro due cucchiai di olio extravergine di oliva a scaldare. Una volta caldo unitevi le acciughe (10) e fatele sciogliere con l'aiuto del cucchiaio di legno. Quindi unite anche l'uvetta passa (11) e i pinoli (12) che farete tostare leggermente prima di spegnere il fuoco.


Il soffritto per le sarde

  • Il soffritto per le sarde
  • Il soffritto per le sarde
  • Il soffritto per le sarde
Ora sbucciate la cipolla e tritatela (13) finemente sul tagliere. Versate cinque cucchiai di olio extravergine di oliva (14) in una padella grande e fateli scaldare per poi mettere a soffriggere la cipolla (15) a fuoco medio finché non diviene trasparente.


Iniziate il condimento

  • Iniziate il condimento
  • Iniziate il condimento
  • Iniziate il condimento
Una volta che la cipolla diviene trasparente unite anche i finocchietti (16) tritati e lasciate insaporire un paio di minuti prima di unire anche il condimento (17) che avevate preparato nel padellino a parte con acciughe, pinoli ed uvetta. Insaporite per un minuto e quindi unite anche le sarde (18), mescolandole bene con l'olio aromatizzato e iniziando a sminuzzarle con il cucchiaio di legno.


La cottura delle sarde

  • zafferano
  • La cottura delle sarde
  • La cottura delle sarde
Nel frattempo sciogliete la bustina di zafferano (19) in una tazzina di caffè con dell'acqua bollente di cottura della pasta, salate leggermente (20) il condimento e quindi versate lo zafferano (21) sciolto nella padella. Lasciate andare per una decina di minuti, mescolando spesso e aggiungendo acqua di cottura quanto basta.


pasta con sarde: La preparazione finale

  • La preparazione finale
  • La preparazione finale
  • La preparazione finale
Nel frattempo avrete lessato la pasta. Scolatela e saltatela (22) direttamente in padella, quindi mescolate bene spolverando con del pepe nero (23) macinato fresco. Infine spolverate con il pan grattato (24), mescolate e servite subito in tavola ben caldo.



COMMENTI SULL' ARTICOLO