pasta amatriciana

  Ricetta italia

  Viene servita come primo piatto
  Ricetta per 4 persone

  Costo 2 €


  Tempo totale di esecuzione
00:25:00
  Tempo di preparazione
00:10:00

  Tempo di cottura
00:15:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 350 grammi di pasta secca all'uovo
  • 350 grammi di pelati
  • 30 centilitri di vino bianco
  • 70 grammi di pecorino da grattugiare
  • 100 grammi di pancetta affumicata
  • 1 grammo di peperoncini piccanti
  • 1 spolverata di pepe
  • 3 cucchiai di Olio extravergine
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 504Kcal
  • 16g di grassi
  • 16g colesterolo
  • 4g di fibre
  • 22g di proteine

La pasta all'amatriciana

La pasta all'amatriciana è una delle preparazioni più conosciute d'Italia, con una sua storia e anche alcune controversie sulla ricetta originale. Quella attuale, con la salsa di pomodoro, sembra essere una variazione di quella originale che non lo prevedeva oggi definita con il nome di Gricia. Entrambi i piatti sono di origine laziale, della provincia di Rieti, anche se i più puntigliosi dicono che all'epoca della loro introduzione il territorio in questione rientrava nei possedimenti del Regno della Due Sicilie. La ricetta odierna deve il suo nome alla cittadina di Amatrice, mentre quella che si definisce antica, o classica, dalla vicina Grisciano. Sembra che questa ricetta comunque sia ancora piu antica e si perda nella notte dei tempi, quando i pastori usavano cucinare la pasta unendola a del lardo e del pecorino che essi stessi producevano. Oggi le polemiche sembrano essersi assestate nel riconoscersi a vicenda nelle due ricette.
pasta amatriciana

Bottega del Rame - Scolapasta

Prezzo: in offerta su Amazon a: 219€


Gli ingredienti

ingredienti Per preparare una buona pasta all'amatriciana avrete bisogno di alcuni ingredienti classici che molto probabilmente saranno già nel vostro frigo. Se volete prepararla per quattro persone procuratevi dunque:

350 gr di spaghetti

350 gr di salsa di pomodori in pezzi

30 cl di vino

70 gr di pecorino

100 gr di pancetta

1 o 2 peperoncini

pepe nero

olio extravergine d'oliva


  • penne amatriciana Le penne all'amatriciana sono un piatto molto famoso della cucina italiana, spesso collegato alla tradizione romana, anche se all'epoca della sua introduzione nei ricettari, la zona di origine della p...
  • SPAGHETTI AMATRICIANA Il sugo all'arrabbiata ha una lunga storia e tradizione in Italia, e oramai viene conosciuto anche all'estero, seppur spesso senza il nome amatriciana che ne individua l'origine nell'area centrale del...
  • la zuppa di farro Il farro è un alimento molto antico, un tipo di frumento appartenente al genere Triticum che viene coltivato e sfruttato già dall'epoca neolitica. Del genere fanno parte tre specie: il farro piccolo, ...
  • tortellini di zucca I tortellini sono costituiti da una pasta all'uovo fresca in cui è stato inserito un ripieno. La loro origine, molto famosa è bolognese e modenese, da cui riprende anche il nome italiano dal dialettal...

Monocrome, pan di carne con peperoni 3 PC tela di canapa 120x80 immagine sulla tela, XXL Immagini enormi completamente Pagina con la barella, la stampa arte murale con telaio gänstiger come un quadro o di un dipinto a olio, nessun manifesto o poster

Prezzo: in offerta su Amazon a: 52,95€


Gli ingredienti per il soffritto

  • peperoncino
  • pancetta
  • olio
Per prima cosa tritate il peperoncino e tagliate la pancetta a cubetti. Quindi metteteli in una padella antiaderente grande con 3 cucchiai d'olio extravergine d'oliva.


Il soffritto di pancetta

  • pancetta
  • sfumare vino
  • pancetta
Iniziate a soffriggere la pancetta con il peperoncino a fuoco medio per qualche minuto. Quindi iniziate a sfumare il vino e poi a farlo ridurre. Una volta ridotto spegnete il gas e iniziate a togliere la pancetta dalla padella per metterla da parte, mantenendo il grasso e l'olio.


Il sugo

  • salsa
  • salsa
  • pasta
Nella padella dove avete mantenuto l'olio e il grasso della pancetta dovrete soffriggere il sugo. Rimettetela dunque sul gas a scaldare e una volta calda mettete la salsa di pomodoro e cuocetela per circa 15 minuti salandola all'ultimo. Quindi mettete anche la pasta a cuocere.


pasta amatriciana: La preparazione finale

  • saltare in padella
  • pancetta
  • amatriciana
Fate coincidere i tempi di cottura della pasta con quelli del sugo e quindi una volta pronta scolatela. Quindi saltatela come al solito nella padella in cui avete cotto il sugo. Mantenete la fiamma molto bassa e mescolate con cura per uno o due minuti. Pepate e impiattate, quindi prendete la pancetta e mettetene una parte su ogni piatto sopra gli spaghetti. Quindi mettete sopra il pecorino grattugiato e servite ben caldo.



COMMENTI SULL' ARTICOLO