risotto agli asparagi ricetta

  Ricetta italia

  Viene servita come primo piatto
  Ricetta per 2 persone

  Costo 5 €


  Tempo totale di esecuzione
00:40:00
  Tempo di preparazione
00:20:00

  Tempo di cottura
00:20:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 160 grammi di riso
  • 300 grammi di Asparagi di serra
  • 5 grammi di dadi per brodo
  • 1 spicchio di Aglio
  • 10 grammi di burro
  • 5 cucchiai di Olio extravergine
  • 1 manciata di sale
  • 1 spolverata di pepe
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 414Kcal
  • 10g di grassi
  • 10g colesterolo
  • 4g di fibre
  • 10g di proteine

Risotto asparagi

La ricetta che oggi vogliamo proporvi, è un primo piatto dal sapore inconfondibile, facile da realizzare in casa, con l'aggiunta di ingredienti semplici che potete reperire al supermercato. Il risotto agli asparagi è un pietanza molto nutriente e sostanziosa, che si presta benissimo per essere servita con del buon vino bianco dai sapori fruttati. Potete proporre questo piatto sia per un pranzo in famiglia, sia per una cena o un avvenimento importante con gli amici. La preparazione richiede tempo, ma una volta assaporato non resterete delusi dal suo gusto così delicato ed inconfondibile. Ricordiamo inoltre, che per la preparazione di tale ricetta, è molto importante utilizzare il riso che si presta a questa tipologia di preparazione, ovvero il riso per risotto, che grazie ai suoi chicchi porosi e consistenti, assorbe tutti gli ingredienti e riesce ad insaporirsi nel migliore dei modi. Il quantitativo ideale da consumare in tavola, è pari a 80 grammi complessivi, raccomandato dagli esperti della nutrizione, una volta la settimana.
Risotto asparagi

Paderno Colino a Rete | Scolapasta con Manico Abs Antiscottatura, Ideale per Filtrare, Scolare e Setacciare, Rete in Acciaio Inox, Diametro 20 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,9€


Ingredienti

Ingredienti Per la preparazione di questa pietanza per due persone, dovete avere in casa i seguenti ingredienti:

160 grammi di riso per risotto

300 g di asparagi freschi

1 dado vegetale

1 spicchio di aglio

1 noce di burro

olio di oliva extravergine

sale fino q.b

pepe nero macinato fresco

  • risotto agli asparagi Il risotto è uno dei piatti tradizionali dell'Italia, e gli italiani sono gli unici al mondo ad utilizzare questa particolare tecnica di cottura per il riso, che lo mantiene cremoso grazie all'aggiunt...
  • Piatti unici estivi I piatti unici, sono un'idea diversa e molto appetitosa per gustare insieme diversi ingredienti.Questa pietanza, ricca di carboidrati, vitamine e proteine, costituisce un insieme di elementi utili a...
  • Ricette estive veloci Questa ricetta, ha come ingrediente principale il riso, sempre presente nella cucina italiana. Il riso, ha un alto contenuto di carboidrati e di amido, infatti consigliamo di lavarlo accuratamente pri...
  • Ricette riso light Oggi prepareremo insieme un primo piatto leggero ma nutriente, con l’aggiunta di ingredienti semplici e genuini che potete reperire facilmente al supermercato.Il riso cotto al vapore unito con i pis...

Adesivo Bimby TM31 - Collezione Fiori - CANTO DEGLI UCCELI E FIORI BLU

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,9€


Lavorate gli asparagi

  • Lavorate gli asparagi
  • Lavorate gli asparagi
  • Lavorate gli asparagi
Iniziate la ricetta lavorando accuratamente gli asparagi sotto abbondante acqua corrente (1), ed una volta ben puliti, poneteli sopra un tagliere, e con un coltello dalla lama seghettata, iniziate a tagliuzzarli a rondelle della lunghezza di un centimetro circa (2), eliminando la parte legnosa. Terminato questo passaggio, lasciate gli asparagi sopra il tagliere che avete utilizzato (3).


Proseguite con il brodo vegetale

  • Proseguite con il brodo vegetale
  • Proseguite con il brodo vegetale
  • Proseguite con il brodo vegetale
Adesso dopo aver preso una casseruola di piccole dimensioni, realizzate il brodo vegetale (4) , e nel frattempo, aggiungete due cucchiai di olio di oliva extravergine sul fondo di una padella antiaderente di medie dimensioni (5). Fate scaldare l'olio a fiamma moderata e dopodiché unitevi lo spicchio di aglio senza buccia (6).


Proseguite con il condimento

  • Proseguite con il condimento
  • Proseguite con il condimento
  • Proseguite con il condimento
A questo punto, aggiungete al soffritto in padella gli asparagi precedentemente lavorati (7), lasciate cuocere per qualche minuto a fiamma viva e dopo con un cucchiaio eliminate lo spicchio di aglio (8). Ora aggiungete in padella un mestolo abbondante di brodo vegetale (9) e lasciate cuocere a fiamma moderata.


Proseguite con gli ingredienti

  • Proseguite con gli ingredienti
  • Proseguite con gli ingredienti
  • Proseguite con gli ingredienti
Ora aggiustate di sale fino senza eccedere gli asparagi in padella con il brodo vegetale (10), dopo mescolate nuovamente con un cucchiaio (11) e coprite la padella con il coperchio (12), lasciando cuocere per circa venti minuti a fiamma moderata.


Il riso

  • Il riso
  • Il riso
  • Il riso
Adesso con il cucchiaio estraete le punte degli asparagi (13) e lasciatele da parte dentro un piattino fondo (14). Una volta terminato anche questo passaggio, versate nella padella il riso che avete a disposizione (15).


Proseguite la cottura

  • Proseguite la cottura
  • Proseguite la cottura
  • Proseguite la cottura
Mescolate il riso accuratamente a fiamma viva (16) dopodiché spolverate con il pepe nero macinato fresco (17). Ora prendete un mestolo abbondante di brodo vegetale e versatelo dentro la padella (18).


risotto agli asparagi ricetta: Terminate la ricetta

  • Terminate la ricetta
  • Terminate la ricetta
  • Terminate la ricetta
Proseguite la ricetta mescolando accuratamente il risotto (19) ed aggiungendo quando lo ritene necessario altro brodo vegetale, per circa quaranta minuti. Una volta ben cotto, unitevi la noce di burro (20) e proseguite mescolando. A questo punto impiattate la pietanza ed aggiungetevi sopra le punte di asparagi che avete lasciato da parte precedentemente (21). Servite in tavola il risotto con gli asparagi ben caldo accompagnandolo con del buon vino bianco fresco dai sapori fruttati.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO