tagliatelle funghi porcini

  Ricetta italia

  Viene servita come primo piatto
  Ricetta per 2 persone

  Costo 10 €


  Tempo totale di esecuzione
00:30:00
  Tempo di preparazione
00:15:00

  Tempo di cottura
00:15:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 200 grammi di pasta secca all'uovo
  • 300 grammi di funghi porcini
  • 1 spicchio di Aglio
  • 10 grammi di parmigiano
  • 1 manciata di prezzemolo
  • 1 spolverata di pepe
  • 5 cucchiai di Olio extravergine
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 474Kcal
  • 10g di grassi
  • 10g colesterolo
  • 7g di fibre
  • 21g di proteine

Le tagliatelle ai funghi porcini

Le tagliatelle ai funghi porcini sono un grande classico della domenica o un piatto prelibato dei ristoranti. Sono semplicissime da cucinare con pochi ingrediente grazie ai questi delicati funghi che conferiscono tutto il sapore al piatto. Il loro costo per decisamente alto e non affrontabile quindi quotidianamente.

Le tagliatelle ai funghi porcini

Kitchen-nv Spiralizzatore 3 in 1, con e-book e spazzola, spiralizzatore di verdure per realizzare spaghetti di zucchini, spirali di verdure

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,99€


Gli ingredienti

ingredienti La ricetta per cucinare le tagliatelle ai funghi porcini estremamente semplice grazie alla bonta di questo ingrediente. Per due persone quindi procuratevi:

200 g di tagliatelle fresche o secche

300 g di funghi porcini freschi

20 g di prosciutto crudo (1 fetta)

10 g di parmigiano (facoltativo)

1 spicchio d'aglio

1 ciuffo di prezzemolo

pepe nero

olio extravergine di oliva


  • la zuppa di farro Il farro un alimento molto antico, un tipo di frumento appartenente al genere Triticum che viene coltivato e sfruttato gi dall'epoca neolitica. Del genere fanno parte tre specie: il farro piccolo, ...
  • tortellini di zucca I tortellini sono costituiti da una pasta all'uovo fresca in cui stato inserito un ripieno. La loro origine, molto famosa bolognese e modenese, da cui riprende anche il nome italiano dal dialettal...
  • gnocchi ricette Gli gnocchi in Italia sono un piatto speciale, per occasioni particolari, molto amati da tutti. Si preparano con delle patate, la farina e l'uovo, che creano un impasto da utilizzare per preparare que...
  • linguine con le vongole Che cosa c' di meglio, magari dopo aver trascorso una bella giornata di mare, che tornare a casa e continuare a sentire l'odore del mare anche nel piatto? Per portare il mare in tavola basta davvero ...

Monocrome, merenda con salsiccia immagine Canvas 3 PC 120x80 immagine sulla tela, XXL Immagini enormi completamente Pagina con la barella, la stampa arte murale con telaio gänstiger come un quadro o di un dipinto a olio, nessun manifesto o poster

Prezzo: in offerta su Amazon a: 46,95€
(Risparmi 6€)


Pulire i porcini

  • Pulire i porcini
  • Pulire i porcini
  • Pulire i porcini
I funghi porcini sono estremamente delicati e vanno quindi puliti senza utilizzare acqua diretta. Per prima cosa tagliate via la parte finale del gambo (1), quella che si trova nel terreno e quindi grattate via con un coltello a lama liscia tutto il terriccio dal cappello e dal gambo. Poi con un pennello da cucina (2) togliete il terriccio residuo spolverando bene. Se le operazioni precedenti di pulizia non fossero sufficienti come probabilmente accade di solito, strofinate delicatamente (3) il fungo con un panno umido.


Tagliare i funghi

  • Tagliare i funghi
  • Tagliare i funghi
  • Tagliare i funghi
Una volta ben puliti i funghi passate alla fase successiva, ponendoli su un tagliere per ridurli in fettine (4) abbastanza spesse, circa 4 millimetri (5). Quindi una volta tagliati tutti metteteli in una ciotolina (6) a parte.


Gli ingredienti per il soffritto

  • Gli ingredienti per il soffritto
  • Gli ingredienti per il soffritto
  • Gli ingredienti per il soffritto
Ora iniziate la preparazione del soffritto tritando finemente lo spicchio d'aglio (7) e riducendo la fetta di prosciutto crudo a listelle (8). Quindi versate cinque cucchiai di olio extravergine di oliva in una padella ampia ed antiaderente e fatelo scaldare per unirvi l'aglio tritato e dunque anche le listelle di prosciutto (9). Fate soffriggere un paio di minuti a fuoco moderato per aromatizzare bene l'olio.


La cottura dei funghi

  • La cottura dei funghi
  • La cottura dei funghi
  • La cottura dei funghi
Trascorsi due minuti unite al soffritto anche i funghi porcini a fettine (10) e lasciate andare per cinque minuti a fiamma vivace. Quindi salate leggermente (11) e pepate (12) a vostro piacere per continuare la cottura per altri dieci minuti a fiamma media.


Terminare la cottura dei funghi

  • Terminare la cottura dei funghi
  • Terminare la cottura dei funghi
  • Terminare la cottura dei funghi
Quando i porcini hanno cominciato a prendere colore (13) tritate finemente il prezzemolo ed unitelo (14) alla padella, fino a terminare la cottura (15). I funghi porcini dovrebbero aver espulso molta acqua in modo da amalgamarsi con l'olio per formare un gustoso sughetto di fondo.


tagliatelle funghi porcini: La preparazione finale

  • La preparazione finale
  • La preparazione finale
  • La preparazione finale
Nel frattempo avrete messo abbondante acqua salata a bollire per lessare le tagliatelle. Una volta pronte scolatele bene tenendo a parte una tazza di acqua di cottura nel caso il condimento risultasse troppo asciutto. Saltate dunque le tagliatelle (16) in padella e mescolate bene (17). Aggiungete una leggera spolverata di parmigiano (18) se lo desiderate e mescolate di nuovo per amalgamare il tutto, aggiungendo un pochino di acqua di cottura se lo riterrete opportuno. Quindi impiattate e servite subito in tavola ben caldo.



COMMENTI SULL' ARTICOLO