salsicce e friarielli

  Ricetta italia

  Viene servita come secondo piatto
  Ricetta per 2 persone

  Costo 5 €


  Tempo totale di esecuzione
00:40:00
  Tempo di preparazione
00:20:00

  Tempo di cottura
00:20:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 200 grammi di salsiccia fresca di maiale
  • 400 grammi di broccoletti di rape
  • 100 millilitri di vino bianco
  • 4 spicchi di Aglio
  • 1 grammo di peperoncini piccanti
  • 1 manciata di sale
  • 10 cucchiai di Olio extravergine
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 474Kcal
  • 37g di grassi
  • 37g colesterolo
  • 6g di fibre
  • 22g di proteine

Salcicce e friarielli

Le salsicce e friarielli sono un grande classico della cucina campana, semplicissimi da fare ma altrettanto buoni, grazie alla qualità degli alimenti della penisola, sempre di gusto superiore. I friarielli, così come sono conosciuti in Campania, vengono chiamati broccoletti a Roma, rapini in Toscana o anche, in modo famoso, cime di rapa in Puglia. Sono uno dei vegetali più gustosi del nostro paese, che non ha eguali nel resto del mondo. La ricetta è semplicissima, con pochi ingredienti. Lavate e “capate” i friarielli e poi cuoceteli semplicemente in padella, direttamente da crudi, con un po' d'olio, peperoncino e vino. La salsicce si cuociono sempre in padella con un po' d'olio. Abbinate un bel rosso novello, ai frutti freschi.
Salcicce e friarielli

GR 750 FRIARIELLI BROCCOLI ALLA NAPOLETANA CIME DI RAPA IN OLIO FRIARIELLO TURNIP TOPS OIL

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,9€


Gli ingredienti

ingredienti Per fare le salsicce e friarielli per due persone, procuratevi i seguenti ingredienti:

200g di salsicce (4 salsicce)

400g di friarielli

100ml di vino bianco

4 spicchi d'aglio

1 peperoncino

sale

olio extravergine di oliva

  • arrosto di bovino La carne rappresenta una delle principali fonti di proteine nell'alimentazione umana, insieme al pesce e ai latticini. Un tempo il suo consumo era considerato simbolo di benessere economico ed era ris...
  • video ricette Se stavate cercando un modo per imparare nuove ricette ancora più veloce e più semplice rispetto ai nostri articoli siete nella sezione giusta. In videoricette carne troverete tutte le ricette di stuz...
  • spezzatino ai funghi Lo spezzatino ai funghi viene generalmente preparato con della carne bovina, la più adatta ad accompagnare i funghi ma non l'unica. Se preferite infatti potrete sostituirla con la carne di pollo, ma a...
  • Lo spezzatino al pomodoro Lo spezzatino al pomodoro è tra i più classici, se non il più classico, degli stufati di carne in pezzi, cucinato da tutte le mamme almeno una domenica al mese. La sua cottura molto lunga infatti lo f...

JasCherry Formine Biscotti Set per Frutto Verdure Torta - Ideale Coltello Stampini Pasta per Le Madre e i Bambini Creano o Decorano Cibo Carino

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,28€
(Risparmi 17,7€)


Pulire i friarielli

  • friarielli
  • friarielli
  • friarielli
Iniziate la ricetta con la pulizia della verdura. Prendete i friarielli e con le mani tagliate tutte le cime (1) dove c'è il fiore del broccoletto, buttando naturalmente i gambi duri e grandi. Quindi metteteli a bagno in una bacinella (2) colma d'acqua, con un cucchiaio di bicarbonato di sodio, e lavateli bene. Lasciateli in acqua per circa mezzora e poi scolateli (3) in un colino grande. Tamponateli con un torcione per asciugarli bene e proseguite.


Il soffritto

  • soffritto
  • soffritto
  • soffritto
Ora prendete una padella molto capiente, e versateci dentro abbondante olio extravergine di oliva (4), per farli scaldare a fuoco medio. Poi sbucciate uno spicchio d'aglio (5) e mettetelo nell'olio caldo (6) a dorare.


Iniziate la cottura

  • soffritto
  • friarielli
  • friarielli
Quindi aggiungete anche il peperoncino (7) e fate insaporire. Quando l'aglio è dorato, aggiungete nella padella anche i friarielli (8) e iniziate a girarli per farli insaporire nell'olio caldo e piccante. Coprite con il coperchio e lasciate cuocere per cinque minuti, lasciando un po' aperto con un cucchiaio di legno.


Continuate la cottura

  • friarielli
  • friarielli
  • friarielli
Trascorsi cinque minuti, aggiungete ai friarielli anche il vino bianco (10), mescolate bene (11) e ricoprite di nuovo con il coperchio, sempre lasciando un pochino aperto. Lasciate cuocere per un altro quarto d'ora e fate evaporare il vino. Nel frattempo, versate cinque cucchiai di olio extravergine di oliva (12) dentro un'altra padella e fateli scaldare a fiamma media.


Il soffritto

  • salsicce
  • salsicce
  • salsicce
Quindi sbucciate anche i tre spicchi d'aglio (13) avanzati e metteteli a dorare nell'olio caldo (14) dell'altra padella. Intanto incidete il budello delle salsicce (15), con tre piccoli tagli, per farle cuocere più uniformemente e fargli rilasciare i liquidi, senza gonfiarsi.


Le salsicce

  • salsicce
  • salsicce
  • friarielli
Quando l'aglio è dorato, aggiungete nella padella le salsicce (16), e iniziate a farle cuocere per 20 minuti, girandole (17) spesso per farle scottare bene ovunque. Nel frattempo salate i friarielli (18) e portateli a fine cottura, per spegnere poi il fuoco.


salsicce e friarielli: Impiattate

  • friarielli
  • friarielli
  • friarielli
Quando siete arrivati a fine cottura per entrambi gli ingredienti, impiattateli, stendendo prima un letto di friarielli (19) sul piatto, per poi poggiarvi sopra due salsicce (20) a persona. Portate subito in tavola (21) ben caldo.



COMMENTI SULL' ARTICOLO