spezzatino al latte

  Ricetta italia

  Viene servita come secondo piatto
  Ricetta per 2 persone

  Costo 4 €

Tempo di preparazione
02:00:00
  Tempo di preparazione
00:15:00

  Tempo di cottura
01:45:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 500 grammi di Manzo
  • 50 grammi di patate
  • 20 centilitri di vino bianco
  • 50 centilitri di latte
  • 50 centilitri di brodo vegetale
  • 30 grammi di cipolle
  • 1 costa di sedano
  • 30 grammi di carote
  • 3 foglie di Alloro
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 spolverata di prezzemolo
  • 40 grammi di farina di grano duro
  • 5 cucchiai di Olio extravergine
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 565Kcal
  • 28g di grassi
  • 28g colesterolo
  • 7g di fibre
  • 56g di proteine

Lo spezzatino al latte

Lo spezzatino al latte è un'altra ricetta tradizionale della cucina italiana, una volta molto usata mentre oggi è caduta un pochino in disuso. La preparazione è molto semplice, e la cottura, scegliendo la carne di vitello che è la più adatta, può essere anche relativamente breve per la tecnica dello stufato. Il piatto è molto nutriente e adatto anche ai bambini per il suo gusto delicato. Le patate aggiungono vitamine e minerali, mentre dalla carne provengono le proteine. Una spolverata di prezzemolo rende il piatto ancora più invitante. Il piatto è molto indicato anche per le serate con gli amici, un piatto diverso per allietare i vostri ospiti, da preparare in relax.

spezzatino al latte

Stoneline 7451 Aluminium Casseruola, Diametro 16 cm, con Coperchio in Vetro, Rivestimento Antiaderente

Prezzo: in offerta su Amazon a: 38,27€
(Risparmi 1,68€)


Gli ingredienti

ingredienti Lo spezzatino al latte può essere realizzato velocemente e con ingredienti classici, facilmente reperibili e molti dei quai già presenti in casa. Per uno spezzatino da due persone procuratevi quindi:

500 gr di vitello a pazzi

1 patata media

20 cl di vino

50 cl di latte

½ lt di brodo vegetale

½ cipolla bianca

½ carota

½ costa di sedano

3 foglie d'alloro

1 rametto di rosmarino

1 ciuffo di prezzemolo

40 gr di farina

olio extravergine d'oliva


  • spezzatino di pollo Lo spezzatino è un tipo di cottura della carne in umido, molto classico in Italia e all'estero, con cui vengono preparati generalmente dei piatti invernali. Con la cottura in umido si possono cuocere ...
  • spezzatino di tacchino Il tacchino è una carne bianca molto gustosa, che può essere cucinata in vari modo tra cui quello con la tecnica in umido, che consente di avere una carne morbida in un brodino o una cremina a seconda...
  • spezzatino di manzo al sugo Conosciuto dalla moltitudine semplicemente come bue appartiene alla famiglia dei bovini.Questi animali sono stati e continuano ad essere molto utilizzati dall'uomo sin dai tempi più antichi, le femm...
  • spezzatino con piselli Lo spezzatino è uno dei piatti più tradizionali della cucina italiana, un secondo cucinato da molti secoli anche nelle case contadine, con la tecnica dello stufato, ovvero della lenta cottura nelle pe...

Stoneline 6741 Casseruola, Ghisa, Diametro 18 cm, Coperchio in Vetro, Rivestimento Antiaderente

Prezzo: in offerta su Amazon a: 44,95€


Gli ingredienti per il soffritto

  • soffritto
  • cipolla
  • carota
Iniziamo con il classico soffritto. Quindi dovrete tritare la cipolla, il sedano, e grattugiare grossolanamente la carota.


Infarinare la carne

  • infarinata
  • infarinatura
  • infarinatura
Quindi prendiamo della farina e disponiamone un pochino su un piatto, poniamo sopra la carne e mettiamo altra farina sopra. Infariniamo bene la carne picchiettandola con i polpastrelli.


Il soffritto

  • soffritto
  • spezzatino
  • spezzatino
Mettete quindi in una pentola antiaderente abbastanza ampia cinque cucchiai d'olio extravergine e fateli scaldare per poi porvi il trito degli odori. Fate soffriggere bene fino a che la cipolla diviene trasparente. Quindi mettete la carne a rosolare bene su tutti i lati, mescolando con il cucchiaio di legno per insaporire bene.


La cottura della carne

  • sfumare vino
  • erbe
  • brodo
Una volta insaporito prendete il vino e sfumatelo sulla carne. Mescolate bene e aggiungete il rosmarino con l'alloro. Lasciate insaporire per un paio di minuti e aggiungete quindi un bicchiere di brodo.


La patata

  • lessare patata
  • patata
  • patata
Nel frattempo avrete messo a bollire la patata, con tutta la buccia, e una volta cotta tagliatela in piccoli pezzi e mettete da parte.


La preparazione finale

  • latte
  • latte
  • preparazione finale
Fate andare la cottura con il brodo per qualche minuto, salando. Intanto scaldate il latte per renderlo bollente e versatelo tutto nello spezzatino. Mescolate bene e lasciate cuocere a fuoco molto basso con il coperchio per 1 ora. Quindi aggiungete le patate, fate insaporire per qualche minuto e impiattate ancora caldo, con una spolverata di prezzemolo sopra.


Bocconcini di pollo al latte

Bocconcini di pollo al latte La ricetta dello spezzatino al giorno d'oggi è andata un po' in disuso sia come terminologia che come piatto vero e proprio. Pare però che nelle cucine italiane abbiano preso il posto dello spezzatino i bocconcini al latte.

I bocconcini al latte, che si possono cucinare sia con il pollo che con il vitello, sono delle ricette semplici ed anche abbastanza veloci, ideali per mettere d'accordo un po' tutta la famiglia grazie al loro sapore tenero e delicato.

La preparazione dei bocconcini è generalmente molto più veloce rispetto a quella dello spezzatino ed è forse proprio la maggiore praticità la chiave del suo successo.

Una ricetta semplice ma gustosa per cucinare i bocconcini è quella che vi proponiamo di seguito. Ecco la lista degli ingredienti:

- 400 gr di pollo (petto)

- 200 ml di latte

- sale, olio (2 cucchiai) pepe e farina 00

Iniziamo a preparare il pollo che andrà ovviamente lavato, asciugato e fatto a bocconcini. Dopo averli tagliati i bocconcini andranno infarinati e messi in un piatto. Nel frattempo scaldiamo una antiaderente e appena è calda versiamo al suo interno l'olio extra vergine di oliva. Scaldiamo a fiamma media per 3 minuti dopo di che mettiamo i bocconcini di pollo e li facciamo rosolare su entrambi i lati. Dopo qualche minuto, appena il pollo avrà preso un bel colore, aggiungiamo il latte e continuiamo a cuocere a fuoco medio per altri 10 minuti.

Verso fine cottura verifichiamo che il latte si sia evaporato e che abbia formato una cremina densa, altrimenti alziamo un poco la fiamma per fare rassodare il latte. Quando i bocconcini sono pronti saliamo, pepiamo e serviamo ancora caldi in un piatto.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO