spezzatino di vitello con patate

  Ricetta italia

  Viene servita come secondo piatto
  Ricetta per 4 persone

  Costo 8 €

Tempo di preparazione
03:20:00
  Tempo di preparazione
00:20:00

  Tempo di cottura
03:00:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 1 chilo di Carne magra di vitello
  • 1 chilo di patate
  • 60 grammi di cipolle
  • 60 grammi di carote
  • 1 costa di sedano
  • 2 foglie di Alloro
  • 20 grammi di farina di grano duro
  • 1 litro di brodo di carne mista
  • 1 grammo di pepe
  • 5 cucchiai di Olio extravergine
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 535Kcal
  • 11g di grassi
  • 11g colesterolo
  • 10g di fibre
  • 61g di proteine

Spezzatino di vitello con patate

Lo spezzatino alle patate è un gustoso secondo piatto, dalla lunga ma semplice cottura che non vi impegnerà molto. L'importante è scegliere una buona carne di vitello, rivolgendosi al proprio macellaio di fiducia. Lo spezzatino infatti ha una preparazione semplice, con il classico soffritto italiano di cipolla, carota e sedano, magari sfumato, se vi piace con del vino bianco. Non era certamente un piatto di tutti i giorni, ma veniva comunque cucinato anche nelle aree rurali quelle volte in cui vi era disponibilità di carne. Per la sua cottura si sfruttava il calore fornito dalle stufe, spesso a legna e in ghisa, usate per il riscaldamento delle case e su cui venivano posti dei tegami di terracotta. Da qui proviene la parola stufato, ma in particolare il modo di cucinnare, con lunghe e saporite cotture.

spezzatino di vitello con patate

Le Creuset Tradition - Cocotte in Ghisa, 24 cm, Arancio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 173€


Gli ingredienti

ingredienti Per un buon spezzatino di patate gli ingredienti sono quelli semplici e classici che si usano nella cucina italiana, per i soffritti e gli spezzatini. Per quattro persone procuratevi dunque:

1 kg di carne di vitello

1 kg di patate

1 carota

1 cipolla

1 costa di sedano

2 foglie di alloro

10 gr di farina

1 lt di brodo di carne bovina

del pepe nero

olio extravergine d'oliva


  • pecorino Il pecorino è un formaggio tipico italiano, dalla storia e tradizione molto antiche, prodotto dal latte di pecora con diverse lavorazioni a seconda della regione e della zona tipica di produzione. Que...
  • L’arte culinaria prevedere diversi tipi di cottura, come quella al forno, la frittura, la griglia, alimenti saltati in padella o ancora cibi bolliti e lessati. Prendiamo in esame le ultime due tipolog...
  • pollo al limone Il pollo è un uccello di origini indiane addomesticato all'alba della civiltà, quando l'umanità lasciò il nomadismo per divenire sedentaria e iniziò la pratica dell'allevamento. Il nome scientifico de...
  • spezzatino di vitello Lo spezzatino è un tipo di stufato dalla lunga cottura in cui la carne viene tagliata in piccoli pezzi, in modo da velocizzarne la cottura. Viene utilizzata carne di manza, di vitello, ma anche di cin...

Le Creuset Padella Alta 28 cm, Rosso

Prezzo: in offerta su Amazon a: 164,95€


La preparazione degli odori

  • cipolla
  • sedano
  • carota
Per prima cosa dovrete preparare gli ingredienti per il soffritto, nel modo classico, tritando finemente la cipolla, il sedano e la carota.


Il soffritto

  • olio
  • soffritto
  • soffritto
Dunque procedete sempre nel modo classico, con il soffritto fatto in una pentola grande con cinque cucchiai d'olio a scaldare. Una volta caldo ponete gli odori, facendoli dorare fio a far diventare la cipolla trasparente.


Scottare la carne

  • scottatura carne
  • scottatura carne
  • carne
Prendete quindi ora la carne e mettetela sugli odori in cottura facendola scottare qualche minuto su tutte le parti. Aggiungere le foglie di alloro e aggiungete pochissimo brodo per aiutare la scottatura della carne.


La cottura della carne

  • brodo
  • cottura carne
  • cottura carne
Una volta scottata e insaporita per qualche minuto la carne, ponete tanto brodo fino a coprire la carne. Quindi coprite con il coperchio e ponete a fuoco basso la cottura, che dovrà protrarsi per un'ora e mezza.


Le patate

  • patate
  • patate
  • patate
Mentre la carne cuoce, negli ultimi 15 minuti, dedicatevi alle patate, che dovrete pelare e tagliare a dadini mezzo centimetro l'uno.


spezzatino di vitello con patate: La preparazione finale

  • patate
  • farina
  • spezzatino
Dopo un'ora e mezza aggiungete del brodo per sopperire a quello consumato durante la cottura. Mettete i dadini di patate e lasciate andare per una mezzora. Negli ultimi 10 minuti aggiungete la farina passata al setaccio per far addensare un pochino il brodo. In mezzora anche le patate saranno cotte. Mettete lo spezzatino in un piatto da zuppa, aggiungete un filo d'olio, una spruzzata di pepe nero e servite ben caldo.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO