spezzatino al sugo

  Ricetta italia

  Viene servita come secondo piatto
  Ricetta per 4 persone

  Costo 7 €

Tempo di preparazione
02:20:00
  Tempo di preparazione
00:20:00

  Tempo di cottura
00:60:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 500 grammi di Manzo
  • 200 grammi di salsiccia fresca di maiale
  • 500 grammi di pelati
  • 60 grammi di cipolle
  • 60 grammi di carote
  • 1 costa di sedano
  • 40 grammi di farina di grano tenero
  • 30 centilitri di vino bianco
  • 1 grammo di paprika
  • 1 spolverata di noce moscata
  • 5 cucchiai di Olio extravergine
  • 1 spolverata di pepe
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 447Kcal
  • 27g di grassi
  • 27g colesterolo
  • 2g di fibre
  • 36g di proteine

Lo spezzatino al sugo

Lo spezzatino al sugo è uno dei grandi classici italiani, preparato da tutte le mamme spesso di domenica. Un ottimo secondo piatto, gustoso e nutriente, che viene spesso sfruttato anche come primo condendoci la pasta. Anche lo spezzatino fa parte della grande tradizione contadina italiana, cotto con la tecnica dello stufato molto lentamente proprio sulle stufe che venivano usate per scaldare le case. Oggi è certamente uno dei piatti più gettonati in famiglia. Meglio cucinarlo, vista la lunga cottura, in una pentola di coccio.
spezzatino

Stoneline 6741 Casseruola, Ghisa, Diametro 18 cm, Coperchio in Vetro, Rivestimento Antiaderente

Prezzo: in offerta su Amazon a: 41,66€
(Risparmi 3,29€)


Gli ingredienti

Per cucinare lo spezzatino al sugo per quattro persone dovrete procurarvi i seguenti ingredienti:

500 gr di carne di manzo a pezzi

200 gr di salsiccia di maiale

500 gr di passata di pomodoro

1 cipolla bianca media

1 carota

1 costa di sedano

40 gr di farina

30 cl di vino bianco

della paprika in polvere

della noce moscata

olio extravergine d'oliva

del pepe nero


  • pecorino Il pecorino è un formaggio tipico italiano, dalla storia e tradizione molto antiche, prodotto dal latte di pecora con diverse lavorazioni a seconda della regione e della zona tipica di produzione. Que...
  • L’arte culinaria prevedere diversi tipi di cottura, come quella al forno, la frittura, la griglia, alimenti saltati in padella o ancora cibi bolliti e lessati. Prendiamo in esame le ultime due tipolog...
  • pollo al limone Il pollo è un uccello di origini indiane addomesticato all'alba della civiltà, quando l'umanità lasciò il nomadismo per divenire sedentaria e iniziò la pratica dell'allevamento. Il nome scientifico de...
  • spezzatino di vitello Lo spezzatino è un tipo di stufato dalla lunga cottura in cui la carne viene tagliata in piccoli pezzi, in modo da velocizzarne la cottura. Viene utilizzata carne di manza, di vitello, ma anche di cin...

Le Creuset Padella Alta 28 cm, Rosso

Prezzo: in offerta su Amazon a: 169€


Preparare gli ingredienti per il soffritto

  • cipolla
  • carota
  • sedano
Come sempre in tutti gli spezzatini partiamo dalla preparazione degli ingredienti per il soffritto. Prendete quindi la cipolla, il sedano e la carota e fatene un trito molto fine.


Preparare le salsicce

  • salsicci
  • salsiccia
  • salsiccia
Quindi prendete le salsicce e incidetele sulla pelle per toglierla. Sfilate quindi la salsiccia dalla pelle e tagliatela in pezzi.


Preparare la carne

  • carne
  • arne
  • carne
Quindi prendete la carne di manzo e tagliatela in pezzi se non è stato fatto dal vostro macellaio. Quindi prendete la farina e spargetela bene su tutta la carne per infarinarla in tutte le sue parti.


Cucinare lo spezzatino

  • soffritto
  • carne
  • salsiccia
Per prima cosa ponete in una pentola grande, meglio se di coccio, cinque cucchiai d'olio a scaldare a fiamma media. Quindi aggiungete gli odori tritati, la cipolla, il sedano e la carota, e iniziate a farli soffriggere fino a che la cipolla sia trasparente. Aggiungete quindi la carne infarinata e la salsiccia per farli rosolare per un paio di minuti in tutte le sue parti.


Continuare con la cottura

  • vino
  • rosmarino
  • noce moscata
Quindi una volta rosolate bene le carni iniziate a sfumare il vino mescolando bene con la carne. Ponete anche un rametto di rosmarino e aggiungete una punta di cucchiaino di paprika a vostra scelta. Quindi mettete anche un pizzico di noce moscata e continuate a mescolare per qualche minuto.


La preparazione finale

  • sugo
  • spezzatino
  • spezzatino
Ora prendete la passata di pomodoro e versatela nello spezzatino aggiungendo anche un pochino di acqua molto calda fino a coprire tutta la carne. Mettete il gas al minimo e coprite con il coperchio lasciando andare la cottura per almeno un paio d'ore. Salate negli ultimi 15 minuti. Durante la cottura controllate sempre che il sugo sia abbastanza liquido e copra tutta la carne per farlo ridurre solo negli ultimi 15 minuti. Controllate la cottura e una volta pronto servite ben caldo con abbondante salsa in dei piatti piani, con del pepe nero al lato.


Spezzatino di vitello al sugo: un piatto dalla tradizione

Lo spezzatino è forse uno dei piatti più storici e più legati alla tradizione del popolo e dei contadini. La sua nascita si deve infatti con molta probabilità alla necessità di cucinare e cuocere anche i tagli di carne meno ricchi e nobili e più duri rendendoli comunque morbidi e gustosi. Un altra necessità che ha sicuramente condizionato il metodo di cottura di questo piatto era quella di cucinare e cuocere la carne risparmiando il più possibile sulla legna, che nelle famiglie povere spesso scarseggiava o era comunque utilizzata con parsimonia. Un altro aspetto infine che emerge analizzando questa ricetta, è la necessita di abbinare alle verdure (che nella civiltà contadina erano sempre abbondanti rispetto alla carne) qualcosa di sostanzioso senza però esagerare con la carne, che era rara e andava gestita bene. Attualmente lo spezzatino è un piatto che viene cucinato con tagli di carne di qualità, facendo cuocere in umido dei pezzi di carne di 3-5 cm per un paio di ore e le verdure sono per lo più ridotte a quelle utilizzate per il soffritto e alle patate che accompagnano la carne. Dal punto di vista dell'alimentazione lo spezzatino è un piatto elaborato ma comunque abbastanza digeribile perchè la cottura lunga rende la carne molto morbida e tenera. Tuttavia è comunque un piatto ricco di grassi, che possono essere più o meno presenti a seconda degli quantità degli ingredienti utilizati, ma comunque è meglio non esagerare con questo piatto.


Spezzatino con patate al sugo

  • patate per spezzatino
  • patate a cubetti
In questa ricetta come avete notato non abbiamo spiegato come e quando aggiungere le patate anche se una delle versioni più gettonate di questo piatto prevede l'utilizzo di questa verdura. Per cucinare lo spezzatino con patate possiamo scegliere o una ricetta apposita oppure aggiungere le patate a questa ricetta e mettere la classica ciliegina sulla torta su di un piatto già di per se ottimo.

Per prima cosa iniziate a lavare le patate sotto acqua corrente nel rubinetto, dopo di che le sbucciate con un coltello o con un pelapatate. Finita la preparazione le avvolgiamo in un canovaccio e le lasciamo riposare per almeno un'ora intanto che cuoce lo spezzatino. Le aggiungeremo allo spezzatino solo dopo un'ora di cottura e dopo averle aggiunte sfumiamo con del vino bianco e lasciamo cuocere per almeno 35 minuti con coperchio, mescolando di tanto in tanto.



Guarda il Video




COMMENTI SULL' ARTICOLO