Castagnole

  Ricetta italia

  Viene servita come dolce
  Ricetta per 8 persone

  Costo 4 €


  Tempo totale di esecuzione
00:50:00
  Tempo di preparazione
00:30:00

  Tempo di cottura
00:20:00


  Tipo di cottura: fritto
Lista degli Ingredienti


  • 500 grammi di farina di grano tenero
  • 4 tuorli di gallina
  • 250 grammi di zucchero
  • 100 grammi di burro
  • 1 bustina di lievito
  • 100 centilitri di latte intero uht
  • 1 scorza di scorza di limone
  • 500 centilitri di Olio extravergine
  • 1 spolverata di sale
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 1041Kcal
  • 77g di grassi
  • 77g colesterolo
  • 3g di fibre
  • 10g di proteine

Ricette di carnevale

Fra le numerose ricette che si possono cucinare per festeggiare il Carnevale le castagnole sono sicuramente una delle più apprezzate e cucinate almeno a livello casalingo. Oltre ad essere molto buone infatti, le castagnole possono restare in casa anche qualche giorno dopo essere state cucinate. Questi dolci infatti diventano croccanti e grazie all'impasto denso con il quale vengono preparate, mantengono la loro consistenza anche qualche giorno dopo la preparazione. Le castagnole inoltre sono perfette sia dopo una buona cena che la mattina appena alzati, con il latte o con il caffè. Il loro sapore semplice e pulito ma pieno le rende infatti un dolce simile ai biscotti, adatto quindi a molte occasioni. Che dire...vi consigliamo quindi assolutamente di provare a fare questa ricetta seguendo i consigli di stuzzicante.it!
castagnole

Stampo in silicone con 8 cuori per dolci, muffin, cupcake.Romantico per occasioni speciali, come compleanni, San Valentino, Anniversario Regalo. Colore: Rosso

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,95€
(Risparmi 5,3€)


Ricetta delle castagnole

ricetta castagnole La preparazione delle castagnole non è sicuramente una ricetta complicata ma richiede un po' di pratica, soprattutto nell'impastare, e richiede anche un po' di tempo, circa 50 minuti fra preparazione e cottura. Detto questo, gli ingredienti che ci servono per metterci all'opera, per cucinare delle castagnole per 8 persone sono i seguenti:

- 500 grammi di farina

- 4 uova

- 4 tuorli

- 250 g di zucchero semolato

- 100 g di burro

- 1 bustina di lievito

- 1 dl di latte

- 1 limone

- un po' di farina in più per la lavorazione

- zucchero a velo

- mezzo litro di olio per friggere

- sale

La parte più complessa della ricetta è la preparazione dell'impasto ma con un po' di pratica le castagnole potranno diventare sicuramente un nostro punto di forza nei dolci!

  • Castagnole di carnevale Quando il carnevale arriva, è finalmente l'ora di concedersi qualche strappo alla regola in materia di dolci. Nonostante i dolci tipici del carnevale siano le famosissime chiacchiere o lattughe e le ...
  • Strauben Nel periodo di carnevale si trovano sempre un sacco di frittelle, frittelle vuote, frittelle con la crema, frittelle con la marmellata ecc. Tutte queste frittelle sono molto buone, ma per chi cerca qu...
  • frittelle salate Un’idea molto originale e creativa è fare delle frittelle diverse dal solito per questo freddo carnevale. Delle frittelle, e fin qui niente di strano, ma invece di farle dolci con le solite creme, le ...

Zenker Affettatorte Regolabile, Acciaio, Argento

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,49€
(Risparmi 17,51€)


Prelevare la scorza del limone e frullare con zucchero

  • prelevare la scorza del limone
  • aggiungiamo lo zucchero nel mixer
  • mettiamo le bucce nel mixer con lo zucchero
Per prima cosa prendiamo il nostro limone e laviamo accuratamente sotto acqua corrente. Dopo averlo asciugato, con un rigalimoni oppure con un coltello preleviamo la scorza del limone, cercando di lasciare intatta la parte succosa del frutto e soprattutto di prelevare il meno possibile la parte bianca della scorza. Prendiamo la scorza e la mettiamo nel frullatore insieme ai 250 grammi di zucchero semolato e frulliamo fino a ridurre in pezzi piccolissimi la buccia del limone.


Setacciare la farina

  • setacciare la farina
Prendiamo la farina e con l'aiuto di un setaccio la setacciamo tutta sul piano di lavoro, avendo cura di formare la fontana tipica della preparazione degli impasti.


Aggiungere zucchero, lievito e sale

  • aggiungere limone e zucchero
  • aggiungere lievito
  • aggiungere sale
A questo punto prendete il composto di zucchero e limone tritati e unitelo alla farina, dopo di che aggiungete anche la bustina di lievito ed un pizzico di sale.


Sbattere le uova con i tuorli

  • sbattere le uova
  • ottenere un composto omogeneo
In una bacinella rompiamo le 4 uova ed aggiungiamo anche i 4 tuorli. Sbattiamo uova e tuorli aiutandoci con una forchetta fino a far mischiare bene il composto che dovrà diventare omogeneo e color giallo chiaro.


Aggiungere uova, burro fuso e latte all'impasto

  • aggiungere le uova
  • fondere il burro
  • aggiungere il latte
A questo punto, preparato il composto di uova lo versiamo nell'impasto e iniziamo ad impastare energicamente. Non appena le uova ed i tuotli vengono assorbiti dalla farina aggiungiamo anche il latte ed il burro fuso che avremo fatto scaldare precedentemente in un pentolino.


Impastare

impasto per castagnole Aiutandoci con una forchetta mischiamo la farina ai liquidi aggiunti e successivamente iniziamo ad impastare gli ingredienti per diversi minuti sino ad ottenere un composto omogeneo e compatto. Se l'impasto risulta troppo liquido aggiungiamo della farina per poterlo lavorare meglio.


Formiamo dei tronchetti

  • formiamo 10 tronchetti di pasta
  • dividiamo i tronchetti ogni 2 cm
  • lavoriamo le castagnole
A questo punto dobbiamo dividere l'impasto in diverse porzioni, almeno una decina. Lavoriamo ogni palla di pasta sino ad ottenere dei bisci di pasta che successivamente taglieremo ogni 2 centimetri per avere la pasta delle singole castagnole. Prendiamo i tronchetti tagliati e li lavoriamo passandoli tra i palmi delle mani e strofinandoli sul piano di lavoro infarinato, cercando di ottenere tante palline di piccole dimensioni ma regolari.


Friggere le castagnole

  • castagnole pronte per la friggitura
  • castagnole fritte
  • scoliamo le castagnole
A questo punto mettiamo l'olio a scaldare in una pentola bassa e larga. Quando l'olio è caldo mettiamo a friggere le castagnole. Le lasciamo friggere per qualche minuto sino a quando diventano belle dorate. Appena le castagnole sono pronte scoliamole con l'aiuto di un mestolo forato e posizionamole su una teglia ricoperta di carta assorbente.


Castagnole: Zuccherare e servire

Le castagnole sono pronte, ora dobbiamo solo dare una spolverata di zucchero a velo per rendere ancora più attraenti e presentabili le castagnole. Non appena si saranno raffreddate, servite le castagnole.


Guarda il Video




COMMENTI SULL' ARTICOLO