cefalo alla griglia

  Ricetta italia

  Viene servita come secondo piatto
  Ricetta per 2 persone

  Costo 4 €


  Tempo totale di esecuzione
00:40:00
  Tempo di preparazione
00:15:00

  Tempo di cottura
00:25:00


  Tipo di cottura: griglia
Lista degli Ingredienti


  • 500 grammi di cefalo muggine
  • 100 grammi di pane
  • 100 millilitri di limone
  • 3 spicchi di Aglio
  • 1 manciata di rosmarino
  • 1 manciata di prezzemolo
  • 1 manciata di sale
  • 5 cucchiai di Olio extravergine
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 508Kcal
  • 22g di grassi
  • 22g colesterolo
  • 4g di fibre
  • 44g di proteine

Il cefalo alla griglia

Il cefalo è un pesce molto gustoso e spesso sottovalutato, ma per questo anche economico, il che potrà farvi preparare degli ottimi piatti poco costosi. Questa ricetta è molto semplice da fare, e richiede poco tempo. Se non avete a disposizione un giardino con un barbecue, potreste utilizzare una griglia elettrica. Servono pochi ingredienti e una veloce preparazione della marinatura, che servirà anche a tenere la carne morbida durante la cottura, che sia sui carboni oppure su impianti elettrici. Accompagnate poi il pesce con un vino bianco leggero, non troppo corposo, perché il cefalo ha dei gusti delicati, anche se fatto alla griglia.
Il cefalo alla griglia

Cake Maker a forma di pesce Stampo per torte

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,3€


Gli ingredienti

Gli ingredienti Per fare il cefalo alla griglia per due persone, procuratevi i seguenti ingredienti:

2 cefali (500 g circa)

3 spicchi d'aglio

2 limoni

mollica di pane

rosmarino

prezzemolo

sale olio extravergine di oliva

  • Cefalo muggine La parola “cefalo” è un termine che deriva dalla lingua greca e letteralmente significa TESTA, e proprio per questo, il pesce è dotato di un capo molto grande e robusto.Per cefalo si intende un grup...
  • Il cefalo al cartoccio Il cefalo al cartoccio è una preparazione molto semplice e veloce da realizzare, perfetto in qualsiasi stagione come secondo piatto molto nutriente. Il cefalo è un pesce economico ma molto gustoso per...
  • L'orata in crosta di patate L'orata in crosta di patate è uno dei piatti di pesce più ricercati dagli italiani, ottimo per tutte le occasioni, dalle serate con amici a quelle più importanti. La ricetta è molto semplice e la sua ...
  • Gli spaghetti con gli scampi Gli spaghetti con gli scampi sono uno dei piatti più ricercati dagli amanti dei primi di pesce, con questi crostacei nobili e gustosi. La preparazione della ricetta è estremamente semplice, anche se d...

ALAIX BBQ Grill Mat, 100% anti-aderente, facile da pulire, riutilizzabili, perfetta per la cottura in forno e per il Barbecue, nero, 5 Pack, 15.75"x13"

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,49€


Pulire il cefalo

  • Pulire il cefalo
  • Pulire il cefalo
  • Pulire il cefalo
Iniziate la ricetta dalla pulizia del cefalo, di cui dovrete aprire la pancia con le forbici, tagliando (1) dall'orifizio fino a sotto le branchie. Quindi infilate la mano nella pancia ed estraete tutte le viscere (2). Poi aprite la parte delle branchie ed estraetele con forza (3), strappandole via, sia a sinistra che a destra.


Lavare il cefalo

  • Lavare il cefalo
  • Lavare il cefalo
  • Lavare il cefalo
Poi iniziate a lavare bene il cefalo sotto l'acqua, con particolare attenzione alla pancia (4) e alle branchie (5), per eliminare tutti i residui di sangue e di viscere. Quindi lasciate il cefalo a scolare e mettetelo sul tagliere (6).


L'aglio

  • aglio
  • aglio
  • aglio
Con un buon coltello da carne, praticate su ogni pesce tra incisioni profonde (7), su un fianco. Poi prendete uno spicchio d'aglio per pesce e sbucciatelo (8), e quindi tagliate ogni spicchio in tre parti (9).


Aromatizzate il pesce

  • Aromatizzate il pesce
  • Aromatizzate il pesce
  • Aromatizzate il pesce
Ora prendete i pezzi di aglio che avevate tagliato prima e mettetene uno in ogni incisione (10) che avevate praticato. Quindi, nelle stesse incisioni, mettete anche un pezzetto di rosmarino (11) che avrete già lavato. Infine salate leggermente (12) la pancia.


Il limone

  • Il limone
  • Il limone
  • Il limone
Ora passate agli altri ingredienti della ricetta. Prendete il limone e tagliatelo in due parti (13), e poi spremetelo (14) con lo spremiagrumi. Quindi versate il succo (15) in un piatto fondo.


La marinatura

  • La marinatura
  • La marinatura
  • La marinatura
Nello stesso piatto versate anche cinque cucchiai di olio extravergine di oliva (16), e mettete un pizzico di sale (17). Quindi sbattette con una forchetta (18) per amalgamare il succo con l'olio.


La mollica

  • La mollica
  • La mollica
  • La mollica
Ora prendete la mollica e imbevetela nella marinatura (19), senza assorbirla tutta, e poi mettete la mollica bagnata dal succo all'interno della pancia (20) di ogni pesce. Quindi chiudete le pance dei pesci (21) con degli stuzzicadenti.


L'aglio

  • aglio
  • aglio
  • aglio
Quindi prendete l'ultimo spicchio d'aglio, sbucciatelo (22) e tritatelo (23), per poi metterlo a parte in una tazzina (24).


Il prezzemolo

  • Il prezzemolo
  • Il prezzemolo
  • Il prezzemolo
Poi lavate bene il prezzemolo (25) sotto l'acqua corrente e poi tritatelo (26) finemente sul tagliere. Mettete tutto a parte in una tazzina (27) e proseguite.


Terminate la salsina

  • Terminate la salsina
  • Terminate la salsina
  • Terminate la salsina
Ora riprendete la marinatura e versateci dentro l'aglio tritato (28), e quindi il prezzemolo (29), e sbattete con la forchetta (30) per amalgamare il tutto.


Terminate la ricetta

  • Terminate la ricetta
  • Terminate la ricetta
  • Terminate la ricetta
Ora intingete il pennello da cucina nella marinatura (31) e spennellate bene i pesci (32) per poi porli sulla griglia (33) e metterli sul fuoco a cuocere. Utilizzate il carbone o la griglia elettrica per cuocere, e di tanto in tanto spennellate ancora i pesci con la marinatura. Dopo circa 20 o 30 minuti il pesce sarà pronto e potrete impiattarlo e servirlo in tavola con un buon vino bianco.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO