coniglio con funghi

  Ricetta italia

  Viene servita come secondo piatto
  Ricetta per 2 persone

  Costo 8 €

Tempo di preparazione
01:05:00
  Tempo di preparazione
00:15:00

  Tempo di cottura
00:50:00


  Tipo di cottura: forno
Lista degli Ingredienti


  • 600 grammi di carne magra di coniglio
  • 450 grammi di funghi prataioli
  • 150 grammi di pancetta affumicata
  • 100 millilitri di vino bianco
  • 2 foglie di Alloro
  • 1 spicchio di Aglio
  • 40 grammi di cipolle
  • 1 manciata di sale
  • 5 cucchiai di Olio extravergine
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 645Kcal
  • 26g di grassi
  • 26g colesterolo
  • 4g di fibre
  • 88g di proteine

Coniglio ai funghi

La ricetta di oggi, è un secondo piatto di carne che potete realizzare i casa con l'aggiunta di ingredienti semplici e genuini, che rendono questo piatto inconfondibile.

Il coniglio è una carne molto magra, che aggiunta alla pancetta, dona alla pietanza il giusto sapore e la giusta consistenza, perché come tutti sappiamo, questa carne risulta essere asciutta al palato se cotta per troppo tempo.

La preparazione è di circa venti minuti, mentre il tempo di cottura può variare a seconda delle parti dell'animale che avete a disposizione.

Se volete variare la ricetta seguendo di pari passo le stesse istruzione presenti inn questo articolo, potete farlo tranquillamente, sostituendo i funghi con i peperoni ad esempio, oppure con le olive nere.

Coniglio ai funghi

Wallpark Carino Cartone Animato Gufi & Uccelli su Albero Ramo con Coniglio & Fungo Removibile Adesivi Murali Adesivi da Parete, Bambini Camera Vivai DIY Arte Decorativo Adesivo Murale

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,75€


Ingredienti

Ingredienti Per la preparazione della seguente ricetta per tre persone, dovete avere a disposizione questi ingredienti:

600 g di coniglio

450 g di funghi firfelli

150 g di pancetta a dadini

100 ml di vino bianco

2 foglie di alloro fresche

1 spicchio di aglio

½ cipolla bianca

sale fino q. b

olio extravergine di oliva

  • Involtini di carne Preparare gli involtini di carne, è molto semplice e veloce, infatti il suo tempo di preparazione e cottura è di circa trenta minuti. La carne che abbiamo utilizzato è il macinato di manzo, ricco di p...
  • Spezzatino di agnello Lo spezzatino di carne è un secondo piatto molto gustoso e saporito da servire sulle vostre tavole. L'agnello presente in questa ricetta, rende questa pietanza molto delicata, nella sua consistenza ed...
  • Pollo alla menta Questo pietanza molto semplice nella realizzazione, è un modo diverso per assaporare il petto di pollo. Il pollo è un alimento molto nutriente e con pochissimi grassi, ma ricco di proteine utili al no...
  • Costolette di agnello Come sappiamo, la carne di agnello, è un cibo molto nutriente e leggero, primo di grassi e ricchissimo di proteine. La ricetta che vi abbiamo proposto, oltre ad avere come ingrediente base le costolet...

Cestino Pasquale in Bambù Intrecciato a Mano di Grandi Dimensioni – Ideale per la Tradizione della Caccia alle Uova di Pasqua o Per Riporre, Conservare, Raccogliere Uova – Grande, Colore Beige

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,98€
(Risparmi 7€)


Lavorate i funghi

  • Lavorate i funghi
  • Lavorate i funghi
  • Lavorate i funghi
Iniziate la ricetta lavando accuratamente i funghi sotto abbondante acqua corrente per togliere eventuali residui di terra (1), dopo poneteli sopra un tagliere ed iniziate a dividerli in più pezzi, anche in basa alla grandezza dei funghi che avete a disposizione (2). Quando avete completato questa operazione, lasciate da parte l'ortaggio dentro un piatto (3).


Lavorate la cipolla

  • Lavorate la cipolla
  • Lavorate la cipolla
  • Lavorate la cipolla
Ponete la cipolla che avete a disposizione sopra uh tagliere pulito (4) e con un coltello dalla lama liscia e be affilata, iniziate a tagliuzzarla fino ad ottenere un composto finemente sminuzzato (5). Terminato anche questo passaggio, lasciate da parte il composto in un piattino piano (6).


Preparate il soffritto

  • Preparate il soffritto
  • Preparate il soffritto
  • Preparate il soffritto
Prendete una padella di medie dimensioni con il fondo antiaderente ed aggiungete al suo interno tre cucchiai abbondanti di olio extravergine di oliva (7), una volta ben caldo, unitevi lo spicchio di aglio intero (8) ed aggiungete anche la cipolla lavorata in precedenza (9), lasciando soffriggere per qualche minuto a fiamma bassa.


Unite il coniglio

  • Unite il coniglio
  • Unite il coniglio
  • Unite il coniglio
Ora aggiungete in padella il coniglio che avete a disposizione (10) e spolverate di sale fino a vostro gradimento (11). Aggiungete altro olio di oliva extravergine sopra il coniglio (12) e lasciate cuocere a fiamma moderata per circa venti minuti.


Continuate la ricetta

  • Continuate la ricetta
  • Continuate la ricetta
  • Continuate la ricetta
A questo punto con una forchetta girate la carne nell'altro lato (13) ed unitevi i dadini di pancetta fresca (14), infine le foglie di alloro fresche (15).


Proseguite con la cottura

  • Continuate la ricetta
  • Continuate la ricetta
  • Continuate la ricetta
Ora sfumate la carne e la pancetta con il vino bianco (16) alzando un po la fiamma del fornello e coprite con un coperchio (17), lasciando cuocere per circa dieci minuti. Terminato questo passaggio, trasferite la carne di coniglio con la pancetta dalla padella in una teglia da forno rettangolare di medie dimensioni (18).


Unite i funghi

  • Unite i funghi
  • Unite i funghi
  • Unite i funghi
Aggiungete i funghi che avete lavorato precedentemente (19) e due cucchiai abbondanti di olio extravergine di oliva (20), infine aggiustate di sale fino a vostro gradimento (21) e mescolate accuratamente con un mestolo di legno.


coniglio con funghi: Terminate la ricetta

  • Terminate la ricetta
  • Terminate la ricetta
  • Terminate la ricetta
Mettete a cuocere in forno preriscaldato a 150 gradi per circa trenta minuti (22) e quando la carne a raggiunto metà della cottura, togliete dal forno e con una forchetta giratela nuovamente (23). Infornate per la seconda volta (24) e terminate la cottura del coniglio. Impiattate e servite in tavola la pietanza ben calda, accompagnandola con del buon vino rosso giovane.



COMMENTI SULL' ARTICOLO