petto di pollo ai funghi

  Ricetta Italiana

  Viene servita come secondo piatto
  Ricetta per 4 persone

  Costo 6 €


  Tempo totale di esecuzione
00:25:00
  Tempo di preparazione
00:10:00

  Tempo di cottura
00:15:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 500 grammi di petto di pollo
  • 500 grammi di funghi ovuli
  • 2 spicchi di Aglio
  • 50 grammi di vino bianco
  • 40 grammi di farina di grano tenero
  • 5 grammi di prezzemolo
  • 1 grammo di peperoncini piccanti
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 188Kcal
  • 2g di grassi
  • 2g colesterolo
  • 2g di fibre
  • 32g di proteine

Il petto di pollo con i funghi

Il petto di pollo con i funghi è un piatto estremamente semplice da preparare, gustoso e ben adatto anche per i bambini, che preferiscono le leggere carni bianche alle pesanti rosse, così come anche i funghi rispetto alle verdure in generale, spesso difficili da far accettare ai più piccoli. In questo caso probabilmente sarà utile evitare l'utilizzo del peperoncino. Il piatto può essere preparato in circa una ventina di minuti, senza particolari problemi. Gli ingredienti sono inoltre quelli soliti che quasi tutti abbiamo in casa. La scelta dei funghi è naturalmente a vostra discrezione, ma i cappellini e similari vanno benissimo.
petto di pollo con i funghi

ULTIMO MODELLO!! – Supporto per Arrostire il Pollo alla Griglia- Pollo, Anatra e Tacchino sempre perfetti. GRATIS Porta Spezie in acciaio inossidabile e Ricette di CustomerBias

Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,99€


Gli ingredienti

ingredienti Per fare un petto di pollo ai funghi veloce e delizioso, vi serviranno pochi ingredienti. Per quattro presone procuratevi:

500 gr di petto di pollo intero

500 gr di funghi

2 spicchi d'aglio

50 cl di vino bianco

40 gr di farina

del prezzemolo

peperoncino a piacere

  • pollo alle prugne Il pollo alle prugne è un piatto inusuale e diverso dal solito, pronto in pochi minuti e con pochi ingredienti. È un piatto non per tutti i gusti. Dovrete infatti essere amanti dei sapori agrodolci, e...
  • petto di pollo al limone Il petto di pollo è certamente tra gli alimenti più semplici da cucinare, e anche i più fruibili, specie per i bambini che spesso preferiscono le carni bianche leggere alle pesanti rosse. Certamente l...
  • pollo alla cacciatora Il pollo è un alimento non troppo costoso che si può preparare in modo diverso. Le ricette sono tante e vanno da difficoltà minima come il petto di pollo in padella o il pollo alla cacciatora a ricett...
  • pollo in padella Il pollo in padella è un pratico modo di preparare il pollo con un delizioso contorno di patate.Il pollo in padella si cuoce in poco tempo e necessita di un tempo di preparazione minimo. Potete scegli...

Premium pulled Pork forchette wulli Nano + GRATIS pulled Pork ricette (E-book) – Alta Qualità Orso Carne forchette perfetto per pulled Pork – optimaler utensili da cucina zum zers tueckeln di carne

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,9€


Preparare i funghi

  • battuto di odori in padella
  • cottura funghi
  • cottura funghi
Per preparare i funghi dovrete cucinare una sorta di classico trifolato, tritando bene l'aglio e il prezzemolo. Lavate naturalmente bene i funghi, spellateli e togliete la parte finale del gambo e quindi mettete l'aglio e il prezzemolo, con del peperoncino se lo desiderate, in una padella ben fonda a rosolare. Quando l'aglio inizierà a dorare mettete a cuocere i funghi a fuoco medio vivace, mescolando bene e salando. Lasciate andare per circa 6-7 minuti, e quindi mettete tutto il vino bianco. Fatelo sfumare ma non del tutto, per circa 7-8 minuti ancora, avendo accortezza di lasciare buona parte del sughetto formatosi. Non fate cuocere tutti i funghi, ma spegnete il gas prima e dedicatevi al petto.


Preparare il petto

  • burro
  • pollo
Il petto di pollo va aperto e tagliato in listelle fini, per farne degli straccetti. Una volta fatto questo, spargete la farina su una spianatoia o in un piatto piano, e iniziate a infarinare bene il petto. Poi in una padella scaldate a fuoco vivace 4 cucchiai d'olio, e ponete a rosolare bene i petti in tutte le loro parti. Fate andare per circa 5-7 minuti prima di spegnere il fuoco.


Il piatto finale

pollo e funghi Nel frattempo avrete ripreso la cottura dei funghi, a fuoco molto moderato solo per fargli riprendere temperatura. Prendete quindi il pollo appena rosolato e ponetelo nella padella con i funghi, mescolando bene affinché i due ingredienti si amalgamino. Fate attenzione affinché il sughetto di cottura non si asciughi e lasciate andare per circa 5 minuti prima di spegnere il fuoco.

Quindi impiattate e servite ancora ben caldo, ponendo il pollo sotto e a coprire i funghi.


Come pulire i funghi

pulire i funghi Cucinare questo piatto con dei funghi freschi è sicuramente una prelibatezza e vi garantirà un petto di pollo ai funghi veramente buono. Anche se non sempre è possibile trovare dei funghi freschi e a volte si ricorre a funghi in scatola, quando si hanno a disposizione dei funghi appena raccolti vale la pena dedicare un po' di tempo in più alla ricetta per ottenere un risultato squisito. Oltre alla preparazione vera e propria, quella in padella per intenderci, una fase molto importante e molto delicata nella preparazione di piatti con i funghi è la pulizia. Ci sono varietà di funghi più delicate di altre ma grossomodo, tutti i funghi freschi vanno puliti con cura ed attenzione sia che li vogliamo cucinare subito, sia che li vogliamo mettere in freezer. Esistono diversi metodi per pulire i funghi e variano a seconda dell'attrezzo che vogliamo utilizzare e soprattutto a seconda di quanto il fungo è sporco. La pulizia più semplice e più consigliata è quella con il coltello. Si deve cercare di pulire il fungo, sia sul gambo che sulla cappella, raschiando bene la superficie in modo da togliere ogni pezzo di terra ed ogni incrostazione presente sulla superficie del fungo. Il più delle volte la pulizia con il coltello è sufficiente a patto che venga eseguita in maniera minuziosa e precisa, senza lasciare tracce di sporco. Se tuttavia dopo la prima pulizia vogliamo pulire ulteriormente il fungo, può essere una buona idea passare un panno da cucina inumidito su gambo e cappella, cercando di pulire tutta la superficie del fungo con movimenti circolari. Se nemmeno la pulizia con lo straccio ha avuto effetto potete passare al lavaggio con acqua. Mettete il fungo sotto l'acqua all'interno di una bacinella e pulite con le mani, in maniera molto delicata, tutta la superficie del fungo.


petto di pollo ai funghi: Pollo con funghi

  • pulizia porcini
  • pulizia porcini 2
  • pulizia porcini 3
In questa ricetta abbiamo cucinato il pollo con dei semplici champignon per motivi di praticità. Non sempre infatti si riesce, quando si ha voglia di funghi, a trovare dei porcini freschi in qualche bancarella o nell'alimentari di fiducia. Qualche tempo dopo però passando per altri motivi in appennino abbiamo trovato una bancarella che vendeva dei funghi che parevano aver scritto sulla cappella "mangiami" da tanto erano belli. L'inversione di marcia per fermarci alla bancarella è stata d'obbligo ed abbiamo quindi acquistato una buona quantità di porcini per cucinare altre squisite ricette.

In queste foto oltre a vedere i porcini che abbiamo trovato (belli vero?), potete vedere la tecnica di pulizia di cui parlavamo prima ovvero sotto acqua corrente. Quando non sappiamo bene chi ha raccolto i funghi e dove, preferiamo sempre una pulizia profonda ed adeguata. Prima laviamo per bene i funghi poi sotto l'acqua del rubinetto con un coltello raschiamo la loro superficie per togliere la terra e lo sporco che è presente, oltre ovviamente alle zone non proprio sane.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO