cotolette di melanzane

  Ricetta italia

  Viene servita come secondo piatto
  Ricetta per 2 persone

  Costo 3 €


  Tempo totale di esecuzione
00:30:00
  Tempo di preparazione
00:19:00

  Tempo di cottura
00:06:00


  Tipo di cottura: fritto
Lista degli Ingredienti


  • 150 grammi di melanzane
  • 2 uova di gallina
  • 10 cucchiai di pane grattuggiato
  • 20 grammi di cipolle
  • 1 spolverata di pepe
  • 20 centilitri di olio di semi di girasole
  • 20 grammi di
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 1130Kcal
  • 111g di grassi
  • 111g colesterolo
  • 4g di fibre
  • 18g di proteine

Le cotolette di melanzane

Le cotolette di melanzana sono un piatto molto gustoso e sostanzioso che può essere servito sia in antipasto che come secondo piatto senza carne. A volte sono ottime anche come contorno per qualche carne non elaborata come un semplice petto di pollo alla griglia o una fettina di vitello. La loro preparazione è molto semplice e richiede poco tempo. Potete provarle con i vostri ospiti oppure anche in famiglia perché sono particolarmente apprezzate dai bambini.

Le cotolette di melanzane

Turchese Keep Calm and Love Caponata bianco Scatter federa 850

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,78€


Gli ingredienti

ingredienti Per cucinare le cotolette di melanzane c'è una ricetta classica che è fatta di pochi ingredienti che per due persone sono i seguenti:

1 melanzana grande

2 uova (a seconda della grandezza della melanzana)

10 cucchiai di pan grattato

pane raffermo

½ cipolla

pepe nero

olio di semi di girasole


  • pecorino Il pecorino è un formaggio tipico italiano, dalla storia e tradizione molto antiche, prodotto dal latte di pecora con diverse lavorazioni a seconda della regione e della zona tipica di produzione. Que...
  • L’arte culinaria prevedere diversi tipi di cottura, come quella al forno, la frittura, la griglia, alimenti saltati in padella o ancora cibi bolliti e lessati. Prendiamo in esame le ultime due tipolog...
  • pollo al limone Il pollo è un uccello di origini indiane addomesticato all'alba della civiltà, quando l'umanità lasciò il nomadismo per divenire sedentaria e iniziò la pratica dell'allevamento. Il nome scientifico de...
  • spezzatino di vitello Lo spezzatino è un tipo di stufato dalla lunga cottura in cui la carne viene tagliata in piccoli pezzi, in modo da velocizzarne la cottura. Viene utilizzata carne di manza, di vitello, ma anche di cin...

Orange Keep Calm and Love Caponata bianco Scatter federa 850

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,78€


La melanzana

  • melanzana
  • melanzana
  • melanzana
La melanzana è chiaramente il punto di partenza di questa ricetta. Iniziate con il lavarla bene (1) sotto l'acqua corrente, per poi asciugarla e metterla sul tagliere. Con il coltello grande eliminate la parte vegetale e quindi tagliatela a fette (2) abbastanza spesse che poi lascerete a parte (3) sul tagliere.


Il pane raffermo

  • Il pane raffermo
  • Il pane raffermo
  • Il pane raffermo
Ora prendete il pane e mettetelo in una ciotolina (4) con dell'acqua per farlo ammorbidire (5). Quindi sbucciate e tritate finemente la cipolla (6) e lasciatela a parte.


L'uovo

  • L'uovo
  • L'uovo
  • L'uovo
Poi prendete le uova e rompetele (7) in una ciotolina per sbattetele bene (8) aggiustando prima di sale. Infine prendete il pane raffermo dopo averlo strizzato e mettetelo nell'uovo sbattuto (9).


L'impanatura

  • L'impanatura
  • L'impanatura
  • L'impanatura
Poi prendete la cipolla e riversatela nell'uovo sbattuto (10), mescolate bene (11) e con una forchetta pigiate il tutto per amalgamarlo. Poi mettete il pan grattato in una ciotolina (12), ponendo tutti gli ingredienti sul tagliere.


Terminate l'impanatura

  • Terminate l'impanatura
  • Terminate l'impanatura
  • Terminate l'impanatura
Ora prendete le fette di melanzane e immergetele nell'uovo sbattuto (13) facendolo aderire bene per poi passarle subito nel pan grattato (14), facendo aderire bene anche questo. Fate lo stesso con tutte le fette di melanzana e mettetele su un piattino (15) a parte.


La frittura

  • frittura
  • frittura
  • frittura
Infine mettete abbondante olio di semi di girasole in una padella ampia ed antiaderente e quando è bollente mettetevi a friggere le fette di melanzana (16) per circa tre minuti prima di girarle (17) e farle cuocere altri tre minuti. Quindi prendetele con un mestolo forato e adagiatele su della carta assorbente (18) da cucina messa su un piatto per pochissimo, facendo attenzione che l'impanatura non si attacchi alla carta. Quindi servite subito in tavola ben calde, appena un pochino di olio è stato assorbito dalla carta.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO