asparagi risotto

  Ricetta Italiana

  Viene servita come primo piatto
  Ricetta per 3 persone

  Costo 3 €


  Tempo totale di esecuzione
00:50:00
  Tempo di preparazione
00:15:00

  Tempo di cottura
00:35:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 400 grammi di Asparagi di campo
  • 1 litro di brodo di dado
  • 30 grammi di capocollo
  • 40 grammi di cipolle
  • 40 grammi di burro
  • 30 grammi di parmigiano
  • 1 pizzico di pepe
  • 1 pizzico di sale
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 240Kcal
  • 19g di grassi
  • 19g colesterolo
  • 10g di fibre
  • 12g di proteine

Risotto con gli asparagi

Il risotto con gli asparagi è una pietanza squisita, saporita, gustosa. Questo pasto è davvero molto buono , amato da tutti, anche da coloro i quali non sono consumatori abituali di questo tipo di verdura. Questo primo piatto è, dunque, in grado di soddisfare i palati di tutti, dai più grandi ai più piccini. La ricetta di questo primo piatto così prelibato richiede l’utilizzo di pochi ingredienti, tra cui ovviamente gli asparagi che la fanno da padrona, il capicollo tagliato a dadini, la cipolla tritata, il burro e il parmigiano grattugiato. Il tutto cotto con l’acqua in cui sono stati lessati gli asparagi, con l’aggiunta di un dado per dare ulteriore sapore. Grazie alla presenza del burro, il riso agli asparagi si presenterà molto cremoso, ma anche delicato e il suo sapore e il suo gusto cos’ leggero e particolare, lo renderanno perfetto per qualsiasi occasione, che sia un pranzo quotidiano oppure una cena con amici.
risotto agli asparagi

Padella - Padella grill/Bistecchiera con manico rimovibile da bistecca - tutti i fornelli: induzione, a gas e elettrico

Prezzo: in offerta su Amazon a: 31,95€
(Risparmi 13€)


Ricetta Base

  • ingredienti ricetta
La realizzazione della ricetta del risotto agli asparagi richiede un po’ di tempo e determinati ingredienti, ma è possibile effettuare qualche variante se lo si desidera. Per la preparazione di una porzione destinata al consumo da parte di 3 persone si consiglia l’uso dei seguenti ingredienti nelle seguenti misure:

400 grammi di asparagi

300 grammi di riso

½ cipolla tritata

30 grammi di capicollo

40 grammi di burro

30 grammi di parmigiano grattugiato

1,5 litro di brodo

1 pizzico di pepe

1 pizzico di sale.


  • risotto Il riso viene prodotto e consumato in tutto il mondo. Il risotto invece è una tecnica tutta italiana di preparare un ingrediente semplice economico e nutriente come, ed in base ai condimenti che vengo...
  • risotto ai funghi Il risotto è uno dei piatti più classici e famosi della tradizione culinaria italiana, molto conosciuto ed imitato anche nel resto del mondo, in cui il tipo di cottura del riso è nettamente diverso ri...
  • risotto agli asparagi Il risotto è uno dei piatti tradizionali dell'Italia, e gli italiani sono gli unici al mondo ad utilizzare questa particolare tecnica di cottura per il riso, che lo mantiene cremoso grazie all'aggiunt...
  • risotto pescatora Il risotto alla pescatore è un piatto conosciuto e apprezzato della cucina italiana, ottimo in tutte le stagioni grazie alla freschezza degli ingredienti. Questi infatti sono la componente più importa...

Padella rivestimento in pietra - diam. 20 cm - Bistecchiera con manico rimovibile da bistecca Coninx Stone - tutti i fornelli, anche induzione - 3 anni di garanzia

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,95€
(Risparmi 10€)


Gli Asparagi

  • asparagi
  • tagliare la parte inferiore
  • asparagi tagliati
Prendere i 400 grammi di asparagi e iniziare a pulirli prima di prepararli per la loro cottura. È necessario tagliare la parte inferiore che si presenta più dura e di un colore molto più chiaro rispetto al verde che è caratteristico della parte interessata.


Lavare gli Asparagi

  • lavare asparagi
  • lavare asparagi
  • asparagi lavati
Dopo aver privato la verdura in questione della parte che non è destinata alla ricetta, procedere con il lavaggio. Dopo aver ripulito accuratamente l’alimento, colare l’acqua.


Lessare gli asparagi

  • asparagi in pentola
  • asparagi in cottura
  • asparagi in cottura
Non appena gli asparagi saranno stati ripuliti e lavati, prendere una pentola e riempirla di acqua, fino ad 1,5 litro e riporla sul fuoco. Appena l’acqua bolle, versare gli asparagi al suo interno e lasciar lessare per circa cinque, dieci minuti. Salare leggermente.


Capocollo

  • capocollo
  • tagliare il capocollo
  • capocollo tagliato
Mentre gli asparagi sono in cottura, si può procedere con il taglio del capocollo. Prendere una tavoletta di legno da utilizzare come base e iniziare a tagliare a cubetti i 30 grammi di capocollo.


La cipolla

  • cipolla
  • eliminare sfoglia esterna
  • tagliare le estremità
Dopo aver tagliato a cubetti i trenta grammi di capicollo, si procede con la cipolla, la quale va innanzitutto spogliata della sfoglia esterna e poi si provvede ad eliminare le due estremità.


Taglio della cipolla

  • taglio della cipolla
  • taglio della cipolla
  • taglio della cipolla
Dopo aver spogliato la cipolla del suo rivestimento esterno, si continua con il taglio dell’alimento. Dunque, suddividere la cipolla in due parti e, in seguito, utilizzare la metà interessata per sminuzzarla.


Ingredienti

  • capocollo e cipolla
  • dado e pepe
  • parmigiano e burro
Riunire tutti gli ingredienti preparati e pronti per il loro uso, ovvero: il capicollo tagliato a cubetti, la mezza cipolla tritata, il pepe, il burro e il parmigiano.


Asparagi lessati

  • asparagi lessati
  • asparagi lessati
  • aggiungere dado
Dopo circa cinque- dieci minuti di cottura, con una schiumarola estrarre gli asparagi dalla pentola e riporli in un piatto. Stesso nell’acqua in cui è stato lessato l’alimento, riporre un dado e farlo sciogliere, realizzando così il brodo da aggiungere al riso per la cottura.


Tagliare gli asparagi

  • tagliare asparagi
  • asparagi tagliati
Prendere gli asparagi e iniziare a tagliarli in piccoli pezzi, i quali andranno poi ad aggiungersi al riso quando sarà a metà della sua cottura. Ricordare di lasciare due punte di asparagi sane, così da utilizzarle per decorare il piatto.


Il condimento

  • capocollo e cipolla in padella
  • padella sul fuoco
  • lasciar soffriggere
Prendere una padella abbastanza capiente e riporre al suo interno circa 100 grammi di olio extravergine di oliva. In seguito, riporre anche la mezza cipolla tritata e i trenta grammi di capicollo tagliato a cubetti e riporre il tutto sul fuoco. Lasciar soffriggere per circa un minuto.


Il riso

  • il riso
  • versare nella padella
  • far tostare il riso
Dopo circa un minuto, durante il quale si è lasciato soffriggere la cipolla e il capicollo, versare all’interno della padella anche il riso e farlo tostare.


Aggiungere il brodo

  • aggiungere brodo
  • riso in cottura
  • riso in cottura
Dopo aver lasciato tostare il riso per qualche minuto, aggiungere un mestolo di brodo. Continuare così fin quando il riso non sarà cotto.


Aggiungere gli asparagi

  • aggiungere asparagi
  • girare e aggiungere altro brodo
  • riso agli asparagi in cottura
A metà cottura del riso, aggiungere gli asparagi che precedentemente sono stati tagliati in piccole parti e mescolare il tutto in modo da distribuire la verdura.


Aggiungere il burro

  • aggiungere burro
  • sciogliere burro
Quando il riso sarà cotto, andare ad aggiungere al tutto i 30 grammi di burro e mescolare fin quando questo non si sarà sciolto. L’aggiunta di questo alimento contribuirà a rendere la pietanza più cremosa.


Aggiungere il parmigiano

  • aggiungere parmigiano
  • aggiungere pepe
Infine, aggiungere una buona quantità di parmigiano grattugiato, circa venti o trenta grammi e mescolare il tutto in modo tale da distribuire il condimento in modo omogeneo.


asparagi risotto: Servire il risotto con gli asparagi

  • risotto pronto
  • servire risotto agli asparagi
  • risotto agli asparagi
Appena il risotto con gli asparagi sarà cotto e gli ultimi ingredienti saranno stato aggiunti, si può procedere con il versare una prima porzione nel piatto. Aggiungere due punte di asparagi per decorare e poi servire la pietanza ancora calda e fumante.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO