orata in crosta

  Ricetta italia

  Viene servita come secondo piatto
  Ricetta per 2 persone

  Costo 7 €


  Tempo totale di esecuzione
00:50:00
  Tempo di preparazione
00:30:00

  Tempo di cottura
00:20:00


  Tipo di cottura: forno
Lista degli Ingredienti


  • 500 grammi di orata
  • 300 grammi di pasta sfoglia
  • 1 spolverata di pepe
  • 1 manciata di sale
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 1066Kcal
  • 64g di grassi
  • 64g colesterolo
  • 2g di fibre
  • 58g di proteine

Orata in crosta

Oggi vi proponiamo una ricetta molto gustosa e semplice da realizzare in casa, con l'aggiunta di ingredienti che potete reperire senza difficoltà al supermercato. L'ingrediente principale è l'orata, un pesce dal sapore delicato e dal retrogusto inconfondibile, che si presta benissimo per essere cotto in diverse tipologie e con l'aggiunta di svariati ingredienti di condimento. Come sappiamo il consumo di pesce è fondamentale per la nostra salute, perché ricco di vitamine e omega 3, per questo andrebbe consumato almeno due volte la settimana. La ricetta in questione è stata realizzata con una crosta di pasta sfoglia, che rende l'alimento completo e molto nutriente. Abbiamo scelto di acquistare la pasta sfoglia al supermercato, ma se volete realizzarla in casa, basta semplicemente utilizzare la farina, le uova ed il burro a temperatura ambiente, dopodiché lasciar riposare il composto in frigorifero per circa 30 minuti. Potete proporre l'orata in crosta sia come secondo piatto di pesce per una cena in famiglia, sia con gli amici, accompagnando la pietanza con del buon vino bianco fresco dai sapori fruttati. Una porzione complessiva pari a 300 grammi, è il quantitativo ideale da consumare, raccomandato dagli esperti della nutrizione.
Orata in crosta

Masterclass Mcsgnwnt Fish slice/paletta forata con manico nero, antiaderente di sicurezza in nylon, nero

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,59€


Ingredienti

Ingredienti Per la preparazione di questa ricetta per due persone, dovete avere in casa i seguenti ingredienti:

2 filetti di orata

1 rotolo di pasta sfoglia e temperatura ambiente

pepe nero macinato fresco

sale fino q.b

  • orata in crosta di sale L'orata in crosta di sale è un piatto loto magro, ideale per le diete e le persone che amano mangiare un pesce leggero e molto morbido. Con questo tipo di cottura infatti, la carne risulta morbidissim...
  • Le polpette di gamberetti Le polpette di gamberetti sono un ottimo antipasto, buono anche come secondo, con un gusto particolare ed inusuale per servire un piatto diverso ai vostri ospiti o ai vostri familiari. La ricetta è ab...
  • Filetti di merluzzo Per la realizzazione di questa pietanza, abbiamo utilizzato ingredienti semplici e genuini che si accompagnano benissimo con il merluzzo.I pomodori pachino, essendo un ortaggio dal retrogusto delica...
  • Ricette pesce light La ricetta che vi stiamo proponendo, è molto semplice da realizzare ed il tempo di preparazione e cottura è di circa venti minuti. Come ingredienti principale abbiamo utilizzato il branzino, un pesce ...

ALAIX BBQ Grill Mat, 100% anti-aderente, facile da pulire, riutilizzabili, perfetta per la cottura in forno e per il Barbecue, nero, 5 Pack, 15.75"x13"

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,49€


Sviscerate l'orata

  • orata
  • orata
  • orata
Iniziate la ricetta, facendo un taglio netto sotto la pancia del pesce con le forbici da cucina, partendo dall'orifizio fino alla gola (1). Successivamente, con le mani estraete tutte le viscere (2) e dopo proseguite eliminando le branchie in maniera energica (3).


Pulite il pesce

  • Pulite il pesce
  • Pulite il pesce
  • Pulite il pesce
Una volta privata l'orata delle sue viscere, lavatela accuratamente sotto abbondante acqua corrente, inizialmente nella pancia (4), poi dopo nella branchia destra (5) ed infine ripetendo la stessa operazione per la branchia sinistra (6), per eliminare così eventuali residui di sangue. Completata questa operazione, fate scolare il pesce per qualche minuto ponendolo dentro uno scolapasta.


Realizzate i filetti

  • Realizzate i filetti
  • Realizzate i filetti
  • Realizzate i filetti
Ora con un coltello dalla lama lunga e liscia, proseguite il taglio fatto precedentemente con le forbici, fino alla goda del pesce (7), proseguite tagliando con il coltello parallelo sempre alla colonna vertebrale in maniera decisa (8). Una volta terminati questi passaggi, tagliate la parte superiore della testa in maniera tale da realizzare il filetto e da poter eliminare la spina dorsale facilmente (9).


Terminate i filetti

  • Terminate i filetti
  • Terminate i filetti
  • Terminate i filetti
A questo punto, con lo stesso coltello, proseguite il taglio parallelo alla spina dorsale, sulla parte superiore del pesce, sollevando il filetto. (10) Dopodiché iniziate a staccare delicatamente la colonna vertebrale (11), per eliminarla definitivamente insieme alla testa. Infine, tastate i filetti con i polpastrelli per individuare eventuali spine rimaste nella carne. Una volta individuate, con le pinzette di metallo, estraete le lische dell'orata (12), con molta delicatezza, per non rovinare la carne.


Condite i filetti di orata

  • Condite i filetti di orata
  • Condite i filetti di orata
  • Condite i filetti di orata
Adesso che avete realizzato i filetti, poneteli sopra un tagliere (13) ed aggiustateli di sale fino a vostro gradimento. Proseguite spolverando di pepe nero macinato fresco (14) ed una volta terminato questo passaggio, lasciate da parte i filetti di orata conditi sopra un piatto piano da portata (15).


Proseguite la ricetta

  • Proseguite la ricetta
  • Proseguite la ricetta
  • Proseguite la ricetta
Prendete il rotolo di pasta sfoglia ed apritelo, mantenendo nella parte sottostante la carta con la quale era rivestito (16), dopodiché con un coltello dalla lama lunga e liscia, dividetelo in due parti partendo dal centro in senso verticale (17) e proseguite adagiando in entrambe le metà i filetti di orata precedentemente conditi (18).


Realizzate la copertura

  • Realizzate la copertura
  • Realizzate la copertura
  • Realizzate la copertura
Ora con le mani, sollevate la parte destra della pasta sfoglia fino a coprire interamente il pesce (19) poi con le punta delle dita, spingete lungo tutto il perimetro del filetto energicamente (20) ed infine con un coltello dalla lama liscia, tagliate lungo di esso (21), lasciando da parte la pasta sfoglia che avanza. Ripetete la stessa operazione per l'altro filetto che avete a disposizione.


orata in crosta: Terminate la ricetta

  • Terminate la ricetta
  • Terminate la ricetta
  • Terminate la ricetta
Prendete ora una teglia rotonda di grande dimensioni e foderate il fondo con la carta con la quale era rivestita la pasta sfoglia (22), poi adagiatevi i filetti di orata appena realizzati (23) ed mettete a cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per circa trenta minuti. Estraete la pietanza quando si sarà formata una crosta dorata fragrante (24). Con la pasta sfoglia avanzata, potete realizzare delle palline da mettere sopra la crosta come fossero gli occhi del pesce. Impiattate la pietanza e servitela ben calda in tavola, accompagnandola con del buon vino bianco fresco dai sapori fruttati e per chi lo gradisce, potete servirla con un a fresca insalata di stagione, oppure con verdure ed ortaggi cotti al forno.



COMMENTI SULL' ARTICOLO