zuppa di funghi

  Ricetta italia

  Viene servita come primo piatto
  Ricetta per 2 persone

  Costo 5 €

Tempo di preparazione
01:15:00
  Tempo di preparazione
00:15:00

  Tempo di cottura
00:60:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 500 grammi di funghi chiodini
  • 100 grammi di pomodori maturi
  • 40 grammi di cipolle
  • 100 grammi di cereali
  • 100 grammi di zucchine
  • 1 costa di sedano
  • 100 grammi di carote
  • 3 cucchiai di Olio extravergine
  • 1 manciata di sale
  • 1 spolverata di pepe
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 280Kcal
  • 6g di grassi
  • 6g colesterolo
  • 26g di fibre
  • 12g di proteine

Zuppa di funghi

La ricetta che vi proponiamo oggi, è un piatto caldo da realizzare specialmente nella stagione invernale, sia in famiglia, sia per una cena tra amici specie coloro che amano i sapori genuini di un tempo.

I funghi presenti sono quelli champignon, che si prestano benissimo a qualsiasi tipologia di cottura e con l'aggiunta di verdure ed ortaggi.

Una porzione di questa pietanza pari a 300 grammi complessivi, è il quantitativo ideale da assumere almeno due volte la settimana, raccomandato dagli esperti della nutrizione.

Se volete variare la ricetta, potete sostituire i funghi champignon con altre specie di funghi a vostro gradimento ed aggiungere ad esempio le melanzane per arricchire la pietanza.

Zuppa di funghi

Batchelors Cup una zuppa di crema di funghi Soup - 14pkts

Prezzo: in offerta su Amazon a: 26,75€


Ingredienti

Ingredienti Per la preparazione di questa pietanza per due persone, dovete avere in casa i seguenti ingredienti:

500 g di funghi champignon

100 g di pomodori pachino

40 g di cipolla bianca

100 g di farro perlato

1 zucchina

1 costa di sedano

1 carota

sale fino q. b

olio di oliva extravergine


  • la zuppa di farro Il farro è un alimento molto antico, un tipo di frumento appartenente al genere Triticum che viene coltivato e sfruttato già dall'epoca neolitica. Del genere fanno parte tre specie: il farro piccolo, ...
  • minestra di fagioli La minestra è un piatto tipico della cucina italiana, generalmente utilizzata come primo piatto quando è associata alla pasta, ma che può essere servita anche come antipasto nel caso di quelle partico...
  • la zuppa di cipolle La zuppa di cipolle è uno dei piatti più economici che si possano preparare. Il costo massimo può essere anche di 10 centesimi a persona. Essendo un piatto molto povero e facile da preparare, con ingr...
  • MINESTRA di farro Il farro è uno dei cereali poveri più usati in passato, quando la coltivazione del grano non era in grado di garantire come oggi una produzione tanto alta. C'è da considerare infatti che fino all'otto...

Mackie's Soup Classics-Tazza per zuppa di fungo, colore: panna, multicolore

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,58€


La cipolla

  • La cipolla
  • La cipolla
  • La cipolla
Iniziate la ricetta ponendo la cipolla che vi occorre sopra un tagliere (1), dopo con un coltello ben affilato dalla lama lunga, iniziate a tagliuzzarla finemente fino a quando non avrete realizzato un composto sminuzzato (2), una volta terminato questo passaggio, lasciatelo da parte in un piattino piano (3).


La carota

  • La carota
  • La carota
  • La carota
Adesso lavate sotto abbondante acqua corrente la carota, aiutandovi con le mani in maniera tale da eliminare eventuali residui di terra (4), proseguite ponendola sopra un tagliere, e dopo con un coltello dalla lama lunga, tagliuzzatela a rondelle sottili (5). Mettete da parte il composto in un piattino oppure in un piccolo recipiente (6).


La zucchina

  • La zucchina
  • La zucchina
  • La zucchina
Ora lavate sempre accuratamente sotto abbondante acqua corrente la zucchina (7) e proseguite tagliuzzandola a rondelle molto sottili sopra un tagliere aiutandovi con un coltello dalla lama lunga (8). Una volta terminata anche questa fase, lasciate da parte l'ortaggio lavorato in un piattino piano (9).


Il sedano

  • Il sedano
  • Il sedano
  • Il sedano
Prendete la costa di sedano e lavatela con le mani sotto abbondante acqua corrente, per eliminare eventuali residui di terra (10). Proseguite ponendo il sedano sopra un tagliere e con un coltello dalla lama lunga sminuzzatelo finemente (11). Lasciate da parte il composto realizzato in un piattino piano (12).


I funghi champignon

  • I funghi champignon
  • I funghi champignon
  • I funghi champignon
A questo punto mettete i funghi champignon che avete a disposizione dentro uno scolapasta e lavateli accuratamente sotto abbondante acqua corrente, aiutandovi con le mani per eliminare i residui di terra che si fermano principalmente nella parte posteriore (13). Una volta terminato il lavaggio, ponete i funghi sopra un tagliere e con un coltello dalla lama lunga e ben affilata, iniziate a tagliare ogni singolo fungo non troppo finemente (14). Terminati i funghi che avete a disposizione, lasciateli da parte in un piatto fondo da portata (15).


I pomodori pachino

  • I pomodori pachino
  • I pomodori pachino
  • I pomodori pachino
Mettete l'ortaggio dentro uno scolapasta e lavatelo accuratamente sotto abbondante acqua corrente (16) e dopo averlo [posto sopra un tagliere, dividete ogni singolo pachino in due parti, aiutandovi con un coltello dalla lama lunga e seghettata (17). Terminato questo passaggio, lasciate da parte il composto in un piattino piano (18).


Proseguite la ricetta

  • Proseguite la ricetta
  • Proseguite la ricetta
  • Proseguite la ricetta
Prendete una casseruola di medie dimensioni e riempitela per ¾ di acqua corrente fredda (19), dopo aggiustatela di sale fino oppure grosso a vostro gradimento (20) ed unitevi la cipolla sminuzzata precedentemente (21).


Continuate gli ingredienti

  • Continuate gli ingredienti
  • Continuate gli ingredienti
  • Continuate gli ingredienti
Ora aggiungete nella casseruola le carote a rondelle realizzate precedentemente (22) e proseguite unendo anche il sedano sempre sminuzzato nei passaggi precedenti (23). A questo punto aggiungete due cucchiai abbondanti di olio oliva extravergine (24).


Iniziate la cottura

  • Iniziate la cottura
  • Iniziate la cottura
  • Iniziate la cottura
Accendete il fornello a fiamma bassa e mescolate accuratamente con un cucchiaio da cucina gli ingredienti presenti nella casseruola (25), dopo coprite con un coperchio (26) e lasciate cuocere fino al raggiungimento dell'ebollizione, se non avete il coperchio con l'apposito foro per lo sfiato del vapore, poggiatelo sopra lasciandolo libero lateralmente per evitare che l'acqua fuoriesca dalla pentola. Una volta scoccato il bollore, unitevi il farro perlato (27).


Proseguite con gli ingredienti

  • Proseguite con gli ingredienti
  • Proseguite con gli ingredienti
  • Proseguite con gli ingredienti
Mescolate nuovamente con un cucchiaio per evitare che i chicchi di farro si attacchino tra loro (28) e proseguite unendovi i pomodori pachino che avete diviso in due parti precedentemente (29). Terminato questo passaggio, aggiungente nella casseruola anche le zucchine a rondelle (30).


zuppa di funghi: Terminate la ricetta

  • Terminate la ricetta
  • Terminate la ricetta
  • Terminate la ricetta
Unitevi i funghi champignon precedentemente puliti e sminuzzati (31), mescolate accuratamente con un cucchiaio (32) e coprite con un coperchio (33), lasciando cuocere a fiamma bassa per circa un'ora. Vi consigliamo di girare di tanto in tanto gli ingredienti nella casseruola e lasciare sempre cuocere con il coperchio. Una volta pronta la vostra zuppa, impiattatela e servitela in tavola ben calda, accompagnandola con del buon vino rosso giovane, nel caso qualcuno volesse servirsene. Potete portare anche del buon parmigiano reggiano oppure pecorino per gli amanti dei sapori forti e decisi.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO