spezzatino fagioli

  Ricetta italia

  Viene servita come secondo piatto
  Ricetta per 2 persone

  Costo 10 €

Tempo di preparazione
02:50:00
  Tempo di preparazione
00:20:00

  Tempo di cottura
02:30:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 400 grammi di Manzo
  • 300 grammi di fagioli aduki secchi
  • 100 grammi di salsiccia fresca di maiale
  • 100 grammi di pancetta affumicata
  • 200 grammi di conserva di pomodoro
  • 500 millilitri di brodo vegetale
  • 100 millilitri di vino rosso
  • 100 grammi di patate
  • 30 grammi di cipolle
  • 50 grammi di carote
  • 50 grammi di sedano
  • 3 foglie di Alloro
  • 1 manciata di timo
  • 1 manciata di sale
  • 1 spolverata di pepe
  • 5 cucchiai di Olio extravergine
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 1264Kcal
  • 50g di grassi
  • 50g colesterolo
  • 26g di fibre
  • 93g di proteine

Lo spezzatino con fagioli

Lo spezzatino con i fagioli è una preparazione classica invernale, cucinata spesso nel Lazio, molto ricca e saporita. Si tratta di un piatto ricco di proteine, molto corposo e grasso, grazie ai tanti ingredienti. Il sapore è forte e deciso, grazie alla pancetta e alle salsicce, così come ai fagioli. La preparazione non è molto lunga, come invece lo è la cottura, soprattutto del manzo, che deve durare circa due ore e mezza, se non di più. Potrete servire lo spezzatino quando la carne sarà tenera. Prendetevi quindi del tempo, per questa ricetta, e servitela con un vino rosso di corpo, dai profumi terrosi e di macchia mediterranea.
spezzatino fagioli

Aicok Slow cooker, Pentola elettrica a cottura lenta, cuocivivande digitale per la cottura lenta, capacità 3.5 litri, Ciotola di ceramica

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,99€
(Risparmi 6€)


Gli ingredienti

spezzatino fagioli Per due persone, procuratevi i seguenti ingredienti:

400g di girello di manzo a bocconcini

300g di fagioli neri secchi

100g di salsicce di maiale

100g di pancetta

200g di salsa di pomodoro

500ml di brodo vegetale

100ml di vino rosso

100g di patate

½ cipolla

½ carota

½ gambo di sedano

3 foglie di alloro

bacche di ginepro

timo secco

sale

pepe nero

olio extravergine di oliva

  • Lo spezzatino ai peperoni Lo spezzatino ai peperoni è una dei tante ricette che vede la carne stufata protagonista, con lunghissime cotture e preparazioni semplici. Il piatto è ricco e molto sostanzioso, grazie anche ai pepero...
  • Lo spezzatino al pomodoro Lo spezzatino al pomodoro è tra i più classici, se non il più classico, degli stufati di carne in pezzi, cucinato da tutte le mamme almeno una domenica al mese. La sua cottura molto lunga infatti lo f...
  • Lo spezzatino di pollo Lo spezzatino di pollo semplice è un secondo piatto facile e veloce da realizzare, in quanto il pollo è una carne che non ha bisogno di lunghe cotture. In questo modo potrete mangiarlo senza cucinare ...
  • Lo spezzatino al curry Lo spezzatino al curry è un gustoso secondo piatto dalla preparazione semplice ma dai tempi di cottura molto lunghi, di cui dovrete tener conto quando cominciate la ricetta....

Colì Maioliche e Terrecotte dal 1650 Brunella Tegame con Coperchio, Terracotta, Marrone, 24x12

Prezzo: in offerta su Amazon a: 21,09€
(Risparmi 5,75€)


I fagioli

  • spezzatino fagioli
  • spezzatino fagioli
  • spezzatino fagioli
Iniziate la ricetta il giorno prima, mettendo a bagno i fagioli secchi (1). Il giorno seguente, dopo almeno 12 ore a bagno, sgocciolate i fagioli (2) in un setaccio, e poi cominciate la ricetta. Versate cinque cucchiai di olio extravergine di oliva (3) in un tegame grande e lasciate a parte.


La cipolla

  • spezzatino fagioli
  • spezzatino fagioli
  • spezzatino fagioli
Quindi iniziate a preparare gli altri ingredienti, a partire dalla cipolla. Sbucciatela (4) e quindi tritatela finemente (5) sul tagliere. Mettetela su un piattino (6) a parte e proseguite.


La carota

  • spezzatino fagioli
  • spezzatino fagioli
  • spezzatino fagioli
Lavate bene la carota (7) sotto l'acqua corrente e quindi grattugiatela (8) con un gratta verdure, per lasciare poi tutto a parte su un piattino (9).


Il sedano

  • spezzatino fagioli
  • spezzatino fagioli
  • spezzatino fagioli
Quindi lavate bene anche il sedano, e poi tagliatelo prima in listelle fini (10) e poi tritatele finemente (11). Mettete anche il sedano da parte, su un piattino (12).


La pancetta

  • spezzatino fagioli
  • spezzatino fagioli
  • spezzatino fagioli
Poi mettete la pancetta sul tagliere (13) e fatela a pezzi (14) con il coltello da carne. Mettetela su un piattino (15) a parte e proseguite.


Le salsicce

  • spezzatino fagioli
  • spezzatino fagioli
  • spezzatino fagioli
Sempre con il coltello da carne, incidete le salsicce (16) per aprire il budello in modo da poterlo sfilare (17) con semplicità. Quindi tagliate la carne della salsiccia (18) in pezzi piccoli.


Le patate

  • spezzatino fagioli
  • spezzatino fagioli
  • spezzatino fagioli
Mettete le salsicce in pezzi su un piattino (19) per usarle dopo, e quindi iniziate a sbucciare le patate (20), e poi affettatele (21) in fette da un centimetro di spessore.


Finite le patate

  • spezzatino fagioli
  • spezzatino fagioli
  • spezzatino fagioli
Quindi tagliate le patate a cubetti (22), e mettetele in una ciotolina (23) a parte. Iniziate a lavorare la carne, mettendola sul tagliere (24).


La carne

  • spezzatino fagioli
  • spezzatino fagioli
  • spezzatino fagioli
Con il coltello da carne, tagliate i bocconcini a cubetti piccoli (25) e poi lasciateli a parte in una ciotolina (26). Quindi accendete il fuoco sotto al tegame con l'olio, e una volta caldo, metteteci la cipolla tritata (27).


Il soffritto

  • spezzatino fagioli
  • spezzatino fagioli
  • spezzatino fagioli
Aggiungete al tegame anche la carota grattugiata (28), il sedano tritato (29) e la pancetta a pezzi (30).


Continuate

  • spezzatino fagioli
  • spezzatino fagioli
  • spezzatino fagioli
Fate soffriggere qualche minuto, mescolando con il cucchiaio (31) per far insaporire l'olio, e quindi aggiungete anche le salsicce in pezzi (32). Quindi continuate a mescolare (33) con il cucchiaio per far prendere colore alla salsiccia.


Iniziate lo spezzatino

  • spezzatino fagioli
  • spezzatino fagioli
  • spezzatino fagioli
Quando la salsiccia ha preso colore, unite anche i bocconcini di manzo (34), e anche in questo caso mescolate bene (35) per far prendere colore anche alla carne. Una volta che la carne si è rosolata bene nell'olio, versate nel tegame il vino rosso (36), per farlo sfumare.


Continuate

  • spezzatino fagioli
  • spezzatino fagioli
  • spezzatino fagioli
Quando il vino è sfumate, iniziate ad aggiungere le spezie, cospargendo la carne con il timo secco (37), le bacche di ginepro (38) leggermente schiacciate e le foglie di alloro (39).


Il sugo

  • spezzatino fagioli
  • spezzatino fagioli
  • spezzatino fagioli
Date una mescolata sommaria (40) e quindi aggiungete anche la salsa di pomodoro (41), e mescolatela bene (42) per amalgamarla al resto degli ingredienti.


I fagioli

  • spezzatino fagioli
  • spezzatino fagioli
  • spezzatino fagioli
Dopo cinque minuti, aggiungete al tegame anche il brodo vegetale (43) ben caldo, fino a coprire tutti gli ingredienti. Quindi unite anche i fagioli sgocciolati (44) e mescolateli bene (45) al resto, aggiungendo, se necessario, ancora un pochino di brodo.


Finite a cottura

  • spezzatino fagioli
  • spezzatino fagioli
  • spezzatino fagioli
Quindi coprite il tegame con il coperchio (46), e abbassate a fiamma al minimo. Lasciate cuocere lo spezzatino per circa un'ora e mezza, mescolando di tanto in tanto e facendo attenzione a non far ritirare troppo il sugo. In caso, aggiungete sempre un pochino di brodo. Trascorso questo tempo, aggiungete al tegame anche le patate a cubetti (47), tenendo sempre il sugo abbastanza liquido. Mescolate bene (48), e quindi coprite di nuovo con il coperchio, per far cuocere un'altra ora.


spezzatino fagioli: La preparazione finale

  • spezzatino fagioli
  • spezzatino fagioli
  • spezzatino fagioli
Quando mancano circa dieci minuti alla fine della cottura, aggiustate lo spezzatino di sale (49), e quindi alzate un pochino la fiamma, lasciando il tegame senza coperchio. Fate ridurre il sugo, finché non diventa un pochino denso, e portate a fine cottura. Quindi spegnete il fuoco e spolverate con del pepe nero (50) macinato fresco. Date un'ultima mescolata (51) e quindi fate riposare per circa dieci minuti prima di servire in tavola con un buon vino rosso corposo.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO