tartare tonno

  Ricetta italia

  Viene servita come secondo piatto
  Ricetta per 2 persone

  Costo 4 €


  Tempo totale di esecuzione
00:15:00
  Tempo di preparazione
00:15:00


Questa ricetta non necessita di cottura

  Tipo di cottura: nessuna cottura
Lista degli Ingredienti


  • 400 grammi di tonno
  • 60 grammi di limone
  • 1 manciata di prezzemolo
  • 1 manciata di sale
  • 1 spolverata di pepe
  • 5 cucchiai di Olio extravergine
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 366Kcal
  • 21g di grassi
  • 21g colesterolo
  • 2g di fibre
  • 43g di proteine

La tartare di tonno

La tartare di tonno è un piatto estremamente facile da realizzare e molto gustosa per chi ama il pesce crudo e il sapore del tonno. Bastano pochissimi ingredienti, per fare una marinatura da unire al pesce crudo tagliato molo finemente, quasi tritato. Se desiderare, potete sostituire il limone con l'arancio, per avere un gusto leggermente meno acido, ma comunque fresco. Questo piatto è veloce da realizzare, ma non sempre piace perché non tutti amano il pesce crudo, specialmente per i pericoli sanitari che può dare. Il pesce crudo può essere infatti l'ospite per alcuni parassiti che poi si sviluppano nello stomaco. Per evitare problemi, consigliamo di congelare il tonno per circa tre giorni, prima della preparazione della tartare. Questa precauzione basta ad uccidere eventuali parassiti ospiti.
La tartare di tonno

Thon Blanc Huile d'olive 160g

Prezzo: in offerta su Amazon a: 37,78€


Gli ingredienti

La tartare di tonno Per fare la tartare di tonno per due persone, procuratevi i seguenti ingredienti:

400 g di tonno rosso fresco

1 limone

prezzemolo tritato

pepe nero

sale

olio extravergine di oliva

  • tonno fresco con pomodorini Il tonno è un'alimento molto diffuso. Nel nostro paese, soprattutto per l'estrema praticità, viene consumato prevalentemente nella variante in scatola, sia quello conservato con l'olio, che quello in ...
  • I broccoli col tonno I broccoli con il tonno sono un piatto unico, ottimo secondo e molto più raramente un contorno per accompagnare piatti di pesce grasso. Si può preparare in molti modi, da una ricetta semplice ad qualc...
  • Le melanzane con il tonno Le melanzane con il tonno sono un piatto tipico della Sicilia, anche se nell'isola viene usato del tonno fresco, mentre in questa ricetta useremo quello in scatola, poi sgocciolato. Viene usato come c...
  • Le penne tonno e olive Le penne tonno e olive sono un piatto ricco e gustoso, ottimo per l'estate, cucinato in Sicilia, patria del tonno e delle olive, insieme alla Puglia. La ricetta per cucinare questa pietanza è estremam...

tribal naturale salute Dog Treats – Apple, menta e Ginger – 130 g bag

Prezzo: in offerta su Amazon a: 25,09€


Il limone

  • limone
  • limone
  • limone
Iniziate la ricetta a partire dal limone, che taglierete in due parti (1) per poi spremerlo (2) con lo spremiagrumi e ricavarne il succo da tenere da parte (3).


La marinatura

  • La marinatura
  • La marinatura
  • La marinatura
Iniziate quindi a preparare la marinatura, versando il succo di limone in una ciotola (4), dove verserete anche cinque cucchiai di olio extravergine di oliva (5). Aggiungete quindi un pochino di sale (6) e proseguite.


Terminate la marinatura

  • Terminate la marinatura
  • Terminate la marinatura
  • Terminate la marinatura
Quindi spolverate il tutto con del pepe nero macinato fresco (7), e aggiungete il prezzemolo tritato (8), prima di sbattere bene (9) il tutto con la forchetta per emulsionare la marinatura.


Il tonno

  • Il tonno
  • Il tonno
  • Il tonno
Quindi iniziate a preparare il tonno, che dovrete mettere sul tagliere e tagliare prima in fettine sottilissime (10), e poi, ogni singola fettina del trancio, va tagliata in striscioline (11) e infine le striscioline in pezzetti molto piccoli (12), in modo da avere una sorta di macinato.


Iniziate la tartare

  • Iniziate la tartare
  • Iniziate la tartare
  • Iniziate la tartare
A questo punto avrete il tonno pronto per iniziare la tartare. Prendete i pezzettini di tonno e versateli tutti nella marinatura (13), aggiungete un pizzico di sale (14), e se lo desiderate, ancora una spolverata di pepe nero macinato fresco. Quindi mescolate bene (15) il tutto con il cucchiaio, per amalgamare il tonno alla marinatura, che schiarirà un pochino il colore della carne.


tartare tonno: Impiattate

  • Impiattate
  • Impiattate
  • Impiattate
Ora impiattate direttamente la tartare. Prendete qualche cucchiaio di tonno e mettetelo al centro del piatto (16) in cui volete servire la tartare. Mettete circa la metà del tonno in ogni piatto, cercando di dargli una forma circolare (17) e alta un centimetro e mezzo, o due, livellandola e spianandola con il cucchiaio. Quindi prendete un bicchiere che abbia all'incirca lo stesso diametro, e mettetelo sopra la tartare (18) in modo da avere una forma perfettamente circolare. Togliete il bicchiere e perfezionate i livellamenti, se necessario. Fate la stessa cosa con l'altra tartare e poi mettete i piatti in frigo, per farla freddare, prima di servire in tavola con un buon vino bianco fresco e neutro.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO