carciofi trifolati

  Ricetta italia

  Viene servita come contorno
  Ricetta per 2 persone

  Costo 2 €


  Tempo totale di esecuzione
00:45:00
  Tempo di preparazione
00:15:00

  Tempo di cottura
00:30:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 200 grammi di carciofi
  • 20 centilitri di brodo vegetale
  • 1 spolverata di pepe
  • 1 manciata di sale
  • 5 cucchiai di Olio extravergine
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 74Kcal
  • 6g di grassi
  • 6g colesterolo
  • 8g di fibre
  • 3g di proteine

I carciofi trifolati

I carciofi trifolati sono un modo gustoso per mangiare questi ortaggi amatissimi dagli italiani tanto che il nostro paese è sia il maggior produttore che il maggior consumatore mondiale. La cottura trifolata è veramente semplice anche se la pulizia e la preparazione dell'ortaggio vi richiederà un pochino di tempo. Per il resto si tratta di una semplice cottura in padella con pepe e sale, e del brodo vegetale che ammorbidisce i carciofi, altrimenti sempre abbastanza duri anche se in dipendenza della varietà. In tutto vi basterà comunque una mezzora di cottura in padella con il coperchio, a fuoco medio-dolce, per ottenere un gustosissimo contorno da affiancare a carni elaborate.
I carciofi trifolati

ALAIX borse Tostapane riutilizzabile 100 uso non-Stick sacchetti per toast/ Snack Fai Toasties formaggio in un interrogatorio Borsa tostapane, 2 pack

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,44€


Gli ingredienti

Gli ingredienti Per fare i carciofi trifolati per due persone procuratevi i seguenti ingredienti:

200 g di carciofi

20 cl di brodo vegetale

1 spicchio d'aglio

pepe nero

sale

Olio extravergine di oliva


  • I carciofi alla romana I carciofi alla romana sono uno dei piatti più tradizionali della Capitale, orgoglio di questa cucina, molto amati ed apprezzati da tutti. Il segreto è nel carciofo della zona, la qualità mammola, mol...
  • Le penne con i carciofi Le penne con i carciofi sono un piatto prelibato e semplice da realizzare, con tempi di cottura che possono variare a seconda della stagione che influisce sulla durezza di questo prelibato ortaggio, s...
  • Carciofi in umido I carciofi in umido sono un gustosissimo contorno dalla lunga cottura, perfetto per accompagnare la carne sia bianca che rossa. Come ingredienti dovrete acquistare i carciofi romani, ideali per questo...
  • I carciofi con patate I carciofi con le patate sono un piatto tipicamente romano, che si cucina con molta semplicità ma regala un gusto molto deciso e squisito. Naturalmente dovrete scegliere i carciofi romaneschi, i più a...

JTDEAL Cucchiaio del Gelato (50 mm), cucchiaio gelato sfere in acciaio inox per i cookie e servire su ghiaccio, sorbetto, le palle in tutte le carni Style

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,59€
(Risparmi 13,81€)


I carciofi

  • I carciofi
  • I carciofi
  • I carciofi
La ricetta va iniziata naturalmente con i carciofi che dovrete sfogliare delle foglie esterne (1) per eliminarle. Poi tagliate via i gambi (2) e metteteli da parte e infine tagliate via la cima più dura delle foglie (3) per eliminarla.


Continuate con i carciofi

  • Continuate con i carciofi
  • Continuate con i carciofi
  • Continuate con i carciofi
Quindi ora tagliate in tanti piccoli spicchi (4) i cuori dei carciofi ed eliminate il fieno interno (5) asportandolo con il coltello. Infine mettete gli spicchi a bagno in una planetaria (6) colma d'acqua e succo di limone e fate ammorbidire per circa una mezzora.


Il soffritto

  • Il soffritto
  • Il soffritto
  • Il soffritto
Poi versate cinque cucchiai di olio extravergine di oliva (7) in una padella ampia ed antiaderente per farlo scaldare a fuoco medio. Quindi sbucciate lo spicchio d'aglio e mettetelo a dorare nella padella (8) per un paio di minuti. Nel frattempo avrete messo gli spicchi di carciofi a scolare (9) per qualche minuto in uno scolapasta.


La cottura dei carciofi

  • La cottura dei carciofi
  • La cottura dei carciofi
  • La cottura dei carciofi
Una volta dorato lo spicchio d'aglio, unite alla padella anche gli spicchi di carciofi (10) e fateli insaporire qualche minuto nell'olio prima di eliminare lo spicchio d'aglio (11). Quindi aggiustate di sale (12) e spolverate gli ingredienti con del pepe nero macinato fresco.


La preparazione finale

  • La preparazione finale
  • La preparazione finale
  • La preparazione finale
Mescolate bene per insaporire e iniziate ad aggiungere un pochino di brodo vegetale (13) molto caldo. Quindi lasciate andare la cottura coprendo con un coperchio (14). Fate cuocere per circa mezzora aggiungendo di tanto in tanto del brodo caldo per mantenere un sughetto di fondo. Quando i carciofi saranno morbidi (15), spegnete il fuoco e lasciateli riposare per circa un quarto d'ora prima di servirli, magari con delle foglie di mentuccia fresca.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO