arrosto di maiale

  Ricetta italia

  Viene servita come secondo piatto
  Ricetta per 2 persone

  Costo 7 €

Tempo di preparazione
01:40:00
  Tempo di preparazione
00:10:00

  Tempo di cottura
02:-30:00


  Tipo di cottura: fornello
Lista degli Ingredienti


  • 500 grammi di
  • 100 millilitri di vino bianco
  • 20 millilitri di Aceto
  • 30 grammi di farina di grano tenero
  • 70 grammi di carote
  • 50 grammi di scalogno
  • 1 spicchio di Aglio
  • 1 rametto di rosmarino
  • 2 foglie di salvia
  • 5 cucchiai di Olio extravergine
  • 1 manciata di sale
Valori Nutrizionali di una porzione:
  • 820Kcal
  • 60g di grassi
  • 60g colesterolo
  • 2g di fibre
  • 46g di proteine

L'arrosto di maiale

L'arrosto di maiale è un prelibato secondo piatto dalla cottura lenta ma semplice. Tra la preparazione e la cottura, impiegherete circa 2 ore, ma il risultato sarà una carne morbida e un sughetto di fondo molto delizioso da mettere sul piatto. Questa pietanza è perfetta sia in famiglia che per gli ospiti, abbinata con un vino rosso giovane, ben fruttato ma non maturo e profondo.
arrosto di maiale

Siringa per arrosti e marinata in Acciaio inox, Capacità 60ml con 3 Aghi diversi e 1 Pennello in silicone, ZITFRI Siringa cucina

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,99€
(Risparmi 8€)


Gli ingredienti

Gli ingredienti Per cucinare un buon arrosto di maiale per due persone, procuratevi i seguenti ingredienti:

½ kg di arista di maiale

100 ml di vino bianco

20 ml di aceto balsamico

30 g di farina 00

1 carota

1 scalogno

1 spicchio d'aglio

1 rametto di rosmarino

2 foglie di salvia

sale

olio extravergine di oliva


  • pecorino Il pecorino è un formaggio tipico italiano, dalla storia e tradizione molto antiche, prodotto dal latte di pecora con diverse lavorazioni a seconda della regione e della zona tipica di produzione. Que...
  • L’arte culinaria prevedere diversi tipi di cottura, come quella al forno, la frittura, la griglia, alimenti saltati in padella o ancora cibi bolliti e lessati. Prendiamo in esame le ultime due tipolog...
  • pollo al limone Il pollo è un uccello di origini indiane addomesticato all'alba della civiltà, quando l'umanità lasciò il nomadismo per divenire sedentaria e iniziò la pratica dell'allevamento. Il nome scientifico de...
  • spezzatino di vitello Lo spezzatino è un tipo di stufato dalla lunga cottura in cui la carne viene tagliata in piccoli pezzi, in modo da velocizzarne la cottura. Viene utilizzata carne di manza, di vitello, ma anche di cin...

Iniettore di marinatura e condimento Deluxe con 2 pipette per marinatura Gourmet Veloce per Grill capacità 0.059 l in acciaio inossidabile. Un accessorio indispensabile per il BBQ – ottimo per Tacchino, pollo, punta di petto, arrosti e maiale. Perfetto iniettore di salamoia. Garanzia soddisfatti o rimborsati.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 34,99€


La carota

  • La carota
  • La carota
  • La carota
Iniziate la ricetta pelando la carota (1) con il pelapatate, per poi tagliarla a rondelle fini (2) e metterla su un piattino (3) a parte.


Lo scalogno

  • Lo scalogno
  • Lo scalogno
  • Lo scalogno
Quindi sbucciate lo scalogno (4) e tagliatelo a pezzi grossolani (5). Quindi mettete da parte (6) nello stesso piattino con la carota.


Il soffritto

  • Il soffritto
  • Il soffritto
  • Il soffritto
Infine sbucciate l'aglio (7) e mettetelo con gli altri ingredienti, quindi versate cinque cucchiai di olio extravergine di oliva (8) in un tegame di terracotta, dove metterete anche il burro (9).


Infarinate la carne

  • Infarinate la carne
  • Infarinate la carne
  • Infarinate la carne
Ora mettete la farina in un piatto piano (10) e quindi iniziate ad infarinare la carne (11). Poi mettete il rametto di rosmarino tra la retina e la carne (12).


Iniziate la cottura

  • Iniziate la cottura
  • Iniziate la cottura
  • Iniziate la cottura
Ora accendete la fiamma sotto al tegame per far fondere il burro (13) a fuoco vivace, e una volta ben caldo, mettete la carne a rosolare (14), girandola su tutti i lati (15) per farla dorare bene.


Continuate la cottura

  • Continuate la cottura
  • Continuate la cottura
  • Continuate la cottura
Una volta dorata la carne, aggiungete la carota e gli altri ingredienti (16) nel tegame con il maiale, fate insaporire e quindi versate anche tutto il vino bianco (17) nella pentola e abbassate la fiamma per ottenere una lenta cottura. Quindi lavate bene la salvia (18) sotto l'acqua corrente.


La salvia

  • La salvia
  • La salvia
  • La salvia
Quindi mettete la salvia su un torcione asciutto (19) e iniziate a tamponarla (20) per farla asciugare bene prima di metterla (21) sull'arrosto. Continuate la cottura finché il vino non sarà tutto sfumato, in circa un'ora di cottura.


Terminate la cottura

  • Terminate la cottura
  • Terminate la cottura
  • Terminate la cottura
Una volta che il vino sarà sfumato, aggiungete al tegame anche l'aceto balsamico (22) e continuate la cottura per circa altri 20 minuti. Infine spolverate con del pepe nero (23) macinato fresco e salate (24) leggermente la carne.


Impiattate

Una volta ultimata la cottura, spegnete il fuoco e mettete la carne su un tagliere. Con le forbici tagliate la retina (25) e toglietela, quindi, con il coltello grande a lama liscia, tagliate l'arrosto a fette (26), impiattate e versate qualche cucchiaio di sughetto di fondo (27) sulle fette di carne, prima di servire in tavola ben caldo.


Impiattate

  • Impiattate
  • Impiattate
  • Impiattate
Una volta ultimata la cottura, spegnete il fuoco e mettete la carne su un tagliere. Con le forbici tagliate la retina (25) e toglietela, quindi, con il coltello grande a lama liscia, tagliate l'arrosto a fette (26), impiattate e versate qualche cucchiaio di sughetto di fondo (27) sulle fette di carne, prima di servire in tavola ben caldo.




COMMENTI SULL' ARTICOLO